Forum


Informazioni pre ac...
 
Notifiche
Cancella tutti

Informazioni pre acquisto  

Pagina 1 / 3
  RSS

(@ambro90)
Active Member Registered
Registrato: 1 mesefa
Post: 12
11/07/2020 10:00 pm  

Buonasera a tutti.

Questo pomeriggio mi sono recato a Brescia per un test drive di model 3.

Devo dire che l'auto è uno spettacolo, ma ho dubbi sull'affidabilità delle informazioni che ho ricevuto.

1. I supercharge tesla sono gratis per sempre?

Ho un supercharge vicino a dove lavoro e sarebbe comodo andare lì in pausa pranzo a fare il pieno mentre mangio

2. La vettura che ho provato e vorrei acquistare è una range plus. Si riescono veramente a percorrere circa 400km o è ottimistico ciò che mi è stato riferito?

3. Ricaricare da casa quanto potrebbe costare?

4. L'incentivo da che ho letto sui giornali dal 1 agosto dovrebbe essere 6.500€ senza rottamazione. Come nel mio caso, mentre in concessionaria sono stati vaghi e consigliavano di prenderla ora a 4.000€ di incentivo certo piuttosto che incognita a agosto che potrebbe anche essere meno o non esserci...

Ammetto che sarebbe un enorme investimento per le mie tasche e vorrei capirne se ne vale la pena

Grazie in anticipo per le risposte Wink  


Quota
(@supermec82)
Active Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 11
12/07/2020 12:41 am  

Ciao Luca, alcuni informazioni sui tuoi dubbi:

1. I Supercharger per la Model 3 sono a pagamento. Attualmente le ricariche non vengono fatturate in Italia, ma nel momento in cui diventeranno a pagamento il costo sarà di 0.30€\kWh. Ricaricare sempre al Supercharger non è però consigliabile, nel quotidiano è meglio la ricarica lenta casalinga.

2. La percorrenza dipende molto dal tuo stile di guida, dalle condizioni climatiche e percorso. L'autonomia dichiarata è comunque rsggiungibile. Con Tesla, a differenza degli altri marchi, imparerai che l'ansia da ricarica non esiste, non sarà mai un problema. 

3. Ricaricare a casa, con un buon contratto, può costarti anche meno di 0,20€\kWh.

4. L'incentivo da 4000€ ora è sicuro. Per il nuovo (ovvero la quota aggiguntiva) mi sembra che ancora le condizioni non siano definitive ed inoltre dovrebbe essere condiviso con le termiche, per cui soggetto ad esaurirsi prima.

Se posso darti il mio consiglio non farti troppo influenzare dai 2500€. Con Tesla entrerai in una nuova filosofia del vivere gli spostamenti quotidiani e anche dei lunghi viaggi, assolutamente non te ne pentirai.

 

Questo post è stato modificato 1 mesefa da SuperMec82

RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5624
12/07/2020 12:47 am  

Ciao, intanto ti chiedo gentilmente di presentarti nell’apposita sezione.

Ti do qualche risposta rapida, ma puoi approfondire nel forum usando la funzione cerca.

1. La Model 3 non ha Supercharger gratuiti (ora neanche S e X nuove). In Italia non stanno facendo pagare per un inghippo burocratico, ma che ovviamente si risolverà.
2. Dipende ovviamente dalle strade che fai e dalla guida. Una Standard Range Plus si aggira tra i 300km e i 350km.
3. Il prezzo varia tra i 0,18€ e i 0,22€ per kWh (prezzo finito). Ciò significa circa 3€ ogni 100km
4. Non esiste ancora il regolamento attuativo per i nuovi incentivi quindi nessuno può sbilanciarsi. A oggi c’è quello dei 4.000€ senza rottamazione i 6.000€ con rottamazione.

Per molti è un grosso investimento (me compreso), ma il lato economico non è l’unica cosa da guardare. Sicurezza, piacere di guida e impatto ambientale sono importanti allo stesso modo.


RispostaQuota
(@ciappino)
Eminent Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 44
12/07/2020 8:18 pm  

Ciao, se al momento di acquistare l’auto citi un referral code (te lo può dare chi ha già comprato una Tesla) allora hai anche diritto a 1500 km di ricariche gratuite. Come ti hanno già detto, per il momento le ricariche al sc sono gratuite. Se poi accedi a network tipo NextCharge puoi anche accedere a ricariche gratuite sparse lungo lo stivale. 
buona scelta! Sweaty  

Moderazione: le app sono fondamentali per il nostro "pieno" non sono sottoposte a vincoli di regolamento. Ok il nome per esteso.


RispostaQuota
(@gpsmax)
Eminent Member Registered
Registrato: 6 mesifa
Post: 26
12/07/2020 11:03 pm  
Postato da: @devix

 

 ma il lato economico non è l’unica cosa da guardare. Sicurezza, piacere di guida e impatto ambientale sono importanti allo stesso modo.

Volevo stringerti la mano.     (L'emotion non c'è quindo l'ho scritto).


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5624
13/07/2020 3:12 am  

@gpsmax
Grazie.

Quando ho comprato la mia prima Model S (usata), l'ho fatto soprattutto per il risparmio (percorrendo 60.000km/anno i SuC gratuiti sono decisamente succulenti). Fondamentalmente il finanziamento si ripagava con il risparmio di gasolio.
Poi usandola ti rendi conto che c'è molto di più, ma moooolto di più.


RispostaQuota
(@ambro90)
Active Member Registered
Registrato: 1 mesefa
Post: 12
13/07/2020 11:30 am  

Ok, l'ho provata sabato, ammetto che l'auto è fantastica da guidare, ha un'infinità di sensori, ma non posso basare l'acquisto solo sulla sicurezza dell'auto, almeno non con le mie possibilità economiche.

Oltretutto io in media faccio sui 25.000km e pensavo di prendere o una Tesla model 3, o un'audi A3 Gtron, ovviamente prezzi molto diversi, ci sono circa 15.000€ di differenza.

Preferisco alla grande alla Tesla sinceramente ma il risparmio effettivo tra una temo non verrà mai abbattuto, sopratutto perchè ora i caricatori sono gratis o abbonamenti a 5€ al mese ma poi?

Stesso discorso per il bollo, sarà sempre gratis? nel momento in cui diventa a pagamento costerà un sacco dati i cavalli.

Provandola me ne sono innamorato è veramente fantastica, ma temo che per le mie tasche sia proibitiva.

Oltretutto una cosa che mi domandavo, non esistono tagliandi per Tesla? se ho un guasto da che "meccanico" vado?

@gpsmax


RispostaQuota
(@cronos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2760
13/07/2020 11:45 am  

@ambro90

Fai meglio i conti, con 25.000km l'anno i 15.000€ di differenza te li mangi in pochissimo, anche solo con la differenza di costi in manutenzione e costo del carburante

 

La differenza è: puoi caricare a casa sì o no?

Perchè se la risposta è no, allora c'è da discuterne, ma se la risposta è sì.. vai sul sicuro, prendi una Tesla e non tornerai mai più indietro.

 

p.s. tu sei l'unico a non saperlo, ma qui tutti già lo sanno, tra qualche mese sarai uno di noi


RispostaQuota
(@ambro90)
Active Member Registered
Registrato: 1 mesefa
Post: 12
13/07/2020 12:03 pm  

@cronos

ahahahah la vorrei tantissimo ma il costo è veramente alto, poi sinceramente non so bene i costi di gestione della tesla, ricarica da casa, colonnina, manutenzioni

la ricarica non sarebbe un problema potrei fare l'impianto in garage senza problemi.

Ho addirittura 3 colonnine nel raggio di 1km da casa mia nei 3 supermercati, potrei benissimo lasciarla lì e tornare a casa a piedi e ritornare a ritirarla dopo X ore

Sui costi di risparmio nutro forti dubbi, di metano non si spende molto, faccio tranquillamente 200km con 10€, è vero che attualmente uso una lancia Y che è tutt'altro che piacevole da guidare.


RispostaQuota
(@gpsmax)
Eminent Member Registered
Registrato: 6 mesifa
Post: 26
13/07/2020 12:13 pm  
Postato da: @ambro90

Preferisco alla grande alla Tesla sinceramente ma il risparmio effettivo tra una temo non verrà mai abbattuto, sopratutto perchè ora i caricatori sono gratis o abbonamenti a 5€ al mese ma poi?

Stesso discorso per il bollo, sarà sempre gratis? nel momento in cui diventa a pagamento costerà un sacco dati i cavalli.

Provandola me ne sono innamorato è veramente fantastica, ma temo che per le mie tasche sia proibitiva.

Oltretutto una cosa che mi domandavo, non esistono tagliandi per Tesla? se ho un guasto da che "meccanico" vado?

@gpsmax

Mia opinione :  E' sempre soggettivo  da molteplici fattori che ritieni importanti o meno, tuttavia, il "bollo" dipende in che regione abiti, per esempio in Lombardia non si paga a vita, in altre regioni hai riduzioni fino all'80% dopo 5 anni, (vado a memoria) per  gli altri quesiti relativi  a tagliandi meccanici ecc.  sul  sito Tesla trovi tutto; Per l'esperienza di mio fratello che  abita negli USA posso  dirti che sulla sua M3 LR  con 120000 Km  tagliandi fatti 1  a 82000 km.  controllo software/ parti meccaniche nulla da rilevare/sostituire,  (pastiglie freni erano ancora  nuove anche se traina alle volte rimorchi);  Invece per  la mia piccola esperienza con M3 in Europa sono più che soddisfatto, anche se il futuro presumo sarà per  Model Y ma solo per motivazioni familiari,  perchè  M3P comunque  è  e resterà uno "stealth". 😎 (detto da pilota).


Diego72 hanno apprezzato
RispostaQuota
(@cronos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2760
13/07/2020 12:22 pm  

@ambro90

Non puoi paragonare mele con pere, non confrontare il costo metano per una Y con quello di un audi a3 gtron, se vuoi fare i confronti, falli con l'auto che vorresti davvero prendere, non con quella attuale.

In ogni caso il discorso è presto fatto:

- Manutenzione circa 400-500€ anno ( minimo ) per la tua nuova auto, per via di tagliandi etc, che in Tesla non fai

- Bollo almeno 300€ anno per almeno 5 anni ( poi è cmq ridotta, e i cv di una Tesla model 3 a livello fiscale non sono così tanti come credi, tutt'altro.. perchè vengono calcolati in maniera differente )

- Almeno 200-300€ l'anno ( ALMENO ) di risparmio in benzina/diesel/quelcheusi

Vedi tu cosa esce..

Dopo di che devi fare anche le tue valutazioni, non si compra una Tesla perchè costa meno delle altre, diciamo che tu r

Escono circa 1000€/anno di risparmi ( e son stato estremamente pessimista ), in 10 anni sono 10.000€

Diciamo che ci fermiamo qui e che va bene così anche se in realtà i costi per l'auto che vorresti in realtà sono più alti, sei disposto a spendere 5000€ in più per una Tesla rispetto ad un a3?

 


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 1 annofa
Post: 2642
13/07/2020 1:19 pm  

E ci aggiungerei anche occhio a non fare il passo + lungo della gamba rispetto alle tue possibilità economiche che ritengo non essere una invariante. I motivi che spingono prendere Tesla come detto non sono solamente quelli dovuti al fatto che le ricariche adesso non le paghi (che in realtà non è propriamente così...). Sicuro è che c'è un certo risparmio... col metano si fa + dura la questione ma rimane tutta la parte manutenzione e rispetto ambientale in ogni caso.


RispostaQuota
(@ambro90)
Active Member Registered
Registrato: 1 mesefa
Post: 12
13/07/2020 2:18 pm  

@zizio82

esattamente come dici tu la mia paura è di fare il passo più lungo della gamba, ho già fatto dei preventivi e con A3 gtron non ricordo se non si paga il bollo o se hai un'agevolazione del 75% perchè è alimentata a metano avendo il serbatoio benzina di soli 9 litri e 17kg di metano, secondo i dati spenderesti circa 17€ ogni 400km, come diceva @cronos sono circa 1.000€ annui di carburante facendo la media dei miei 25.000km.

Non ho idea di quanto possa costare un tagliando Audi se effettivamente è come dice @cronos sui 500€ annui il costo sarebbe si di 1.500€ annuali di "spese di gestione" e in 10 anni verrebbe ammortizzata la differenza di costo

ammettendo che il costo Tesla sia sempre di 0€ annui (escludiamo ovviamente pezzi di consumo comuni a entrambe le auto come ad esempio le gomme) e che non ci siano tagliandi molto onerosi da fare

Se le cose rimangono così effettivamente conviene tesla, dopo 10 anni diciamo che si è in guadagno, sempre ammesso che lo stato non si inventi che le auto elettriche devono pagare il bollo, o che la corrente invece che con abbonamenti tipo quelli A2A a 5€ al mese ti venga a costare 20€ per un pieno.

Sono molto indeciso Afraid  


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5624
13/07/2020 2:35 pm  

Stando a tutto quello che dici, pensaci bene. Intanto stai paragonando una macchina a metano con una da 350cv (prestazioni da paura anche se prendi una SR+).
Nessuno ne ha parlato, ma se prendi una Tesla ti consiglio vivamente di farti la kasko. Le riparazioni sono da auto premium quindi mettiti al sicuro.
25.000km/anno se paragonate al metano forse non sono così rilevanti. Ripeto che stai paragonando mele con pere, due pianeti diversi.
Di contro, come detto, Tesla di da 4 anni di garanzia e non hai tagliandi quando Audi ti massacra con gli interventi, senza considerare la complessità di un motore termico a doppia alimentazione.


Diego72 hanno apprezzato
RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5058
13/07/2020 4:17 pm  

Dico la mia senza peli sula lingua, se ci si deve ridurre a pane e acqua per pagare la vettura meglio lasciare perdere. Si, provata una Tesla il canino si allunga e la salivazione aumenta, tuttavia occorre fare i conti con la realtà.

Giusto interrogarsi su quello che sarà il futuro, tuttavia se questa interrogazione (legittima) cela altri motivi meglio esplorare altre strade.

Inoltre nessuno lo ha detto ma con Tesla i tuoi 25K rischiano di diventare 35K e oltre, lo chiamano piacere di guida.

 


BiAnCa hanno apprezzato
RispostaQuota
Pagina 1 / 3
Condividi: