Forum


E' in partenza un b...
 

E' in partenza un bastimento carico di...  

Pagina 2 / 24

Post: 611
Registered
(@onlyev70)
Honorable Member
Registrato: 1 annofa

Non so come funzionerà per la M3, ma della MX, vedevo il VIN presumibilmente prima che partisse dagli USA, a meno che questo non venga stampigliato in Europa all'arrivo, ma non credo.

Grazie Cronos .

Risposta
Post: 1044
 ElMu
Founder
(@elmu)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

io tempo fa avevo letto che la tratta " coast to coast " avveniva via treno, per poi riprendere in nave , dalla sponda atlantica..

Pare che sia piu' lunga cosi, mah , non saprei..

Risposta
Post: 1627
Moderator
(@cronos)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

Elon Musk ha twittato qualche mese fa a questo proposito, vi riprongo lo spirito della cosa.
In sostanza fin tanto che invii 100-200 auto ti cambia poco quanto stanno fuori prima di arrivare dal cliente, quando ne invii 12.000 le cose sono diverse perchè stai facendo in sostanza del credito al cliente e il credito chiaramente ha dei costi, quindi se ci mettevano meno a trasportarle, si danneggiavano meno etc, allora si risparmiava un sacco di soldi perchè necessitavano di meno liquidità, ha quindi deciso di iniziare ad usare roll-on roll-off come navi (

) perchè più veloci ( questo per la model 3 ), che quindi non viene più assemblata in europa ma arriva praticamente già finita da noi, questo cambia tutta una serie di dinamiche, non sappiamo bene quindi come si comporteranno

Risposta
Post: 611
Registered
(@onlyev70)
Honorable Member
Registrato: 1 annofa

In effetti... Partendo in nave dalla CA, devono passare per Panama, che si trova a 4K miglia a sud, per poi risalire di 4K e fare rotta verso l'Europa. In treno il viaggio dura circa 3 giorni, da S. Francisco a New York. In nave, considerando che viaggia a velocità di crocera di circa 20 nodi (35 Km/h) , impiega circa 20 giorni, più altri 7 per arrivare in Europa. Non conoscendo le rotte è difficile, calcolare i tempi, ma a spanne impiega dai 25 ai 30 giorni. Se parte oggi è verosimile che arrivi in eurpa intorno alla metà di Febbraio, in linea con le consegne previste per fine Febbraio.

Sarà da capire se a Tilburg, riusciranno a stare dietro alle 3K macchine a settimana in arrivo, non ricordo dove avevo letto che hanno (o avevano magari hanno incrementato il personale) una capacità di 1000 veicoli a settimana.

Risposta
1 Risposta
Owner
(@luca-mande)
Registrato: 2 annifa

Estimable Member
Post: 212
Postato da: Onlyev70

In effetti... Partendo in nave dalla CA, devono passare per Panama, che si trova a 4K miglia a sud, per poi risalire di 4K e fare rotta verso l'Europa. In treno il viaggio dura circa 3 giorni, da S. Francisco a New York. In nave, considerando che viaggia a velocità di crocera di circa 20 nodi (35 Km/h) , impiega circa 20 giorni, più altri 7 per arrivare in Europa. Non conoscendo le rotte è difficile, calcolare i tempi, ma a spanne impiega dai 25 ai 30 giorni. Se parte oggi è verosimile che arrivi in eurpa intorno alla metà di Febbraio, in linea con le consegne previste per fine Febbraio.

Sarà da capire se a Tilburg, riusciranno a stare dietro alle 3K macchine a settimana in arrivo, non ricordo dove avevo letto che hanno (o avevano magari hanno incrementato il personale) una capacità di 1000 veicoli a settimana.

avevo letto anche io che il personale era aumentato proprio per queste consegne.

qualcuno sa dirmi quanti giorni ci vogliono per assemblare da 0 una M3?

@baxxx73 di sicuro non c'è la mia ahahah non mi hanno ancora chiamato xD

Risposta
Post: 611
Registered
(@onlyev70)
Honorable Member
Registrato: 1 annofa

Chiarissimo Cronos, avevo postato il precedente contemporaneamente al tuo.

Risposta
Pagina 2 / 24
Share: