Forum


[TEST PNEUMATICI] T...
 
Notifiche
Cancella tutti

[TEST PNEUMATICI] TCS e Gomme Invernali  

Pagina 3 / 5

Post: 22
 hal
Registered
(@hal)
Eminent Member
Registrato: 11 mesifa

Visto che ci la M3 è in arrivo la prossima settimana con le estive, a ridosso dell'obbligo, e che vivo in Trentino... mi sono studiato un po' di test e vi ripropongo una sintesi.

La mia ha gli aero da 18" ed ho selezionato queste gomme da montare sui cerchi:

 

Spoiler
Tabella comparativa
Pneumatico Prezzo singolo (€) Etichetta Prezzo montato (€)
Pirelli Winter SottoZero 3 235/45 R18 98V XL , PNCS, T0 291 C/B 70db 1214
Kleber Krisalp HP 3 235/45 R18 98V XL 135 C/B 69db 590
Dunlop Winter Sport 5 235/45 R18 98V XL 145 C/B 70db 630
Michelin Pilot Alpin 5 235/45 R18 98V XL 189 C/B 68DB 806
Nokian WR A4 235/45 R18 98V XL 158 B/B 70db 682
Pirelli Winter SottoZero 3 235/45 R18 98V XL 160 C/B 69db 690
Goodyear UltraGrip Performance + 235/45 R18 98V XL 169 C/B 71db 726
Continental WinterContact TS 850P 235/45 R18 94V XL 172 C/B 72db 738
Bridgestone Blizzak LM 005 235/45 R18 98V XL 153 C/A 72db 662 

Due note (in grassetto le mie preferite):

  • Kleber -> ne avete parlato molto bene, sulla carte sono le più silenziose, tecnologia Michelin (ma pur sempre sottomarca dunque di qualche anno prima rispetto alle francesi).
  • Dunlop -> ne ho sentito parlare molto bene sia qua sia su altri forum. Sussidiaria Goodyear.
  • Michelin -> qualità elevata e ottima durata, anche se sull'asciutto e bagnato da alcune prove non convincono al 100%
  • Nokian -> sulle invernali sono sempre ben quotate.
  • Pirelli ->Quelle "sviluppate per Tesla" (molto "marketing" secondo me) costano 290€. Le "normali" costano 130€ in meno a pneumatico. In generale non mi convince l'idea di una gomma "sportiva" invernale (è pur sempre una V) e non mi va di pagare 100€ a gomma per una schiumata (scusate se semplifico).
  • Goodyear -> ne ho letto molto bene (se non erro stesso gruppo di Dunlop)
  • Continental -> tra le migliori per gomme invernali su tutti i test.
  • Bridgestone -> nuova versione sembra davvero ottima, soprattutto su strada pesantemente innevata (fresca o battuta), ovviamente più rumorose su asfalto.

Personalmente vivendo comunque tra le montagne preferisco sentire un po' più di rumore ma avere ottime prestazioni su bagnato, ghiaccio e neve.

Per questo dopo essermi visto un po' di test (sperando siano il più possibile indipendenti... davvero dura!) la mia preferenza è per le Goodyear, seguite da Continental, Dunlop e Bridgestone.

Quando mi recherò in Tesla per il ritiro chiederò se hanno dei gommisti convenzionati e farò un paio di telefonate.

Risposta
3 Risposte
 Noos
Moderator
(@noos)
Registrato: 4 annifa

Famed Member
Post: 4837

@hal

Spiacente, non si può.

Risposta
 hal
Registered
(@hal)
Registrato: 11 mesifa

Eminent Member
Post: 22

@noos

Intendi il messaggio MP? Avevo il dubbio... se esiste una lista ufficiale me la faccio dare da Tesla ed eventualmente scrivo sul forum (non la lista, ma come ottenerla).

Intanto sto chiedendo ai gommisti se usano i due oggetti magici: dinamometrica e tamponi (e ho stampato la vostra guida! Ottima! Grazie).

 

Modifico messaggio.

Grazie.

Risposta
Owner
(@iron67)
Registrato: 11 mesifa

Estimable Member
Post: 127

@hal

credo che un codice di carico inferiore all'omologato non sia concesso.

Continental WinterContact TS 850P 235/45 R18 94V XL

 

Forse intendevi questo:

Continental WinterContact TS 850P 235/45 R18 98V XL

Risposta
Post: 278
Owner
(@cama70)
Reputable Member
Registrato: 10 mesifa

io pensavo alle Kleber Kristal HP3 XL  consumo C, Bagnato B, rumorosità 69 db

unico dubbio che ho non è dovuto alle gomme ma dovendo mettere le invernali sia sulla M3 che sulla Seat ateca (che monta estive 245/40 R19) pensavo di prendere un treno "solo" di gomme invernali per la Tesla 235/40 R18 e prendere la stessa misura con cerchi per la Seat cosi quando mi rimarrà solo la Tesla "sfrutto" i cerchi per metterli sulla M3......ma non so se è fattibile o se devo guardare altre caratteristiche per sapere se compatibili

Risposta
6 Risposte
Registered
(@laponite)
Registrato: 3 annifa

Estimable Member
Post: 194

@cama70

Il fatto che siano entrambi da 18" non significa che puoi montarli su qualunque auto. 

Risposta
Owner
(@cama70)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 278

@laponite

non solo  18" ma tutti e 2   235/45.....

Risposta
Registered
(@laponite)
Registrato: 3 annifa

Estimable Member
Post: 194

@cama70

Ma forse non ho capito, vuoi sfruttare le gomme (che saranno finite...) o i cerchi? Questo ultimi dubito fortemente che potrai utilizzarli

Risposta
Owner
(@cama70)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 278

@laponite

volevo prendere le gomme invernali della Seat con i cerchi della stessa misura delle ruote della Tesla (235/45 R18) cosi da potere utilizzare i cerchi anche se dovessi vendere la Seat.....ma mi chiedevo se ci fossero "altri parametri" oltre alla misura per fare si che i cerchi possano andare bene (essendo della stessa misura) sia per la Seat che per la Tesla...

Inoltre sarebbero più "strette" delle 19 che la Seat ha come ruote estive, e si sa che per l' inverno è meglio avere ruote più piccole

 

però mi sa che il discorso cade perchè ho appena visto il post dei nuovi cerchi MAK per la Tesla model 3 che trovo fantastici e mi sa che prenderò le ruote complete anche per la Tesla (sempre che, come al solito, in Svizzera non cerchino di approfittarne sui prezzi....)

per esempio le Kleber HP3 XL 235/40 R18 V98 le trovi in internet attorno a 150 euro e i primi 2 preventivi che ho avuto sono stati di 210 e 220 euro....(60 euro a gomma per il montaggio non li prende nemmeno un diplomato Grinning )

Risposta
Registered
(@laponite)
Registrato: 3 annifa

Estimable Member
Post: 194

@cama70

Allora avevo capito bene. (Quasi) impossibile che cerchi per la M3 vadano bene sulla Seat. Quello che varia è:

ET

PCD

Numero dei fori

Risposta
Moderator
(@zizio82)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 2495

@cama70

Presente sulle Kleber montate e sto testando qui in Germania. Poi vi dico le impressioni poco esperte.

Risposta
Post: 401
Owner
(@robertocorsico)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

Ti porto la mia esperienza, faccio molti km-anno e ti posso dire che per la mia esperienza Michelin è da sempre la gomma che mi soddisfa di più, non guardare le prove in quanto si tratta sempre di gomme nuove, le Michelin si comportano molto bene per tutta la durata della loro vita, ad esempio per le estive io monto Pilot 4 che rimangono performanti e silenziose fino alla fine, Pirelli invece dopo il 50% cominciano  a diventare rumorose e scalettano parecchio

Risposta
Post: 12
Registered
(@eracasta)
Active Member
Registrato: 2 annifa

ciao a tutti.  Io monto 245/35 r21 anteriore e 265/35 r21 posteriore. Qualcuno ha suggerimenti su che gomme invernali prendere?  In alternativa, visto le strade a gruviera, prendere un secondo treno di cerchi da 19 potrebbe aver senso? Ho già bucato 2 gomme per i buchi che ci sono in provincia di Pavia...

Risposta
1 Risposta
Registered
(@jopjop)
Registrato: 9 mesifa

New Member
Post: 3

@eracasta

Ciao io ho ordinato per la mia MS con cerchi 21 i Pirelli, sono con battistrada insonorizzato e realizzate normalmente per Maserati. Unico difetto il costo

Risposta
Post: 401
Owner
(@robertocorsico)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

in effetti con le gomme invernali cerchi da 19 hanno + senso, io prenderei Michelin o in alternativa Pirelli Winter

Risposta
1 Risposta
Moderator
(@thedream)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1750

@robertocorsico

Fra Michelin Alpine 5 e Pirelli Sottozero 3 non c'è paragone.. le prime offrono MOLTO di più! Le ho avute entrambe e sebbene le seconde riesco ad averle a prezzo estremamente interessante dire che preferisco pagare di più per avere una gomma migliore credo chiarisca estremamente bene la situazione.

Risposta
Pagina 3 / 5
Condividi: