Forum


Funerale del Ghiacc...
 

Funerale del Ghiacciaio Okjökull  

Pagina 1 / 2

Post: 1284
Registered
(@lolli_)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

Ieri si è celebrato il primo funerale del Ghiacciaio Okjökull in Islanda. C'erano 3 italiani, fondatori e partecipante del progetto SEVA, un progetto indipendente a cui tutti possono partecipare, che crea dei documentari per far conoscere i danni del climate change. Oltre a ciò, il 50% del ricavato dalla vendita dei documentari, verrà utilizzato per piantare una nuova foresta in Madagascar.

Articolo La Stampa

Articolo Corriere

8 Replies
Post: 1053
Owner
(@george)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

Ne dava notizia anche la RSI televisione della Svizzera italiana aggiungendo anche che gli scienziati danno la scomparsa di tutti i ghiacciai intorno al 2.100.

https://www.rsi.ch/news/vita-quotidiana/eta-beta/Addio-ai-ghiacciai-alpini-11634077.html

 

Risposta
Post: 603
 Andy
Admin
(@andy)
Honorable Member
Registrato: 10 mesifa

Queste sono le cose preoccupanti... non il Firmware che arriva in ritardo 😓 

Risposta
Post: 411
Registered
(@berpaniz)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

Stavo pensando, se nei prossimi anni, diciamo nell'arco di vita utile di auto acquistata oggi, il problema dell'emissione di CO2 possa assumere caratteri emergenziali e costringere i governi ad intervenire pesantemente, non solo con incentivi e disincentivi all'acquisto, ma intervenendo anche sul parco auto esistente istituendo per esempio una tassazione in base alla CO2 emessa, mi sembra che tra l'altro sia un dato riportato nella carta di circolazione e quindi sarebbe relativamente facile introdurre una sorta di bollo in base alla CO2. Ovviamente le auto elettriche ne verranno per sempre esonerate, e l'eventuale imposta aggiuntiva sulla CO2 ricadrebbe sul produttore di energia elettrica quindi alla fine sempre sull'utente finale, ma per le auto elettriche sarebbe una botta di seconda linea e quindi meno penalizzante, mentre al contrario le auto endotermiche andrebbero in contro ad una forte svalutazione.

Poi resta il fatto che un auto elettrica , anche considerando la CO2 emessa dalla centrale elettrica comunque emette meno CO2

Resta il problema della CO2 emessa per produrre le batterie, questo fattore potrebbe essere compensato attraverso di un allungamento della vita utile dell'auto passando dagli odierni 10 a 20 anni, perché no? Tanto oramai la forma di una berlina è più o meno quella , scolpita dalla galleria del vento.

Insomma in un futuro si potrebbero vendere poche auto,per esempio la metà di quelle odierne, quasi tutte elettriche e con un mercato dell'usato più vivace che porterebbe appunto il fine vita dell'auto in termini di numero di anni a livelli più elevati rispetto alle attuali auto endotermiche a parziale compensazione del maggior costo iniziale e della CO2 emessa per produrre la batteria

Poi le auto elettriche hanno il vantaggio che la loro emissione di CO2 dipende da chi produce l'energia elettrica che in arco temporale minore del tempo medio di vita di un auto , può apportare migliorie per ridurre l'emissione e questo senza cambiare auto, mentre un auto endotermica nasce con una certa emissione che non si può più cambiare.

Già oggi, anno per anno, la quantità di CO2 emessa dal mix energetico nazionale è in costante diminuzione, adesso stiamo sui 400g CO2/ kWh, ma per esempio negli anni '90 stava a 700g CO2/kWh

 

 

Risposta
1 Risposta
 Noos
Moderator
(@noos)
Registrato: 4 annifa

Famed Member
Post: 3818

@berpaniz

Tutto bello, ma occorre che noi si cambi testa. Non ci vuole la legge ma la presa di coscienza.

Senza presa di coscienza non credo potrà mai esserci una legislazione valida.

A pensarci forse questa sarà una di quelle volte che sarà formulata una regolamentazione a livello mondiale.

Quando? Non lo so! Sincuramente i nostri figli partiranno la sete e un po di carestia ma non tanto quanto i nostri nipoti.

Catastrofista? forse,.....attendo una smentita dai prossimi anni.

 

Risposta
Post: 2191
Moderator
(@cronos)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

E' una questione estremamente complessa, sì, "tutti" vorremmo una tassazione sulla Co2, ma è anche chiaro che se qualcuno non arriva a fine mese fargli pagare 1000€ in più l'anno perchè guida una punto al posto che un auto elettrica è una botta non irrilevante, se poi si entra in queste discussioni si sfocia in politica, direi di evitare

Risposta
Pagina 1 / 2
Share:
Violet
Default
Pear
Black Emo
{violet}:grinning:
{violet}:wink:
{violet}:face:
{violet}:inlove:
{violet}:sweaty:
{violet}:surprised:
{violet}:lovekiss:
{violet}:laugh:
{violet}:formalsmile:
{violet}:displeased:
{violet}:cool:
{violet}:resent:
{violet}:nerd:
{violet}:screaming:
{violet}:amazed:
{violet}:sad:
{violet}:deceitful:
{violet}:starryeyes:
{violet}:evil:
{violet}:shocked:
{violet}:tears:
{violet}:sulky:
{violet}:smile:
{violet}:vomited:
{violet}:hi:
{violet}:afraid:
{violet}:crazy:
{violet}:rabid:
{violet}:fighting:
{violet}:nonoise:
{violet}:blushed:
{violet}:idontknow:
{violet}:scared:
{violet}:razz:
{violet}:kiss:
{violet}:eat:
{violet}:shutmouth:
{violet}:gape:
{violet}:suspicious:
{violet}:laughingoutloud:
{violet}:bruise:
{violet}:crying:
{violet}:pray:
{violet}:serious:
{violet}:excitement:
:)
:d
:wink:
:mrgreen:
:neutral:
:twisted:
:arrow:
:shock:
:???:
:cool:
:evil:
:oops:
:razz:
:roll:
:cry:
:eek:
:lol:
:mad:
:sad:
:!:
:?:
:idea:
:hmm:
:beg:
:whew:
:chuckle:
:silly:
:envy:
:shutmouth:
{pear}:happy:
{pear}:smile:
{pear}:laugh:
{pear}:laughingoutloud:
{pear}:crying:
{pear}:exhausted:
{pear}:nerd:
{pear}:surprised:
{pear}:veryhungry:
{pear}:wink:
{blackemo}:laughtertotears:
{blackemo}:gift:
{blackemo}:love:
{blackemo}:inlove:
{blackemo}:shamefaced:
{blackemo}:heart:
{blackemo}:crazy:
{blackemo}:anguished:
{blackemo}:bruise:
{blackemo}:easymoney:
{blackemo}:exhausted:
{blackemo}:vampire:
{blackemo}:shutmouth:
{blackemo}:wink:
{blackemo}:carnival:
{blackemo}:flowers:
{blackemo}:hotdrink:
{blackemo}:party: