Forum


Indicazione consumi...
 
Notifiche
Cancella tutti

Indicazione consumi "Dall'ultima ricarica": quanto è affidabile e cosa misura esattamente?  

Pagina 1 / 2

Post: 44
Registered
(@paolo-attivissimo)
Trusted Member
Registrato: 4 annifa

Ciao a tutti,

ho un dubbio a proposito dei dati riportati dalle info "Dall'ultima ricarica" sulla mia Model S70 usata: sembrano indicare una capacità parecchio ridotta della batteria rispetto al valore dichiarato (è una batteria di 4 anni fa con su 80.000 km).

Esempio di ieri: parto con il 100%, faccio 255 km a velocità sostenuta (autostrada, max 130 km/h) senza particolari salite o discese (Lugano-Pavia e ritorno). Alla fine del viaggio il display mi dice che ho consumato 49,8 kWh, pari a 195 Wh/km, e che ho il 14% restante di batteria. Quindi 49,8 kWh sarebbero pari all'86% della capacità. Ma l'86% di 70 kWh è 60,2, non 49,8.

Se non ho sbagliato i conti, se 49,8 kWh sono l'86% della capacità di carica indicata, allora la batteria ha una capacità effettiva di 57,9 KWh. Piuttosto lontani dai 66-70 effettivi di una batteria nuova e verso il limite inferiore di degrado atteso.

Un altro esempio: il 25 luglio scorso sono partito con l’80% di carica e sono tornato a casa con il 20% di carica residua, consumando 34,1 kWh. Se il 60% della capacità disponibile equivale a 34,1 kWh, allora la capacità totale (100%) ammonta a circa 57 kWh.

Ho sbagliato qualche cosa? L'indicazione del display non è affidabile? La frenata rigenerativa falsa i dati?

Grazie a chi mi potrà chiarire questo dubbio.

Etichette discussione
29 Risposte
Post: 2763
Moderator
(@cronos)
Famed Member
Registrato: 4 annifa

https://electrek.co/2016/12/14/tesla-battery-capacity/

 

  • Original 70 – ~71.2 kWh total capacity, 68.8 kWh usable

Degradando almeno un 5-6% otteniamo 65kWh usabili

C'è qualche indicatore che a memoria non tiene conto di qualcosa tipo il riscaldamento/raffreddamento, non sono sicuro se è o meno quello

 

Risposta
1 Risposta
Registered
(@paolo-attivissimo)
Registrato: 4 annifa

Trusted Member
Post: 44

@cronos Grazie.

Risposta
Post: 9
Registered
(@gapino)
Active Member
Registrato: 11 mesifa

Buongiorno a tutti, medesimo dubbio su M3LR, con otto mesi di vita, dubbio supportato da un conta KWh messo a monte della presa di ricarica. Un esempio: indicazione schermo Tesla prima della ricarica 29% km percorsi 193 Wh 155 - ricarica completa 81% KWh 37 (1^ incongruenza, il 52% di 75KW sono 39 KWh!).  il contaKWh esterno  mi segnala una ricarica di 39,6KWh. Qualcuno sa fornire una spiegazione  di queste difformità? Grazie    

Risposta
Post: 282
Owner
(@e-frapporti)
Reputable Member
Registrato: 9 mesifa

in attesa dei più esperti, con dati citazioni e manuali alla mano, provo a dare i miei 2 cent.

@Paolo Attivissimo

mi sembra che i "contatori di viaggio" tengano conto solo del consumo relativo al motore (o i motori). Ma l'auto ha anche altri consumi, primo fra tutti il climatizzatore, e l'indicatore della carica della batteria tiene conto di tutto. Spannometricamentre i consumi "extra" potrebbero essere 1 kWh per ogni ora di viaggio.

@gapino

il conta kWh esterno registra tutta l'energia che viene assorbita dal caricabatteria ma è risaputo che una parte di questa si disperde in calore per cui è assolutamente normale che alla batteria dell'auto arrivino meno kWh di quelli che passano dal contatore a monte

Risposta
1 Risposta
Registered
(@gapino)
Registrato: 11 mesifa

Active Member
Post: 9

@e-frapporti Grazie per le risposte e buon pomeriggio.

Risposta
Post: 762
Owner
(@rudyvdw)
Prominent Member
Registrato: 1 annofa

Non ho mai fatto il conteggio preciso ma da sensazione, mi sembra ogni tanto un divario abbastanza grande in effetti.

Vero che l'auto consuma oltre al motore, ma in quel senso, quando uno pianifica un viaggio, devo confessare che il valore stimato all'arrivo è abbastanza preciso +/- 1% ma non più di tanto. Dunque la navigazione tiene conta di più fattori apparentemente.

Comunque vi segnala uno studio fatto della ADAC tedesca che dichiara il Modello 3 come l'EV con il più grande divario confronto alle altre.

Personalmente ho un dubbio su questo studio...prima perché l'ADAC "potrebbe" non essere del tutto obiettiva nel suo giudizio. Poi si sa che le auto Tesla, essendo collegate, avendo la sentinella, ecc, ecc, potrebbe consumare un qualcosa di più.

Poi trovo strano che la Niro - che sarebbe l'auto con il divario più ridotto (e se ne vendono poche di questo tipo, almeno per ora) ha dei valori diversi della Kia Soul che ha esattamente lo stesso impianto. Stranamente, non si parla della Hyundai Kona che è più popolare di queste due vetture Coreane anche quella con lo stesso impianto.

Decidete voi come interpretare questo studio.

L'articolo mi è arrivato da un sito Canadese dove si trovo mio fratello.

https://driving.ca/auto-news/news/evs-consume-more-juice-than-gauges-indicate-gas-cars-less-report

Risposta
Pagina 1 / 2
Condividi: