Forum


Test esaustivo sull...
 
Notifiche
Cancella tutti

Test esaustivo sulla Octovalve (PdC)

Pagina 2 / 2

(@devix)
Illustrious Member Paladino
Registrato: 4 annifa
Post: 8885
Topic starter  

@bonny85

In effetti bisognerebbe fare il test con due auto di serie a pari condizioni. Rimane il fatto che ogni miglioramento in efficienza è ben accetto poiché abbassa il costo chilometrico e aumenta l'autonomia generale.

Alla fine anche la Model S, da 350miglia, piano piano ha superato le 400 con piccoli miglioramenti periodici.


RispostaQuota
(@cronos)
Famed Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 3255
 

@obrini

metti i sottotitoli, se il parlato a volte ti crea difficoltà, i sottitoli, anche se autogenerati, di solito sono piuttosto buoni ( tutto considerato )


RispostaQuota
(@obrini)
Reputable Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 357
 

@cronos

Ok grazie del consiglio, non ci avevo pensato.


RispostaQuota
(@julio84)
Active Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 8
 

Un incremento del 5% sarebbe già tanto, immaginate che sono tanti piccoli miglioramenti insieme a fare la differenza.


RispostaQuota
(@ridge89)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 31
 

Attenzione che la sezione del tragitto in cui la differenza nei consumi è solamente del 5% è impattata dal preriscaldamento della batteria per la ricarica al supercharger.

La versione con PDC partiva da una temperatura della batteria molto più bassa perché il calore della batteria era stato utilizzato per il riscaldamento dell'abitacolo, mentre il vecchio modello aveva una batteria più calda e ha dovuto sprecare meno energia per riscaldarla (nonostante risulti comunque meno efficiente).

Senza considerare la ricarica al supercharger il divario tra modello vecchio e nuovo è certamente più ampio, potremmo considerare più del 10% in inverno.


RispostaQuota
Pagina 2 / 2
Condividi: