Forum


Automazione Trunk/F...
 
Notifiche
Cancella tutti

Automazione Trunk/Frunk  

Pagina 1 / 2
  RSS

(@stegarda)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 121
25/03/2020 3:11 pm  

Ciao a tutti, apro questo thread perchè non ho trovato risposta in quelli vecchi (se ho cercato male giratemi i riferimenti).

In attesa che mi consegnino una M3 (aprile) mi stavo informando per prevedere l'automazione del trunk e frunk che rappresenta una comodità a cui sono ormai abituato ed a cui non vorrei rinunciare.

Ci sono molti video in rete che trattano l'argomento e i dei vari kit disponibili (non so però se tutti arrivano in Italia) e con le istruzioni di montaggio che tuttavia ritengo fuori dalla mia portata, preferirei ricorrere a qualcuno del mestiere.

C'è qualcuno che ha già affrontato il tema, ha già sperimentato qualche kit e vuole condividere qualche impressione (anche sul tema del montaggio) e magari conosce qualcuno che effettua tale intervento (Lombardia, meglio se in zona Milano)?

Grazie.


Quota
(@devix)
Famed Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 4861
25/03/2020 3:18 pm  

Ho un amico che l’ha fatto sul frunk di Model S.
Ho visto qualche video di montaggio, personalmente, anche se ho manualità, non mi cimenterei.
Un elettrauto fidato farebbe sicuramente meglio. Oppure quelli che montano impianti audio aftermrket. Sono abituati al tuning e queste cose le montano facilmente.
Immagino che su Milano ce ne siano in abbondanza.


RispostaQuota
(@guiottone)
New Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 2
28/03/2020 1:44 pm  

Ciao, 

per il trunk sulla mia M3 LR ho risolto con nuovi ammortizzatori a gas. 3 minuti di montaggio con cacciavite a taglio. 

Link rimosso

Non penso infici la garanzia , comunque si fa presto a rimontare ammortizzatori originali.


RispostaQuota
(@stegarda)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 121
13/04/2020 9:03 pm  

Quegli ammortizzatori che agevolano solo l’apertura non li trovo di grande utilità, mentre sicuramente opterò per l’automazione completa di trunk e frunk.

Sono solo indeciso tra i due sistemi principali in competizione (trovi molti video sul tubo), uno proviene da una ditta che fa principalmente quei sistemi (anche per altre marche) mentre l’altro lo si trova in un famoso sito di accessori Tesla (è quello che ha montato Matteo V.)

La principale differenza è che il primo si alimenta dalla batteria 12v, mentre l’altro dal can bus. Quest’ultimo ha quindi qualche feature in più ma corre il rischio che un futuro aggiornamento possa bloccarlo. Al momento sono più orientato sul primo tipo, ma mi sto informando 


RispostaQuota
(@e-frapporti)
Estimable Member Owner
Registrato: 6 mesifa
Post: 246
14/04/2020 10:34 am  
Postato da: @guiottone

Non penso infici la garanzia

io avevo chiesto espressamente alla signorina del delivery quando ho ritirato la M3. Mi ha risposto che si inficia la garanzia limitatamente ai danni eventualmente attribuibili ai pezzi sostituiti o effetti a loro riconducibili (quindi eventuali problemi di aperturtura/chiusura trunk/frunk ecc.)


RispostaQuota
(@zizio82)
Noble Member Moderator
Registrato: 1 annofa
Post: 2357
14/04/2020 11:12 am  

@e-frapporti

Io non ne sarei così convinto onestamente... non vengono toccate solo quelle parti alla fine.


RispostaQuota
(@stegarda)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 121
14/04/2020 12:23 pm  

@e-frapporti

Confermo.

Per esempio c'è un video che mostra che i nuovi ammortizzatori che sono più grossi (specie quelli di una delle due ditte, l'altra li fa con un esterno morbido in silicone) potrebbero toccare in fase di chiusura la guarnizione del vetro lasciando dei piccoli segni. Ovvio che quelli non sono coperti da garanzia...

Per tutto il resto, invece, non inficia nulla dal momento che i sistemi sono di tipo plug&play e si vanno ad insinuare tra i cavi originali con delle clip, quindi se serve puoi ripristinare tutto come in origine


RispostaQuota
(@zizio82)
Noble Member Moderator
Registrato: 1 annofa
Post: 2357
14/04/2020 1:11 pm  

@stegarda

Quindi se per un qualsiasi motivo il motorino va in corto e fa qualcosa di sbagliato lato elettrico, Tesla è contenta perchè tanto lo puoi rimettere come prima.

Non lo so ma mi viene da dire che avete una visione distorta della garanzia per quel che mi riguarda... E' e rimane un oggetto di terze parti. Sono rogne se provoca danni e limiti della garanzia è un attimo superarli e ritrovarsi con un danno dai costi ingenti.

Poi sia chiaro... potete fare quello che volete ci mancherebbe...


RispostaQuota
(@devix)
Famed Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 4861
14/04/2020 3:54 pm  

Secondo me non inficia la garanzia se viene riscontrato un danno totalmente esterno al frunk. Ovvio che, se come dice Zizio82, il motorino fa qualche casino a livello elettrico, la garanzia ve la date in faccia!!!


RispostaQuota
(@stegarda)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 121
14/04/2020 5:00 pm  

Qui non si tratta di visioni distorte o meno, ma mi sono limitato a riportare ciò che alcuni autorevoli youtuber americani hanno detto nei loro test e che appunto hanno avuto conferma da Tesla che il tipo di intervento non invalida la garanzia (vale per quanto vale, non c'è una risposta ufficiale Tesla, ma comunque non ne varrebbe della loro credibilità affermare cose non veritiere e per uno che fa quel "mestiere" la credibilità è tutto).

Comunque la risposta positiva di Tesla (eventuale) non mi sorprendebbe in quanto ultimamente acconsentono all'installazione da parte di personale terzo delle black box per l'assicurazione (il Service si limita a "supervisionare") che sono "leggermente" più invasive...

 

 


RispostaQuota
(@devix)
Famed Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 4861
14/04/2020 5:14 pm  

@stegarda
Concordo con quello che dici, ma rimane una interpretazione o un accordo a voce.
Nel momento in cui hai un problema per il quale richiedi la garanzia, poi e' tutto da vedere. Vale quello che e' scritto.


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 4717
14/04/2020 8:32 pm  

@stegarda

Saranno youtuber certamente, non sono legati a Tesla, ancor meno possono parlare a suo nome...adducendo a colloqui tenuti verbalmente non si sa con chi.

youtuber americani.....i quali possono parlare per le condizioni americane certamente non per le europee .

Tra quello che si dice (perduto nel vento sarà) e quello che è scritto temo abbia maggior valenza quest'ultimo....puoi sempre replicare che ci sono i video.....in tal caso vale quanto ancora ancora più sopra.

Meglio dare attenta lettura delle condizioni di garanzia prima di considerarsi al sicuro.

Comunque la risposta positiva di Tesla (eventuale) non mi sorprendebbe in quanto ultimamente acconsentono all'installazione da parte di personale terzo delle black box per l'assicurazione (il Service si limita a "supervisionare") che sono "leggermente" più invasive...

Ci sono delle conferme da Milano o Padova....o solo voci....

Te lo chiedo perché pare che i service non abbiano neanche il tempo per respirare, mi pare strano che ne abbiano per supervisionare.


RispostaQuota
(@stegarda)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 121
16/04/2020 6:18 pm  

Le condizioni della garanzia (europea o americana che sia, tanto l'auto è uguale) sono sempre scritte in modo "prudenziale", direi ovviamente, cioè le Case tendono a manlevarsi di qualsiasi responsabilità non appena ciò gli è consentito e quindi se ci basiamo sulla "fredda carta", il discorso sarebbe già chiuso in partenza, come lo sarebbe per molti altri upgrade anche meno invasivi.

Poi però ci sono i comportamenti realmente seguiti dalle Case e che a volte possono consentire nella "pratica" ciò che nella "teoria" non era ammesso.

Ora, se ci sono delle persone (l'amico di turno, lo youtuber più o meno famoso o "tuo cuggino") che riferiscono dei feedback avuti da Tesla (e magari non presi dalla prima persona del call center) ognuno è libero di crederci oppure no, pesando opportunamente le sue fonti.

Personalmente se tali affermazioni provengono da persone che, o per il "mestiere" che fanno o perchè vivono in Paesi dove termini come "credibilità" e "reputazione" hanno ancora un significato, tendo a dargli un certo credito...

Poi che tutto sia a tuo rischio e pericolo è talmente ovvio che non vale la pena ricordarlo.
Sulla "supervisione" del montaggio delle black box o di antifurti vari, me lo hanno comunicato telefonicamente nei giorni scorsi e ci si riferiva al Service di Milano (che, confermo, fanno fatica a respirare...pur non avendo il virus)


RispostaQuota
(@devix)
Famed Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 4861
16/04/2020 7:52 pm  
Postato da: @stegarda

Personalmente se tali affermazioni provengono da persone che, o per il "mestiere" che fanno o perchè vivono in Paesi dove termini come "credibilità" e "reputazione" hanno ancora un significato, tendo a dargli un certo credito...

Fai bene a dargli credito, ma in un forum pubblico tendiamo a dare risposte inopinabili.
Con la tua macchina puoi fare quello che vuoi Wink


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 4717
16/04/2020 8:18 pm  
Postato da: @stegarda

Poi però ci sono i comportamenti realmente seguiti dalle Case e che a volte possono consentire nella "pratica" ciò che nella "teoria" non era ammesso.

Si commenta da se, non mi pare ci sia altro da aggiungere se non la discrezionalità del costruttore.


RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: