Forum


Notifications
Clear all

Comprarla o non comprarla questo il dilemma  

Pagina 1 / 5
  RSS

(@3ndrit)
Active Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 18
28/07/2019 11:53 pm  

Gent.mi Tutti,

sono attualmente proprietario di due auto a carbone, un RR Velar e una audi A3. La prima la utilizza principalmente la mia compagna per portare i bambini all’asilo e per i fine settimana; la seconda la utilizzo io in città e per andare/tornare dal lavoro.

Nel 90% dei casi non facciamo viaggi lunghi (al di sotto dei 400km andata e ritorno. 

L’idea iniziale era di sostituire l’audi con una model 3, così sono andato a fare un test drive. In concessionaria non avevano la model 3 con autopilot avanzato così mi hanno fatto provare una model x. Gran bella macchina :). Provata su percorso urbano e in tangenziale dove dava il meglio di sé.

Premetto che non sono spinto da spirito ecologista, il motivo principale per cui mi sono avvicinato al mondo dell’elettrico è solo per l’autopilot avanzato che nessun altra casa automobilistica oltre a tesla può vantare. 

Le mie considerazioni dopo la prova sono:

- in tangenziale e autostrada è una bomba! Nelle strade urbane così così... l’autopilot castrato non fa molto di più di ciò che fa il cruise control adattativo sulla RR;

- scomodità di ricarica... obiettivamente quanto bello è fare il pieno praticamente ovunque in tre minuti;

- indecisione sulla possibilità di sostituire la RR con una model S e tenere l’audi.

In concessionaria e nel sito ufficiale c'è scritto che entro l’anno sarà sbloccato l’autopilot anche per le strade urbane... abito a Padova e sono poco fiducioso sul fatto che un domani l’auto sarà in grado di affrontare una rotatoria in autonomia (in certi orari ci vuole fegato non elettronica XD). 

Quasi quasi aspetto e vedo cosa ne esce... se esce...


Quota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 1644
29/07/2019 12:12 am  

Se é per il problema "scomodità di ricarica... obiettivamente quanto bello è fare il pieno praticamente ovunque in tre minuti"... installa a casa un Wall Charger e collega l'auto di notte: la mattina la trovi "piena" e non perdi neppure i tre minuti (che in realtà sono piuttosto 5-6) per fare il pieno "in giro".. tanto per l'uso che hai descritto (max 400 km andata e ritorno) la batteria di una long range basta.

E con questo penso di averti anche chiarito l'indecisione.. sostituisci l'Audi con una bella Model S 100D. 

Sul sistema AP di Tesla non mi pronunciò visto che io non l'ho preso e al momento non lo vorrei neppure quale regalo. Ad ogni modo é scritto chiaramente che é da usare solo sulle autostrade, stando attenti e con le mani sul volante per intervenire nei casi "dubbi". Per esempio in occasione di lavori in corso...


RispostaQuota
(@cronos)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2447
29/07/2019 7:06 am  

L autopilot è per autostrada e tangenziale, va bene anche se sei nel traffico ma non trattenere il fiato per il circuito urbano, la versione castrata gira il volante da sola, non direi che assomiglia affatto ad un banale cruise control adattivo che per altro non mi pare gestisca lo stop and go


RispostaQuota
(@avvocatodeldiavolo)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 111
29/07/2019 7:40 am  

@cronos

Il cruise control adattivo di Range (ma anche di altre case, tra cui Porsche sicuramente) gestisce lo stop and go, così come la frenata d’emergenza. La differenza che Andrea deve tenere presente è che quello di Range come lo compra così lo ritrova anche tra 2/3 anni. Quello di Tesla ogni mese fà qualcosa in più (e purtroppo qualche mese qualcosa in meno, anche se non per colpa loro). Ho avuto per 3 anni un Range Sport e per aggiornare le mappe del navigatore mi hanno chiesto 450€ + iva!!!!


RispostaQuota
(@smart845)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 110
29/07/2019 7:48 am  

Anch'io più o meno sono nella tua situazione:

Velar e 991

Alla fine mi sono fatto prendere dal test della X e do dentro la Velar per ritirare (oggi) la Model X.


scanred_x hanno apprezzato
RispostaQuota
(@cronos)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2447
29/07/2019 8:01 am  

@avvocatodeldiavolo

Buono a sapersi, mi pareva di aver capito che non fosse così!

Gestire lo stop and go è una gran cosa, era assurdo non lo facessero


RispostaQuota
(@3ndrit)
Active Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 18
29/07/2019 8:24 am  

”Sul sistema AP di Tesla non mi pronunciò visto che io non l'ho preso e al momento non lo vorrei neppure quale regalo”

Questo mi lascia piuttosto perplesso. Se eliminiamo lo “spirito ecologista” che non tutti abbiamo (faccio comunque la raccolta differenziata), quale altro motivo rimane per scegliere una testa? 

A parte summon -che comunque secondo me è di scarsa utilità- tutto ciò che fa una testa lo fa qualsiasi auto di segmento medio alto con il vantaggio di non avere troppi pensieri sul rifornimento.

È vero inoltre che per il 90% faccio viaggi che sono coperti dalla carica della batteria, ma nel rimanente 10%... la scomodità di ricarica dovrebbe essere compensata da altri vantaggi, e l’unico che vedo è l’AP.

 


RispostaQuota
(@3ndrit)
Active Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 18
29/07/2019 8:36 am  
Postato da: @avvocatodeldiavolo

@cronos

Il cruise control adattivo di Range (ma anche di altre case, tra cui Porsche sicuramente) gestisce lo stop and go, così come la frenata d’emergenza. La differenza che Andrea deve tenere presente è che quello di Range come lo compra così lo ritrova anche tra 2/3 anni. Quello di Tesla ogni mese fà qualcosa in più (e purtroppo qualche mese qualcosa in meno, anche se non per colpa loro). Ho avuto per 3 anni un Range Sport e per aggiornare le mappe del navigatore mi hanno chiesto 450€ + iva!!!!

Certo, ma considera che un RR sport costa meno di una model X. Con la differenza di prezzo ci fai manutenzione e aggiornamenti per 10 anni


RispostaQuota
(@marco3)
Estimable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 201
29/07/2019 8:52 am  

Ciao io ho mX e non tornerei mai indietro ad una RR che pur avevo.

guidare una elettrica da soddisfazioni molto superiori.

se ti abitui butti via entrambe le auto come le hai chiamate tu a carbone 

ciao


RispostaQuota
(@cronos)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2447
29/07/2019 9:11 am  

@3ndrit

solo se la tieni ferma in garage


RispostaQuota
(@zizio82)
Noble Member Moderator
Registrato: 1 annofa
Post: 2086
29/07/2019 9:15 am  

"- scomodità di ricarica... obiettivamente quanto bello è fare il pieno praticamente ovunque in tre minuti;"

Secondo me tutto il discorso fa a pugni con questa frase. Purtroppo (o per fortuna) un minimo di pianificazione ci vuole e soprattutto un cambio di abitudini. Se non si è disposti a questo "sacrificio" l'elettrico diventa una chimera...


RispostaQuota
(@3ndrit)
Active Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 18
29/07/2019 9:30 am  

@zizio82

Ok, però qui si parla di atti di fede. Perché elettrico è meglio? Motivi oggettivi fino ad ora non ne ho letti.

per me tesla è meglio per l’AP. Non ci vedo nessun altro vantaggio. Certamente sbaglio io e su questo vorrei confrontarmi con voi che siete  più competenti e titolari di me per rispondere a queste domande.

dire semplicemente “elettrico è meglio” lascia un po’ il tempo che trova.


RispostaQuota
(@cronos)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2447
29/07/2019 10:20 am  

@3ndrit

l'esperienza di guida è tutt'altra cosa su un Elettrico, immagino tu non abbia provato a fare un test drive, altrimenti non dovremmo nemmeno spiegartelo

il costo per il rifornimento e la manutenzione è totalmente diverso così come la tenuta nel tempo dell'intera auto che non diviene un "oh cavolo ho Xmila km, tra un po' va in pezzi tutto e devo iniziare a cambiare praticamente ogni componente dell'auto", queste però sono cose che sono o meno rilevanti in base a quanto tieni l'auto negli anni, se ogni 4-5 anni la cambi in realtà è irrilevante perchè di solito hai tutto incluso e in ogni caso nei primi 4-5 anni è difficile che arrivi al punto che si smonti tutto, se già superi i 10 anni o tanti km, la differenza c'è ed è palese

per la ricarica invece io trovo che sia ESTREMAMENTE più comodo caricare a casa piuttosto che andare a far rifornimento, avevo un auto a GPL e ogni cavolo di volta che dovevo fare rifornimento erano chiusi perchè l'orario di lavoro non concideva con il mio, oppure dovevo deviare la strada, oppure mi dovevo pippare un costo extra sul carburante che mi dava realmente fastidio, anche se a conti fatti erano 2-3€ ( su 18-20€ però mi giravano non poco.. ), però anche qui, dipende dalle tue abitudini, dipende da quanti km fai al giorno ( al giorno, non all'anno ), dipende se hai la possibilità di ricaricare da casa, dipende se sei sempre super tirato con i tempi nei viaggi lunghi etc, è semplicemente un modo diverso di approcciarsi che sembra assurdo all'inizio "fermarsi 10 minuti a ricaricare!? ma io tiro dritto e mangio una cosa al volo in macchina mentre guido!" è questa la reazione, ma in realtà ora trovo che in 10 minuti non finisco manco di leggere e rispondere alle mail che già devo ripartire, quindi anche lì, dipende.. uno si abitua, è diciamo meno stressante

 

detto questo, noi non siamo l'ufficio vendita Tesla, e Tesla non fa la pupù arcobaleno, quindi non è che sia per forza di cose superiore a qualsiasi alternativa per tutte le esigenze, questi bene o male sono i punti cruciali


RispostaQuota
(@frank62)
Estimable Member Registered
Registrato: 9 mesifa
Post: 114
29/07/2019 10:21 am  

hai provato a salirci e farci un viaggetto?

...è meglio

Questo post è stato modificato 8 mesifa da frank62

RispostaQuota
(@avvocatodeldiavolo)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 111
29/07/2019 10:36 am  

@3ndrit

Quando entrerai un po’ più in questo mondo scoprirai che c’è molto differenza anche tra elettrico e Tesla. Io ho avuto 3 Cayenne, 1 Range sport e una X5, ora ho una MX e ti dico le mie differenze per le quali non tornerei indietro:

inizio da quelle a sfavore:

-perdi qualcosa nelle finiture interne e nella qualità dei materiali, -i costi e i tempi di eventuali riparazioni sono più alti

A favore:

- la guida ti dà emozioni MOLTO maggiori, per scatto, ripresa, velocità e silenziosità 

- lo schermo da ‘17 è bellissimo e facile da usare. Hai le mappe sempre aggiornate e con traffico in tempo reale da Google maps. Hai Spotify gratuito, quindi la radio te la dimentichi

- da app puoi aprire e guidare l’auto senza chiave, nonché muoverla avanti e indietro per entrare/uscire da parcheggio troppo stretto (non lo fa nessuno)

- la tua macchina si aggiorna con cadenza pressoché mensile. Io ce l’ho da 4 mesi e nel frattempo mi hanno aggiunto che non avevo all’inizio: modalità sentinella (registra da telecamere su Usb quando l’auto è parcheggiata, e non ce l’ha nessuno ); abbaglianti automatici (non li ha quasi nessuno e al limite sono optional a pagamento); l’autopilot segue gli svincoli autostradali; anti-collisione laterale per sorpasso; qualche videogioco (non li ha nessuno e li puoi trovare inutili ma vedrai che tu o qualcun’altro in famiglia li troverà utili); e qualcos’altro che dimentico sicuramente. E tutto questo in 4 mesi. 

- 8 telecamere, 12 sensori e un radar. Direi che sono abbastanza pronti per la guida autonoma (normativa permettendo) e ti danno un senso di sicurezza alla guida non paragonabile.

- nella stragrande maggioranza dei casi ricarichi da casa e con costi nell’ordine di 1/3 rispetto ad un pari modello a benzina. Anche se pari non è...

Ne avrei qualche altra dozzina ma il post diventerebbe noioso. 


RispostaQuota
Pagina 1 / 5
Share: