Forum


Esperienza con punt...
 
Notifiche
Cancella tutti

Esperienza con punti di ricarica A2A  

  RSS

(@baldopapa)
Trusted Member Registered
Registrato: 7 mesifa
Post: 78
03/08/2020 1:53 pm  

Ciao ragazzi, dopo l'esperienza con l'abbonamento di luglio ad EnelX, stavo valutando cosa attivare su Milano per avere la possibilità di ricaricare la mia M3 in città.

L'esperienza di Enel potevo essere migliore: ci sono pochi ricariche veloci e sono tutte ai confini esterni della città. Poi non capisco che senso abbia avere le colonnine dentro un parcheggio a pagamento, dato che al costo della ricarica devo poi sommare il costo del parcheggio.

Ho notato che ci sono molte installazioni A2A, che però ha un'app ridicola e una procedura di abbonamento che sembra uscita dal 1800.

Qualcuno di voi mi può raccontare le proprie esperienze?


Quota
(@dadida84)
Trusted Member Registered
Registrato: 10 mesifa
Post: 74
03/08/2020 3:41 pm  

 

Sarà anche arcaica ma costa 5 euro al mese e ricarichi quanto vuoi, magari fosse anche nella mia zona 

 


RispostaQuota
(@giampigua)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 126
03/08/2020 5:29 pm  

Io ci ho rinunciato... 

non per altro, ma perché il prezzo bassissimo e flat spinge la gente giustamente a privilegiarne l’uso. Col risultato che tutte le volte che mi sarebbe stata utile era occupata, pur essendo per me comodissima sotto l’ufficio.

Mi riferisco a Milano città 


RispostaQuota
(@tonyelle)
Estimable Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 227
03/08/2020 5:54 pm  

Confermo che essendo addirittura alcune zone gratuite tipo Bergamo sono spesso e volentieri occupate perché ovviamente costa meno che ricaricare a casa...io aspetterei perché A2a dovrebbe cambiare app e tariffe a breve...


RispostaQuota
(@vimoricky)
Active Member Registered
Registrato: 12 mesifa
Post: 11
03/08/2020 6:00 pm  

Ciao.

Gli impianti in DC hanno requisiti di installazione superiorì rispetto a quelli AC ed è quindi più costoso posizionarli in centro città o con poco spazio a disposizione.

Credo che enel-x installi dove il cliente lo richieda: le municipalità su suolo pubblico, gli esercenti (es parcheggi, aziende, ecc) nella propria proprietà.

Per quanto riguarda a2a e-moving la mia esperienza su Milano è positiva, soprattutto con i nuovi stalli quick. Le colonnine fast sono meno affidabili e gettonatissime dagli e-NV200 tanto popolari fra i padroncini.

Non sento necessità di sviluppi sull'app e la procedura di abbonamento consiste nel compilare un form online e inviare per mail la copia contabile del bonifico.

Ricariche illimitate in più di 30 colonnine in città a quel prezzo... Non lamentiamoci, finchè dura.


RispostaQuota
Condividi: