Forum


Progettino accensio...
 
Notifiche
Cancella tutti

Progettino accensione automatica Wall Connector  

Pagina 1 / 2
  RSS

 Bigo
(@bigo)
Eminent Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 44
02/04/2020 11:42 am  

Buongiorno, riporto la mia esperienza:

Poichè ho installato il Wall Connector all'interno di un parcheggio condominiale sotterraneo, nel mio spazio auto, ho previsto la possibilità di disattivare l'alimentazione del wall connector in mia assenza. Ovviamente troppa fatica tirare su l'interruttore ogni volta.

Ho realizzato quindi questo progettino per automatizzare l'accensione al mio arrivo con la macchina. Il concetto è che la tesla arrivando in prossimità del parcheggio accenda autonomamente il wall charger. Come? Collegandosi semplicemente alla rete wifi dell'access point che ho installato in prossimità del wall charger per fornire la rete alla macchina.

I componenti essenziali del progetto sono:

- nr. 1 contattore quadripolare 40A della Lovato, normalmente aperto, con bobina a 24vdc modello CN4010024, ne esiste anche una versione 63A CN6310024.

- nr. 1 router mikrotik modello AC LITE rb952ui-5ac2nd o qualsiasi altro modello che però abbia la porta POE-OUT a 24v.

- nr. 1 alimentatore 24vdc con almeno 1A, meglio con 2A.

Il router sostanzialmente sarà collegato sulla ethernet 1 in configurazione WAN attraverso un semplice cavo di rete al router xDSL, che eroghi il DHCP server, per praticità. La ethernet 5 che ha la capacità di avere il POE Out sarà configurata in modo che, una volta che uno specifico dispositivo (nel nostro caso la tesla) si connette alla rete WIFI, erogherà alimentazione 24vdc sulla porta, armando così il contattore e accendendo il Wall Connector. Il Wall Connector rimarrà acceso finchè la tesla sarà connessa alla rete wifi (più x minuti di comporto in caso si disassociasse per qualsiasi motivo).

Siccome sono in spazi condominiali ho anche previsto la protezione di tutto il sistema, con differenziale magnetotermico a parte dedicato a questo impianto e annessi scaricatori a gas, a protezione del wall connector in caso di temporali o sbalzi di corrente.

In allegato lo schema di funzionamento, se qualcuno decidesse di farlo posso pubblicarvi anche il file di configurazione (se i mod lo consentono) per configurare il router mikrotik.

Di seguito lo schema logico dell'impianto:

L'impianto è facilmente scalabile anche in monofase.

Spero di aver fatto cosa gradita.

 

Saluti

 


ruggibrante e DiV@h hanno apprezzato
Quota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5264
02/04/2020 12:26 pm  

Hai scordato di dire una cosa, importante:

1 qualunque variazione all'impianto elettrico deve essere accompagnata da dichiarazione di conformità.

2 trattandosi di condominio occorre accertare che quanto fatto o quanto in previsione di realizzare non vada a inficiare il CPI


RispostaQuota
(@divh)
Famed Member Admin
Registrato: 5 annifa
Post: 4665
02/04/2020 2:57 pm  

@bigo

ottimo trick quello del POE all'apparizione di un device in rete.

Mi farebbe molto piacere se condividessi con noi il file di configurazione e sopratutto grazie per condividere questa tua idea! 🙂

Solo una cosa però, è sconsigliabile continuare ad accendere e spegnere i wallbox Tesla.


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6052
02/04/2020 3:03 pm  

Io non ci ho capito una mazza, ma complimenti.


RispostaQuota
(@divh)
Famed Member Admin
Registrato: 5 annifa
Post: 4665
02/04/2020 3:06 pm  

@devix

semplice, il router quando uno specifico device entra e si collega, allora alimenta un interruttore che accende il wallbox.


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6052
02/04/2020 3:14 pm  

@divh
Il funzionamento e' chiaro, tutto il resto rimane nebbia totale NerdNerdNerd


RispostaQuota
 Bigo
(@bigo)
Eminent Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 44
02/04/2020 4:06 pm  

Salve,

ho incollato su pastebin il file di configurazione https://pastebin.com/bHihCg6L

Per praticità vi servirà il software "Winbox" per accedere al router:

La procedura è:

1- reset to factory default del router con la flag "no default configuration"

2- accedere al router con user: admin senza password (con winbox)

3- dal terminale -> incolla la configurazione presa da pastebin. se fate danno vai al punto 1.

4- impostare una password all'utente admin (cosa buona e giusta)

5- cambiare password alla rete wifi da wireless -> security-profile -> default -> e impostare la password nel campo wpa pre-shared-key e wpa2-pre-shared-key, di default è "password" (estremamente sicuro)

6- collegare la tesla alla rete wifi "wifi-tesla", che ovviamente può essere cambiato a vostro piacimento da interfaces -> wifi (per entrambe le wifi 1 e 2)

7- annotare il ma- address della propria tesla da da ip -> dhcp-server -> leases -> campo mac-address

8- da ip -> dhcp-server -> DHCP-LAN -> script ->  impostare al posto di AA:BB:CC:DD:EE:FF il mac-address della propria tesla

Lo script prevede che il wall connector stia acceso 30 minuti oltre l'"abbandono" della tesla dalla rete wifi, per evitare che un'eventuale upgrade del veicolo riavvii il wall connector.

 

Ci sono tantissime personalizzazioni possibili, io ho cercato di rendervi disponibile la versione più semplice possibile.

 

Ovviamente sono a disposizione per aiutare.

 

Bye


RispostaQuota
 Bigo
(@bigo)
Eminent Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 44
02/04/2020 4:10 pm  

Nota sul funzionamento:

Personalmente lo schema logico che ho postato precedentemente è come io, a mio modesto avviso, ritengo una corretta installazione del wall connector, che non va attaccato alla corrente e via, che sia in monofase o trifase, perchè il veicolo di fatto è un suo utilizzatore è tutto il circuito va protetto contro le eventuali scariche atmosferiche. e deve essere fatto da un'elettricista non da miocuggino che lavora bene e se ne intende.

 
ci sono problematiche riscontrate a riguardo dello spegnere il wall charger? perchè tenerlo sempre alimentato per nulla mi sembra inutile. internamente è un oggetto cinese, ma sembra fatto decorosamente bene.
 

 


RispostaQuota
(@divh)
Famed Member Admin
Registrato: 5 annifa
Post: 4665
02/04/2020 6:17 pm  
Postato da: @bigo

ci sono problematiche riscontrate a riguardo dello spegnere il wall charger? perchè tenerlo sempre alimentato per nulla mi sembra inutile. internamente è un oggetto cinese, ma sembra fatto decorosamente bene.

Purtroppo si, mediamente si riscontrano failure a lungo andare purtroppo nell'accensione / spegnimento continuo. Vanno accesi e dimenticati, uno po' come il frigorifero.


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1992
02/04/2020 8:03 pm  

ehm... proprio in questi giorni si sta chiacchierando su altro topic che Tesla spegne il wifi dopo un po che è parcheggiata. Mi auguro che questo non abbia impatti sulla tua solution


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2857
02/04/2020 9:27 pm  

@gico

Che io ricordi da varie prove fatte (banalmente auto al lavoro collegata in AC) rimane sempre sveglia infatti i tempi di reazione allo svegliarsi è pressochè immediata come se fosse in sentry mode per capirci. Quindi tendenzialmente dovrebbe funzionare senza grossi problemi. Se ho tempo punto a descrivere una soluzione domotica magari...


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1992
02/04/2020 9:35 pm  

@zizio82

ma hai visto anche tu quello che @gene diceva nell’altro 3d... 

a questo punto la domanda è dopo quanto tempo va in deep sleep ma se ci va che ne so dico a caso, dopo 4 ore , beh mica lo so se questa soluzione possa funzionare 


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2857
02/04/2020 9:57 pm  

@gico

Eh non ho ancora fatto in tempo a rispondere a @gene ma secondo me non si addormenta se collegata alla corrente...

Comunque tempo al tempo... Analisi, Passione, Condivisione e si fanno cose belle insieme! 😉 


gico hanno apprezzato
RispostaQuota
 gEnE
(@gene)
Noble Member Friend
Registrato: 4 annifa
Post: 1117
02/04/2020 11:01 pm  

@zizio82

Ti rispondo io: lo fà anche se collegata ma non in carica.


George hanno apprezzato
RispostaQuota
 Bigo
(@bigo)
Eminent Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 44
03/04/2020 2:20 pm  

cmq secondo la configurazione che ho incollato, il WC rimarrà attivo per 30 minuti oltre la disassociazione della tesla dalla wifi. in caso è configurabile fino all'infinito, secondo quello che uno vuole ottenere.

è facilmente implementabile utilizzando le funzioni del router (e il suo web server integrato) una piccola splash screen controllabile dal web browser della macchina per integrare qualsiasi cosa di domotica vi venga in mente (apertura del cancello, ecc.ecc...).

c'è da capire come si comporta il browser tesla in concomitanza dell'accesso alla rete wifi in uno scenario di hotspot. nel peggiore dei casi c'è semplicemente da andare ad aprirlo manualmente.

 

Saluti

 

 


gico hanno apprezzato
RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: