Forum


Giro d'Italia, Tesl...
 
Notifiche
Cancella tutti

Giro d'Italia, Tesla e ciclismo in generale

Pagina 2 / 2

Post: 8436
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

L'unica soluzione, sono i club che per determinate manifestazioni, possono proporsi (ma nulla ha a che fare con la casa).

Con l'elettrico siamo solo al 1% di parco circolante mondiale.

Ci vuole tempo, ma ci arriveremo.

Risposta
Post: 240
Registered
Topic starter
(@aigle-des-alpes)
Estimable Member
Registrato: 8 mesifa

Il covid ci insegna a non sottovalutare le progressioni anche quando partono da piccoli numeri Sweaty  

Risposta
1 Risposta
Newsmodder
(@devix)
Registrato: 4 annifa

Illustrious Member
Post: 8436

@aigle-des-alpes

Il cervello unamo in generale non riesce a comprendere l'esponenzialita'.

Nel caso delle elettriche, tutto considerato, la crescita sara' sempre maggiore, ma non dall'oggi al domani.

Diciamo che il 20% nel 2030 sarebbe gia' un ottima stima.

Risposta
Post: 240
Registered
Topic starter
(@aigle-des-alpes)
Estimable Member
Registrato: 8 mesifa

Mah, se mi baso sull'interesse e sull'entusiasmo suscitati dalla mia Gertrude penso manchi di meno. Come si dice, innovation happens slowly, then suddenly... molti numeri sono già inequivocabilmente a favore dell'ellettrico, non appena riusciranno a scendere un po' i costi secondo me ci si butteranno in molti a capofitto, già entro tre anni mi aspetto una grossa impennata. L'altro giorno c'era sul "sole 24 ore" uno speciale sui motori e non c'era pagina dove nel titolo non ci fosse un riferimento all'elettrico. Ormai anche le case tradizionali ci si buttano e investono, quando inizi a riconvertire gli stabilimenti poi diventa difficile tornare indietro o anche solo tenere il piede in due scarpe. La sfida più grande è forse quella della rete per le ricariche.

Risposta
Pagina 2 / 2
Condividi: