Forum


Progetto Palladium
 
Notifiche
Cancella tutti

Progetto Palladium  


(@paolosam)
Honorable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 528
Topic starter  

Ciao a tutti, in questi giorni si susseguono i rumors del progetto omonimo che mira all' ammodernamento chiamiamolo così delle due ammiraglie MS e MX, sia in termini di body che di interiors, ma immagino anche di performance complessive. Pare che le nuove releases siano anche collegate al progetto roadrunner e che quindi la nuova MS possa montare anche le batterie nuove.

Sono curioso di come Tesla gestirà le auto in stock, le quali evidentemente perderanno di valore e di appeal da parte dei clienti. Stessa sorta per le MS e MX che verranno prodotte sino a quando Palladium verrà presentato. Quando ancora non si parlava di palladium io stesso ci ho riflettuto prima di prendere MS.

Che ne pensate?

 


Quota
(@cronos)
Famed Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 3200
 

Che non sappiamo ne quando ne come palladium entrerà in gioco, quindi non si sa l'entità del problema

In genere mi pare scontino un po' le vecchie, danno supercharger gratuiti cose così


RispostaQuota
(@paolosam)
Honorable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 528
Topic starter  

@cronos beh verosimile, una volta mi sono trovato in una situazione similare con una 525. Ma devo dire che non lo rifarei più anche per il valore residuo del bene. Per i SuC beh hanno il loro perchè (avendo io una MS con i Supercharger posso capirlo).

Ovviamente questo ragionamento si applica ad un target tipo me, quindi sopra i 30k anno e che usa i SuC


RispostaQuota
(@giampigua)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 169
 

Riesumo l'argomento perchè, facendo 2 + 2, forse ci siamo...

leggo che il nuovo listino di MS e MX è aumentato di parecchio in Europa (+ € 5.000), ma al tempo stesso hanno fissato la consegna a marzo 2021.

considerando quel che si dice in giro su miglioramenti di batteria e sul fatto che le vendite di MS e MX stanno battendo la fiacca in Europa, un aumento di prezzo a pari prodotto sarebbe assurdo.

Il lungo termine di consegna (in una situazione dove caso mai ci sarebbe eccedenza di prodotto) mi sembra presupponga un cambio sostanziale sulle linee produttive.

Strano che non succeda anche negli USA, ma potrebbe spiegarsi con i tempi di consegna.

ho visto che ci si sta già chiedendo se si tratta di meri affinamenti di interni o anche di cambio batterie (2170? 4680? solo aggiornamento chimico delle 18650?).

 


Paolo Sammartino hanno apprezzato
RispostaQuota
(@paolosam)
Honorable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 528
Topic starter  

@giampigua Molto verosimile ed il concetto delle linee produttive secondo me è la chiave. Dato che la Giga Berlin non sarà mai pronta per Marzo anno prossimo, si tratta di un aggiornamento che avverrà sugli impianti americani (anche perchè non è prevista produzione di MS o MX in Europa da quanto è dato sapere).


RispostaQuota
Condividi: