Forum


COME CARICARE LA TE...
 

[In evidenza] COME CARICARE LA TESLA  

Pagina 1 / 33

Post: 398
 Pepe
Founder
(@pepe)
Reputable Member
Registrato: 3 annifa
COME CARICARE LA TESLA

  

Questo è un esempio di ricarica per la model S con utenza monofase, presso la propria abitazione. 
Dal contatore ENEL parte un cavo FG7OR 3G10 che alimenta la presa interbloccata 32A BLU IP65 monofase, il tutto protetto da differenziale selettivo 40A, 0,03mA. 
Questo sistema permette di ricarica MAX 7,4 kW in funzione del contratto di fornitura di energia.

Adattatori e cavi

1- Cavo Tesla UMC (Universal Mobile Connector) = MAX 11 kW
2- Adattatore Tesla: spina 32A BLU IEC 60309 monofase = MAX 7,4 kW

 

Dall’alto in basso:
3- Adattatore DIY: Spina 16A BLU IEC 60309 monofase -> Presa 32A BLU IEC 60309 monofase
4- Adattatore DIY: Spina 32A BLU IEC 60309 monofase -> Presa 16A BLU IEC 60309 monofase
5- Adattatore DIY: Spina 32A-5p ROSSA IEC 60309 trifase -> Presa 16A-5p ROSSA IEC 60309 trifase
6- Adattatore Tesla: Spina Schuko 13A monofase = MAX 3 kW
7- Adattatore Tesla: Spina 10/16 ITA 10A monofase = MAX 2,2 kW
8- Adattatore Tesla: Spina 16A-5p ROSSO IEC 60309 trifase = MAX 11 kW

9- Cavo azzurro Mennekes Tipo2 = MAX 22 kW
10- Prolunga 11kW DIY: 15 metri, cavo butile 5G6mmq con presa e spina 16A-5p ROSSA IEC 60309 trifase
11- Adattatore DIY: Spina 16A BLU IEC 60309 monofase -> Presa 16A-5p ROSSA IEC 60309 trifase
12- Adattatore Tesla: spina 16A-5p ROSSO IEC 60309 trifase = MAX 11 kW
13- Adattatore DIY: Spina 16A Schuko –> Presa 16A BLU IEC 60309 monofase
14- Adattatore DIY: Spina 10/16A ITA –> Presa 16A BLU IEC 60309 monofase

15- Wall box TESLA = Regolabile da 3 a 22kw alimentabile sia in mono che trifase (MAX 22 kW x Dual Charger)

16- Adattatore ChaDeMo TESLA = MAX 50 kW. Adattatore da utilizzare solo su colonnine ChadeMo. Questo tipo di adattatore carica la Model S in CC  (tipo Supercharger, ma potenza ridotta) bypassando gli inverter di ricarica interni dell’auto. Caricando a 50 kW si ottiene una capacità di ricarica fino a 250 km/ora

17- Adattatore E-Station Spina 32A-5p ROSSO IEC6039 trifase (EVR3 e-Station) -> 22 kW - Tipo 2 per poter caricare da presa industriale rossa 32A-5p trifase a 22 kW , solo per Model S con dual charger.

18- Wall box EnelDrive = MAX 3,3 kW con cavo Mennekes Tipo2

Guida adattatori TESLA:

Riassumendo per chi deve predisporre la ricarica a casa propria:
Utenze monofase:
A. Presa ITA 10/16 = Spina ITA 10/16 monofase + UMC = MAX 2,2 kW 
B. Presa Schuko 16 = Spina Presa Schuko 16 monofase + UMC = MAX 3kW)
C. Presa 16A BLU = Adattatore n.3 (32->16) + Spina Tesla 32A BLU monofase + UMC = MAX 3,7 kW 
D. Presa 32A BLU = Spina Tesla 32A BLU monofase + UMC = MAX 7,4 kW 
E. Wall box (tipo EnelDrive) = Mennekes Tipo2 = MAX 3,3 kW

Utenze trifase:
F. Presa 16A-5p ROSSO = Spina Tesla 16A-5p ROSSO trifase + UMC = MAX 11 kW
G. Presa 32A-5p ROSSO = Adattatore n.5 (32->16) + Spina Tesla 16A-5p ROSSO trifase + UMC = MAX 11 kW
H. Presa 32A-5p ROSSO = Adattatore E-Station MAX 22 kW x Dual Charger
I. Wall box TESLA = Regolabile da 3 a 22kw (MAX 22 kW x Dual Charger)

Punti A e B = Sconsigliati, da tenere come jolly per le ricariche d’emergenza

Neutro e terra:
La Tesla model S vuole SEMPRE avere collegata terra (PE) e neutro (N) durante la ricarica.
Talvolta è possibile trovare delle prese industriali rosse 16A o 32A con 4 poli (senza neutro). In questi casi in emergenza è possibile utilizzare un adattatore DIY così fatto:
Spina 16A o 32A 4 poli ROSSO trifase -> Presa 16A o 32A BLU monofase utilizzando la terra come neutro

Ciò è possibile poiché il centro stella del trasformatore di media (cioè il Neutro) è di fatto collegato a terra in cabina.
Attenzione che è obbligatorio che non vi sia nessun interruttore differenziale di protezione della linea altrimenti interverrà sempre.

Adattatori originali Tesla
Gli adattatori originali TESLA impostano in automatico la corrente sulla MS e vi mettono al riparo di esagerare con le correnti continuative, soprattutto nell'utilizzo delle prese domestiche, che spesso non hanno impianti elettrici conformi alle normative vigenti.
Utilizzando l’adattatore Tesla BLU è l’unica possibilità per caricare a 32A monofase la MS senza l’utilizzo di wallbox.

Adattatore Italiano PN:1030031-02-B max 3kW

Adattatore Schuko generico PN:1024005-02-B (Belgio, Germania, Olanda, Norvegia, Austria, Svezia). 
Adattatore Schuko Francia PN:1037057-02-B. Entrambi max 3kW.

Adattatore UK PN:1041514-00-A max 2.3kW

Adattatore danese 1030034-02-B max 3kW
 

Adattatore svizzero PN:1025803-02-B max 2.3kW
 

Adattatore Tesla PN:1023694-00-B: 32A BLU IEC 60309 monofase = MAX 7,4 kW 

Adattatore Tesla : 16A ROSSA IEC 60309 trifase = MAX 11 kW 

Adattatore Tesla PN:1036391-10-C: ChaDeMo = MAX 50 kW

Cavo Mennekes Tesla Tipo 2,3 PN:1039810-00-A: Mennekes = MAX 22 kW

Disclaimer 
[align=justify]Tutto quanto sopra citato è un informativa generale per chi desidera approfondire il tema della ricarica della Tesla Model S. [/align]
[align=justify]Attenzione a giocare con l'elettricità ci si può fare male, per adattatori o quant'altro affidatevi a personale competente.[/align]
Si declina ogni responsabilità per l’utilizzo e realizzazione dei cavi e adattatori DIY, compresi eventuali danni a cose o persone.

Stay charged.
Pepe

172 Replies
1 Risposta
Registered
(@elmotorista)
Registrato: 2 mesifa

Trusted Member
Post: 57
Postato da: Pepe
COME CARICARE LA TESLA

 

Questo è un esempio di ricarica per la model S con utenza monofase, presso la propria abitazione..

Ciao, sono nuovo e spero di non fare una domanda già trattata...

 

Pepe, ti chiedo in merito al cavo  11- Adattatore DIY: Spina 16A BLU IEC 60309 monofase -> Presa 16A-5p ROSSA IEC 60309 trifase

se avrò possibilità di scegliere il connettore tra blu o rosso a 16 A, la mia idea era di prendere il trifase e attaccarci davanti un cavo come il tuo quando carico in monofase 16A.

 

Come digerisce questa soluzione l’auto? Se non ci sono problemi hai lo schema delle connessioni? 🙂

 

grazie in anticipo

Angelo

 

 

Risposta
Post: 398
 Pepe
Founder
(@pepe)
Reputable Member
Registrato: 3 annifa

Per aiutarvi a capire come configurare la ricarica da casa nell'attesa dell'arrivo della vs Tesla, ho realizzato il post qui sopra.

A disposizione per domande o inesattezze.
Stay tuned.

Risposta
Post: 311
Founder
(@vittorio)
Reputable Member
Registrato: 2 annifa

Complienti per il post , molto completo e ben fatto ! Sicuramente un ausilio importante per tuttti .

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Risposta
Post: 882
Owner
(@george)
Prominent Member
Registrato: 3 annifa

Complimenti,
ma sopratutto GRAZIE
utilissimo.

Risposta
Post: 3123
Moderator
(@scanred_x)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

Complimenti davvero, carissimo Pepe, un post utilissimo e dettagliato!!!

aggiungerei solo un particolare forse utile ai nuovi utenti/proprietari: solo i cavi Mennekes (e i cavi dei Superchargers ovviamente) sono anche ermetici alla pioggia, alla neve e alla umidità, nel senso che si può ricaricare anche sotto abbondanti piogge, nevicate e di notte in piena umidità... per gli altri occorre fare MOLTA attenzione e usare precauzioni (ma magari si ricarica a casa o in garage, ove NON piove), specie al ChaDeMo.

Io ricarico all'aperto e in viaggio (oltre che nei Superchargers ovviamente) solo con Mennekes a 22Kw max e con ChadeMo. In questo ultimo caso cerco punti di ricarica riparati dalla pioggia o casomai pongo un buon telo di plastica ben fissato con elastici grossi a protezione della eventuale pioggia che possa scolare nel punto di intersezione con l'adattatore (dal lato rosso nella foto sopra) della Tesla.

tutto qui, semplice, e si è sempre pronti a ripartire !

ANCORA COMPLIMENTI A PEPE !

Scan

Risposta
Pagina 1 / 33
Share: