Forum


Effetto serra e ten...
 
Notifiche
Cancella tutti

Effetto serra e tenuta dei materiali alle alte temperature  

  RSS

(@paolosam)
Reputable Member Owner
Registrato: 12 mesifa
Post: 475
05/06/2020 10:51 am  

Mi rendo conto che è un argomento un poco da nerd, però ho visto che sul forum si è parlato molto di consigli per evitare il surriscaldamento degli abitacoli, ho pensato forse un 3D interessante. Facevo una considerazione legata alle ampie superfici vetrate.

Avere superfici vetrate maggiori aumenta il classico effetto serra, ovvero l’ ingresso dei raggi solari che riscalda tutto quello che è all’ interno dell’ abitacolo. Tali oggetti riscaldati a loro volta riemettono raggi infrarossi, i quali avendo lunghezza d’onda differente non riescono a loro volta a riattraversare le superfici vetrate, con conseguente riscaldamento dell’ abitacolo. Spero non vi siano troppi fisici nel forum con conseguente bastonamento, ho semplicemente semplificato un principio fisico alla base del riscaldamento degli abitacoli.

Ora avendo più superifici vetrate le Tesla si riscaldano prima e maggiormente. Questo comporta anche una usura delle parti del cruscotto maggiore rispetto ad auto con meno superfici vetrate. Per usura intendo usura da elevate temperature in special modo della pelle vegan e delle superfici plastiche. Mi chiedo se questo è stato tenuto in conto nella scelta dei materiali e sui test di durata. Magari è una domanda rivolta ai possessori di Model S di lungo corso in quanto la mia è “giovane” essendo venuta a casa solo ad Ottobre dell’ anno scorso.


Bladerunner e Zizio82 hanno apprezzato
Quota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6015
05/06/2020 4:26 pm  

Secondo me il tetto in vetro è super schermato. Quando avevo la Model S non ho mai notato un surriscaldamento eccessivo, anzi, tutto nella norma.
Per quello che ho visto in giro, anche gli usati del 2012 sono messi bene.
Poco tempo fa mi sono imbattuto in una S P85 signature, una delle prime, e dentro era perfetta.


RispostaQuota
(@paolosam)
Reputable Member Owner
Registrato: 12 mesifa
Post: 475
05/06/2020 4:32 pm  

@devix Ottimo questo mi conforma in merito alla tenuta dei materiali. Me lo chiedevo perchè notavo il surriscaldamento, sulla mia vecchia 630 non avendo il tetto in vetro l’ abitacolo si riscaldava molto meno. Questo a parità di luogo di parcheggio a lavoro.


RispostaQuota
(@bianca)
Estimable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 120
05/06/2020 10:24 pm  

@paolosam

Perdona la pignoleria, ma hai mai misurato la temperatura nella precedente auto per confrontarla con l'attuale? La sensazione soggettiva di temperatura è fallace


RispostaQuota
(@paolosam)
Reputable Member Owner
Registrato: 12 mesifa
Post: 475
06/06/2020 1:25 am  

@bianca fai bene con la pignoleria e sfortunatamente lo ho fatto quasi 10 gradi in meno in giornate calde. In mia vecchia 630 era possibile vedere temp. interna.


RispostaQuota
(@bianca)
Estimable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 120
06/06/2020 9:18 am  

@paolosam

Premesso che non sono in vena polemica, ma semplicemente curioso e pignolo, la tua esposizione dei fatti è ancora poco scientifica. Considerato che i termometri non sono uguali e che 10 gradi mi sembrano tanti, hai provato le due auto nelle stesso luogo e stesso momento e stesso termometro?


RispostaQuota
(@paolosam)
Reputable Member Owner
Registrato: 12 mesifa
Post: 475
06/06/2020 1:18 pm  

@bianca concordo sui termometri e lavoro da 15 anni nello stesso posto e parcheggio da 15 anni nel medesimo posto. 
Grinning
Esperimenro fatto con BMW 630, 520 e 525 tutte senza tetto di vetro e il cui termometro veniva dallo stesso fornitore.

Piu pignolo di così 

Wink

Questo post è stato modificato 4 mesifa da Paolo Sammartino

RispostaQuota
Condividi: