Forum


Superchargers (DC) ...
 
Notifiche
Cancella tutti

Superchargers (DC) limited for battery pack 18650 (Model X and Model S)  

Pagina 1 / 3
  RSS

(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 7:50 pm  

Salve ragazzi. Nessuna paura, apro questa discussione non per lamentarmi.

Sono stato al Service di Francoforte e ho avuto conferma scritta, vedete l'allegato della dichiarazione di Tesla che c'e' un limite in kWh caricati in DC oltre il quale la auto viene limitata per la massima velocita' di carica.

La lettera e' scritta in tedesco putroppo ma la traduzione e' chiara. Che la velocita' di carica della mia Model X e' stata limitata perche' ho superato un limite di numero di cariche in DC.

Il limite e' circa 16.000 kWh in DC.

Ora la domanda e' se questo e' un limite introdotto solo per i battery pack 18650 (Model X e Model S) o lo stesso limite e' anche per le Model 3 che hanno un battery pack 27000.

Naturalmente, la threshold in kWh e il limite di carica saranno diversi da quelli della Model X e S.

Ripeto gradirei in questo gruppo di discussione collezionare solo i fatti, non voglio fare nessuna polemica. Per esempio chi ha un Model X o S come me potrebbe riportare qui se la sua velocita' di carica ai Supercharger non va mai sopra 109kWp che e' il limite.

Quindi sapere qiuanti km +/- ha percorso prima di essere limitato.

Mi aspetto che vedremo simile limitazione sulla Model 3, ma in futuro datoc he sono relativamente nuove sul mercato per cui prima di eccedere le cariche in DC ci vorranno molti Km.

Grazie


Zizio82 hanno apprezzato
Quota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7078
22/10/2020 8:05 pm  

Questo mi sembra un buon inizio per capirci di piu'.

Come sospettavo pero' Tesla non specifica (non lo ha scritto) la quantita' di kWh di soglia. A te puo' dire 16.000kWh, ma puo' anche essere un valore di massima (circa).

A me pareva di aver capito che la tua caricasse ben sotto i 109kW. Anche in un video di Bijorn si parla di 90kW. Ho amici con la 75 che hanno la limitazione tra 80 e 90kW come altri con S 85 e 200.000km che vanno tranquillamente a 135kW.

Secondo me non c'e' una regola precisa e infatti Tesla non lo ha scritto.

Secondo me e' un insieme di cose che porta il BMS a limitare la carica per preservare la vita della batteria.

La mia X 90D presa usata a marzo (direttamente da Tesla) con 43.000km non e' mai andata oltre i 112kW ma ho notato che tiene la curva alta fino a meta' (meglio della mia vecchia 85D. E' limitata? Boh, non ne ho idea.

Non nego nulla, ormai conosco tanti owners e tutti raccontano esperienze diverse. Per questo dico che secondo me non ' una riduzione sistematica.


RispostaQuota
(@lolli_)
Noble Member Friend
Registrato: 4 annifa
Post: 1622
22/10/2020 9:20 pm  

Che io sappia le batterie da 75 e 90 kWh è risaputo che hanno un lento calo del picco massimo fino ad arrivare a 85-90 kW. abbiamo alcuni esempi nel forum di persone con Model S 75D, vero @TheDream ?

per quanto riguarda le altre batterie, anche la 85 kWh "classic" è affetta da questa cosa però più tardi solitamente. ora vediamo che anche la 100 kWh in realtà è affetta. io penso che un po' tutte le batterie con l'invecchiamento inizino a rallentare, però se è per il bene delle batterie.. in ogni caso soprattutto ora che i supercharger sono diventati a pagamento, cercate di limitare più possibile le cariche in DC in modo da ridurre al minimo il degrado e l'avvicinarsi di una possibile limitazione.

meno si usano le ricariche DC quando non servono, più si ricarica velocemente quando serve davvero, come in un viaggio.

My 2 cents Smile


Vito hanno apprezzato
RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 9:22 pm  

Il punto e' che il limite non e' in Km ma in kWh caricati in DC mode. Significa anche CHAdeMO e CCS ai supermarket anche se carichi a 50kWp con CCS o CHAdeMO e' contato come supercharger.

Quindi magari le persone che caricano principalmente a casa in AC non hanno nel conto molti kWh caricati in DC.

Mentre le persone che caricano molto DC perche' fanno molta autostrada raggiungono il limite prima.

Questo e' quello che mi ha detto Tesla e che ho trovato anche nei Forum Americani.

Riguardo la limitazione di molte 75 e 90D a 80 o 90 kWp e' dovuta anche alla eta' di fabbricazione da quello che ho capito.

La mia e' una 100D fabbricata a Giugno 2018 per cui ha un limite diverso quando attivato.

Parte a 100kWp con il 20% e poi raggiunge i 109kWp intorno al 30% per poi iniziare a scendere dal 48% in poi.

Praticamente Tesla adatta la curva di carica, in base a quanti kWh hai caricato. Cosa positiva mi hanno detto che questa e' l'unica limitazione al momento per cui non dovrei perdere ulteriormente velocita' di carica. Ma non si sa mai in futuro con gli aggiornamenti.

Io quando l'ho acquistata c'era ancora il limite dei supercharger a 112kWp, poi l'anno scorso quando li hanno sbloccati arrivavo a 144kWp e ora sono a 109kWp.

Comunque sarebbe interessante sapere se simile limitazione verra' applicata anche alle battery pack 27000 delle Model 3 che al momento vedo caricare a 240kWp ai supercharger V3.

Io mi aspetto di si dato che la chimica della 27000 e' la stessa della 18650 la sola differenza e' la dimanzione e voltaggio e capacita'.

 

PS: Ho scritto a privacy@tesla.com per avere uno scan delle variabili della mia Model X sono curioso di sapere dove sta il mio DC counter, per i calcoli che ho fatto dovrei essere intorno a 17.000 kWh in DC.

PSS: @Lolli. Sono daccordo sulla limitazione delle DC. Ma se la tua attivita' ti richiede il 90% del tempo viaggiare in Autostrada, ... non puoi caricare in AC a meno che di non arrivare a destinazione dopo una settimana ...

Il Limite in DC in kWh e' definito nel software per cui e' uguale per tutti. La Model S e X ricevono gli stessi software update. Per cui solo per la Model 3 e' diverso, ... se c'e'

Questo post è stato modificato 1 mesefa da stefano_mx

RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 9:31 pm  

Comunque sarebbe interessante fare delle statistiche e vedere quante Model X e S nella nostra flotta sono veramente limitate e di queste auto collezionare:

Modello, Data Di fabbricazione e Km.

Sarebbe bello poter sapere quanti kWh in DC ha caricato, ... ma mi rendo conto che e' impossibile.

Inoltre, sarebbe interessante sapere se una Model 3 un giorno verra' affetta da simile limitazione e vedere dopo quanti km.

PS: A Forli c'e' un V3 li le Model 3 dovrebbero raggiungere 240kWp, ... quancuno ha provato?


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3200
22/10/2020 9:43 pm  

@stefano_mx

Eh il problema grosso è che per avere il valore in DC devi avere lo scan my tesla altrimenti non lo sai!

Però ci sono anche tanti che lo hanno installato quindi può essere che si riescano ad ottenere tanti dati per statistica.

Io ho caricato in Danimarca a 251 kW.


RispostaQuota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 2066
22/10/2020 9:57 pm  

Io potrei leggere quanti kWh ho caricato in DC visto che ho ScanMyTesla; comunque ho la limitazione a 79-80 kW da ca. 40'000 km e attualmente ne ho percorsi 123'500.

Ho prevalentemente caricato in DC, esattamente come dice @stefano_mx a 40-50 kW con CHAdeMO.. oltre ai SuC.

Il fatto che non faccia distinzione a quanti kW si caricano i kWh precedenti la limitazione.. fa sì che chi ha caricato al SuC fino al 90-100% (quando quindi la potenza di riduce ben sotto i 30 kW) si è "fregato" da solo. Anch'io non sapevo e quindi ho fatto l'errore..

CONSIGLIO per chi ha una nuova Model S : caricare ai SuC solo quando davvero ci serve una carica veloce, evitare di caricare ulteriormente quando la potenza scende sotto i 50 kW (se si può evitare), evitare le ricariche DC "lente" (CCS e/o CHAdeMO a meno di 50-60 kW) e preferire sempre le ricariche in AC. Così facendo posticipiamo la curva di derating della carica in DC riuscendo a mantenere le cariche veloci ai SuC quando necessario.

 


RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 9:58 pm  

@zizio82: Lo so che devi avere scan my Tesla. Ma ho anche capito che se colleghi un device per usare scan my Tesla la garanzia viene invalidata se Tesla lo scopre. Per questo io ho scritto a privacy@tesla.com che fa lei lo scan per te. Tanto basta uno scan all'anno per fare le statistiche, oppure quando uno si accorge che ha un limite di carica al SuC.

Sara' interessante vedere se/quando la prima Model 3 avra' una limitazione di carica ai SuC. E quale sara' l'upper limit.


RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 10:02 pm  

@thedream: Perfettamente d'accordo con te. Per cnhi puo' prediligere la carica AC il piu' possibile. Evitare CHAdeMO e CCS a basso kWp. tutti i kWh caricati cosi sono comunque contati come SuperCharging.


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3200
22/10/2020 10:02 pm  

@stefano_mx

Ma questa informazione tramite mail dei valori attuali caricati in AC / DC ti ha detto Tesla Germania di farlo? E' una mera curiosità perchè non mi dispiacerebbe sapere i miei valori attuali senza collegare lo scan my tesla!


RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 10:25 pm  

@zizio82: Si, e' Tesla Francoforte che mi ha detto di non usare la scan my tesla e di scrivere a privacy@tesla.com. Poi riceverai una email da Testa esattamente dpo@tesla.com con il titolo: "Obtain a Copy of Your Data". E puoi fare il processo per richiedere il tuo scan.


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2372
22/10/2020 10:56 pm  

Io ho caricato solo 3782 KWh in totale (quasi tutti in DC) e da qualche mese al Supercharger carico a 110 KW di picco con Model 3.

Anche io a Giugno 2020 andavo a 140 KW di picco.


RispostaQuota
(@stefano_mx)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 212
22/10/2020 11:18 pm  

@bonny85: Vai ad un SuC V3. I SuC V2 possono deliverare max 150 kWp e quando sono in uso al solo 20%. Fai il Test ad un V3 (e.g. Forli) li con il tuo storico carichi al max cioe' 250 kWp.

PS: Io ho usato tutti i supercharger sulla A14 (Pescara - Chiasso) poi in Svizzera e in Germania sulla A5 fino a Francoforte. Di media caricavo sempre a 144kWp ora sto a 109kWp w le Model 3 che ho incontrato nel mio ultimo viaggio dove io beccavo 109kWp loro ne beccavano 145kWp ai V2 e 240kWp ai V3. Oggi sono stato al V3 di Francoforte e beccavo sempre 109kWp mentre le 3 Model 3 che erano collegate stavano a 233kWp.

Quindi vai ad un V3 e vedi a quanto carichi.

Questo post è stato modificato 1 mesefa 2 tempo da stefano_mx

RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7078
23/10/2020 12:16 am  
Postato da: @stefano_mx

Oggi sono stato al V3 di Francoforte e beccavo sempre 109kWp

Confermo anch'io circa la stessa velocità al V3 negli USA con Model X 90D


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2372
23/10/2020 8:24 am  

Ehm... per andare a un V3 devo fare una PICCOLISSIMA deviazione di 472 km andata e ritorno 🤣

Confermo comunque che ai V2 con stalli vuoti non mi carica comunque sopra i 110 KW a Brescia.

Questo post è stato modificato 1 mesefa da Bonny85

RispostaQuota
Pagina 1 / 3
Condividi: