Forum


Il mondo della rica...
 
Notifiche
Cancella tutti

Il mondo della ricarica si consolida

Pagina 1 / 3

(@aigle-des-alpes)
Estimable Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 233
Topic starter  

Leggo oggi queste due interessanti notizie, l'accordo tra be charge e next charge ( https://bepower.com/2020/12/29/be-charge-attiva-linteroperabilita-della-rete-di-ricarica-con-nextcharge-by-goelectricstations/?utm_medium=email&_hsmi=107030278&_hsenc=p2ANqtz-_77L2S-_Pjw42zrF5C0TSUxmg-PXFTGVUX6AXKm4lKcs876vmOgUk4Hu4dfOO2wuc1PJh9QpwNzMw1DIg_4QUpZbkG_w&utm_content=107030278&utm_source=hs_email )  che se non sbaglio era già efficace da qualche tempo e quello dell'accordo tra IP ed Enel X ( https://auto.hwupgrade.it/news/tecnologia/enel-x-colonnine-di-ricarica-ultra-rapide-nelle-stazioni-di-servizio-ip_94808.html) che prevede addirittura l'installazione di colonnine a 350 Kwh!!! A me sembra tutto molto bello, a quanto pare si iniziano a vedere gli effetti di un mercato che in un anno di crisi decuplica la sua quota.


Quota
(@3andrea)
Estimable Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 191
 
Postato da: @aigle-des-alpes

Leggo oggi queste due interessanti notizie, l'accordo tra be charge e next charge ( https://bepower.com/2020/12/29/be-charge-attiva-linteroperabilita-della-rete-di-ricarica-con-nextcharge-by-goelectricstations/?utm_medium=email&_hsmi=107030278&_hsenc=p2ANqtz-_77L2S-_Pjw42zrF5C0TSUxmg-PXFTGVUX6AXKm4lKcs876vmOgUk4Hu4dfOO2wuc1PJh9QpwNzMw1DIg_4QUpZbkG_w&utm_content=107030278&utm_source=hs_email )  che se non sbaglio era già efficace da qualche tempo e quello dell'accordo tra IP ed Enel X ( https://auto.hwupgrade.it/news/tecnologia/enel-x-colonnine-di-ricarica-ultra-rapide-nelle-stazioni-di-servizio-ip_94808.html) che prevede addirittura l'installazione di colonnine a 350 Kwh!!! A me sembra tutto molto bello, a quanto pare si iniziano a vedere gli effetti di un mercato che in un anno di crisi decuplica la sua quota.

il fatto che ci sia fermento va sicuramente a nostro vantaggio

speriamo però che non se lo facciano pagare troppo caro sto fermento...

nextcharge ad esempio applica tariffe proprie sulle colonnine enel-x (ovviamente piu care del gestore...) vedremo come si comporteranno con be charge...

ciao

a

 

 


RispostaQuota
(@massimomax)
Prominent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 754
 

@3andrea

te la faccio breve....

ci frattureranno 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 8258
 

L'espansione è sicuramente un'ottima cosa.

Ho anch'io paura che i prezzi saranno un po' altini.


RispostaQuota
(@aigle-des-alpes)
Estimable Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 233
Topic starter  

Avendo il caricatore in casa e usando davvero pochissimo quelli in giro, a me sta molto bene anche pagare molto di più, soprattutto se caricano a 350 (per quanto noi si sia limitati a 250). In effetti trovo avrebbe senso prezzare di più  la velocità.


RispostaQuota
(@maxper)
Trusted Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 81
 
Postato da: @aigle-des-alpes

Avendo il caricatore in casa e usando davvero pochissimo quelli in giro, a me sta molto bene anche pagare molto di più, soprattutto se caricano a 350 (per quanto noi si sia limitati a 250). In effetti trovo avrebbe senso prezzare di più  la velocità.

Trovo che 80 cent al kW siano già un furto legalizzato, poi se teniamo conto dei 30 cent del SuC che te lo dico a fare... io personalmente mai caricherei a quel prezzo a meno di essere a secco!


Aigle des Alpes hanno apprezzato
RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 8258
 

@maxper

 Vero, però avere più scelta non guasta.

Speriamo che con la diffusione, si abbassino i prezzi, altrimenti è un controsenso.


Aigle des Alpes hanno apprezzato
RispostaQuota
(@massimomax)
Prominent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 754
 

la concorrenza abbassa i prezzi (la telefonia ci insegna ciò) ma se gli operatori si mettono d'accordo con la scusa del roaming.......

stanno creando il gregge da "tosare" tra qualche anno e se non ci penseranno i fornitori di energia provvederà lo stato con accise etc etc 

  


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 8258
 
Postato da: @massimomax

stanno creando il gregge da "tosare" tra qualche anno e se non ci penseranno i fornitori di energia provvederà lo stato con accise etc etc

Ma questo è certo!!! Ora l'elettrico è una percentuale piccolissima. Già quando sarà al 20% sul nuovo, sarà una bella perdita di accise. Difficile tassare la corrente casalinga. Inventeranno una sorta di superbollo per le elettriche. Scene già viste, nulla di nuovo.


RispostaQuota
(@massimomax)
Prominent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 754
 

@devix

ho 55 anni, che dici riesco a sgamarmela? 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 8258
 

@massimomax

Direi proprio di no (per fortuna direi).

Se la crescita, come penso, in maniera esponenziale, l'attuale 2,4% sul nuovo diventerà 20% in meno di 5 anni. Probabilmente in 10 anni non si venderanno più ICE nuove (rimarrà il circolante ovviamente).

Ci tengo a precisare che NON sono stime mie, che non conto una ceppa Sweaty  . Ma effettivamente studiando le tecnologie che hanno rivoluzionato altri settori, quando i prezzi diventano accessibili, la crescita è velocissima proprio perché diventa più conveniente a prescindere dal fatto che piaccia o no.


RispostaQuota
(@massimomax)
Prominent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 754
 

@devix

🤬 🤬 🤬 🤬 

allora da domani inizio la propaganda NO EV 🤣 🤣 🤣 🤣 


RispostaQuota
(@flyfarmer)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 28
 

@aigle-des-alpesSabato 16 mi sono fermato per comodità a quello di Binasco (MI), io con la S ho visto max 135 come hai SUC.


RispostaQuota
(@aigle-des-alpes)
Estimable Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 233
Topic starter  

@flyfarmer mi sembra ottimo. Come dice Devix, avere scelta non guasta. Certo, spendere 30 € in più per caricare 60 kw è moltissimo rispetto al SuC, ma se la scleta è solo tra farlo in un quarto d'ora invece che in 5 ore e mezza in una colonnina a 11kwh c'è sicuramente già da ragionarci... e alla peggio si carica solo una ventina di kw che - almeno a al nord - al primo SuC dovrebbero portartici.


RispostaQuota
(@3andrea)
Estimable Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 191
 
Postato da: @aigle-des-alpes

@flyfarmer mi sembra ottimo. Come dice Devix, avere scelta non guasta. Certo, spendere 30 € in più per caricare 60 kw è moltissimo rispetto al SuC, ma se la scleta è solo tra farlo in un quarto d'ora invece che in 5 ore e mezza in una colonnina a 11kwh c'è sicuramente già da ragionarci... e alla peggio si carica solo una ventina di kw che - almeno a al nord - al primo SuC dovrebbero portartici.

per scrupolo mi son fatto i raggi x alla bolletta di casa ed ho "scoperto" che alla fine della fiera spendo 0,24 kwh in F3, iva compresa, presumo di essere in media con tanti altri

sinceramente pagare il doppio o addirittura il triplo mi scoccierebbe parecchio, probabilmente se avessi avuto bisogno di caricare spesso fuori casa alle colonnine fast la Tesla sarebbe rimasta un sogno chiuso nel cassetto per un altro lustro almeno

mi sta bene dover programmare le soste in caso di viaggio lungo (su per giu na volta al mese, colori permettendo e sempre cmq per turismo, mai per lavoro), ma spendere come un benzina anche no

e aspetto con "ansia" la fine di marzo quando finalmente, statistiche alla mano, dovrei tornare a viaggiare aggratis grazie al fotovoltaico...

ciao

a

 

 


RispostaQuota
Pagina 1 / 3
Condividi: