Forum


Consigli per drive ...
 
Notifications
Clear all

Consigli per drive USB da utilizzare per dashcam  

Pagina 2 / 3

Post: 1147
Moderator
(@itepo)
Noble Member
Registrato: 1 annofa

Personalmente dopo la prima chiavetta "standard" ho preso questa https://www.amazon.it/gp/product/B07VNGVKGF/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o07_s00?ie=UTF8&psc=1 che mi da la possibilità di collegarla direttamente all'iPhone e rivedere le registrazioni...

Dopo 4 mesi di utilizzo mai avuto problemi...

Risposta
3 Risposte
Registered
(@rampy77)
Registrato: 9 mesifa

Trusted Member
Post: 74

@itepo

Grazie per la dritta, pensavo ad una cosa così e mi hai tolto il dubbio!

Una domanda, che adattatore usb usi?

Grazie!

 

Risposta
Moderator
(@itepo)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 1147

@rampy77

Cosa intendi con che adattatore usi? La chiavetta ha due connettori: USB 3 e lightning per cui la puoi connettere direttamente ad un device Apple e con consultarla con app dedicata... Wink  

 

Risposta
Registered
(@rampy77)
Registrato: 9 mesifa

Trusted Member
Post: 74

@itepo

Grazie credevo avesse solo il lightning!

Ciao

 

Risposta
Post: 95
Registered
(@stegarda)
Trusted Member
Registrato: 1 annofa

Si può avere un’idea della giusta taglia da acquistare? Ovvio che più grande è meglio..

Risposta
5 Risposte
Registered
(@skontesla)
Registrato: 3 mesifa

Eminent Member
Post: 25

@stegarda

A mio parere la risposta è abbastanza soggettiva, credo che solo l'esperienza diretta possa guidarti nella scelta. Puoi partire però da alcuni dati di fatto.

- tutti i filmati registrati sul supporto USB dell'auto si compongono di immagini sincronizzate provenienti da 4 delle 8 telecamere del veicolo

- le 4 telecamere generano pacchetti di dati che occupano uno spazio corrispondente a 3 GB per ora di ripresa video di queste 4 telecamere (il dato di 3 GB l'ho letto su un sito, sulla mia chiavetta l'eliminazione del loop ha liberato circa 5.8 GB)

- la memoria USB raccoglie 3 cartelle di immagini che sono 1) recent clips 2) sentry clips 3)saved clips

- le "recent clips" ospitano gli ultimi 60 minuti di riprese video delle 4 telecamere, quando la durata delle immagini raggiunge i 60 minuti, la registrazione riprende da capo, eliminando le immagini più vecchie. Si può quindi desumere che le recent clips occupano uno spazio costante di 3Gb

- le "saved clips" sono video catturati a richiesta dell'utente con un tap sul display in corrispondenza della piccola fotocamera col pallino rosso o con gli ultimi aggiornamenti anche mediante la pressione del clacson. Attivando la registrazione di una saved clip il veicolo salva in questa cartella gli ultimi 10 minuti di ripresa delle 4 camere, si può stimare quindi che ogni saved clip ha un peso su chiavetta di circa 500 Mb

- le "sentry clips" sono riprese video catturate su iniziativa dell'auto quando la modalità sentinella è attivata. La durata di ogni clip catturata è variabile, mediamente comunque ogni clip raccoglie 10 minuti di immagini sempre su 4 fotocamere, quindi sempre 500mb per ogni "evento sentinella", a volte di meno.

- il numero di "sentry clips" catturate quando il veicolo è parcheggiato con modalità sentinella attiva è molto variabile e dipende da quanto è frequentata l'area intorno al veicolo o a volte dalla presenza di giochi di luce che ingannano il sistema sentinella. Nella mia esperienza, mediamente, lasciando alcune ore l'auto parcheggiata vengono catturati meno di 10 eventi, tuttavia nei casi in cui il sistema cattura falsi eventi si possono trovare 20-30 a volte 40 eventi o più. C'è da dire che i falsi eventi solitamente sono molto più piccoli in durata, circa 1-2 minuti, che corrispondono a circa 50-100 Mb.

Sulla base di tutto questo si può intuire che non è indispensabile una enorme capienza per poter usufruire del sistema dashcam e sentry dell'auto.

Entra in gioco anche la frequenza con la quale si intende revisionare i sentry event per eliminare quelli che non interessano, azzarderei il 99.9% di quelli catturati, ed il fatto che la revisione può richiedere anche del tempo, a meno che non si intenda eliminare gli eventi senza prima averli revisionati, alcuni infatti dopo aver constatato l'assenza di danni al veicolo eliminano tutti gli eventi registrati sulla memoria senza revisione.

Da tutto quanto ho scritto si può inoltre intuire che lo spazio necessario per il supporto USB dipende da quale atteggiamento si intende assumere rispetto alla frequenza di "saved clips" catturate e della abitudine di revisione ed eliminazione delle "sentry clips".

 

Risposta
Registered
(@stegarda)
Registrato: 1 annofa

Trusted Member
Post: 95

@skontesla

Ti ringrazio per la descrizione dettagliata. Direi che 128gb potrebbero essere più che sufficienti 

 

Risposta
Registered
(@bignick)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 259
Postato da: @skontesla

@stegarda

A mio parere la risposta è abbastanza soggettiva, credo che solo l'esperienza diretta possa guidarti nella scelta. Puoi partire però da alcuni dati di fatto.

- tutti i filmati registrati sul supporto USB dell'auto si compongono di immagini sincronizzate provenienti da 4 delle 8 telecamere del veicolo

- le 4 telecamere generano pacchetti di dati che occupano uno spazio corrispondente a 3 GB per ora di ripresa video di queste 4 telecamere

- la memoria USB raccoglie 3 cartelle di immagini che sono 1) recent clips 2) sentry clips 3)saved clips

- le "recent clips" ospitano gli ultimi 60 minuti di riprese video delle 4 telecamere, quando la durata delle immagini raggiunge i 60 minuti, la registrazione riprende da capo, eliminando le immagini più vecchie. Si può quindi desumere che le recent clips occupano uno spazio costante di 3Gb

- le "saved clips" sono video catturati a richiesta dell'utente con un tap sul display in corrispondenza della piccola fotocamera col pallino rosso o con gli ultimi aggiornamenti anche mediante la pressione del clacson. Attivando la registrazione di una saved clip il veicolo salva in questa cartella gli ultimi 10 minuti di ripresa delle 4 camere, si può stimare quindi che ogni saved clip ha un peso su chiavetta di circa 500 Mb

- le "sentry clips" sono riprese video catturate su iniziativa dell'auto quando la modalità sentinella è attivata. La durata di ogni clip catturata è variabile, mediamente comunque ogni clip raccoglie 10 minuti di immagini sempre su 4 fotocamere, quindi sempre 500mb per ogni "evento sentinella", a volte di meno.

- il numero di "sentry clips" catturate quando il veicolo è parcheggiato con modalità sentinella attiva è molto variabile e dipende da quanto è frequentata l'area intorno al veicolo o a volte dalla presenza di giochi di luce che ingannano il sistema sentinella. Nella mia esperienza, mediamente, lasciando alcune ore l'auto parcheggiata vengono catturati meno di 10 eventi, tuttavia nei casi in cui il sistema cattura falsi eventi si possono trovare 20-30 a volte 40 eventi o più. C'è da dire che i falsi eventi solitamente sono molto più piccoli in durata, circa 1-2 minuti, che corrispondono a circa 50-100 Mb.

Sulla base di tutto questo si può intuire che non è indispensabile una enorme capienza per poter usufruire del sistema dashcam e sentry dell'auto.

Entra in gioco anche la frequenza con la quale si intende revisionare i sentry event per eliminare quelli che non interessano, azzarderei il 99.9% di quelli catturati, ed il fatto che la revisione può richiedere anche del tempo, a meno che non si intenda eliminare gli eventi senza prima averli revisionati, alcuni infatti dopo aver constatato l'assenza di danni al veicolo eliminano tutti gli eventi registrati sulla memoria senza revisione.

Da tutto quanto ho scritto si può inoltre intuire che lo spazio necessario per il supporto USB dipende da quale atteggiamento si intende assumere rispetto alla frequenza di "saved clips" catturate e della abitudine di revisione ed eliminazione delle "sentry clips".

 

Ma se uno volesse mantenere più a lungo le registrazioni è possibile impostare diversamente il sistema di registrazione ?

Risposta
Moderator
(@zizio82)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 2183

@bignick

No. Tutto preconfezionato.

 

Risposta
Registered
(@skontesla)
Registrato: 3 mesifa

Eminent Member
Post: 25

@bignick

La durata di 60 minuti del loop di registrazione delle recent clips non può ad oggi essere modificata.

Le clip salvate nella cartella "sentry clips" vengono sovrascritte a partire dalle clip più vecchie quando lo spazio sulla chiavetta USB si esaurisce.

Le saved clips invece non vengono mai sovrascritte.

La conseguenza di ciò è che la maggiore capienza della memoria USB ha come unico effetto il fatto di poter accogliere un maggior numero di "sentry clips" prima che le più vecchie vengano sovrascritte, ma personalmente visiono e cancello le sentry clips abbastanza spesso perché è un'attività che richiede tempo e non consiglio di trovarsi centinaia di sentry clips da visionare per trovare quella in cui hanno urtato la vostra auto, quando scoprite un danno e non sapete a quando risale.

Un altro aspetto su cui si ripercuote il fatto di avere un archivio capiente è l'usura delle celle di memoria: con un archivio capiente le stesse celle di memoria vengono sovrascritte meno frequentemente, quindi nel lungo periodo (le celle di memoria delle chiavette USB hanno un numero di cicli di sovrascrittura relativamente elevato) una chiavetta capiente durerà di più. Allo stesso tempo però i prezzi delle chiavette USB sono tali da non comportare, io credo, grandi differenze di spesa tra una memoria capiente e più frequenti sostituzioni di memorie meno capienti, anzi paradossalmente avere più di una chiavetta ha il vantaggio di poter pulire una delle due chiavette con calma mentre l'altra è collegata all'auto ed in funzione.

 

Risposta
Post: 85
Registered
(@onessela)
Trusted Member
Registrato: 5 mesifa

Ragazzi se avete un minimo di dimestichezza con l'elettronica vi consiglio il progetto TeslaUsb (

Una figata. Un Raspberry che emula la chiavetta USB verso la M3, si connette al tuo Wifi, scarica in un tuo PC (o NAS) i video della giornata e si carica i brani musicali da una cartella condivisa. Costo totale (con una SD endurance da 128G) circa 50 euro

 

Risposta
Post: 95
Registered
(@stegarda)
Trusted Member
Registrato: 1 annofa

Non riesco a vedere il filmato (ma forse è un problema del mio smartphone) ma cercando mi sono imbattuto in un prodotto chiamato “Roadie”. Intendevi una cosa simile (magari un po’ più artigianale, vista la differenza di costo)?

Molto interessante...se hai qualche dritta in più o un tutorial 🙂

Risposta
1 Risposta
Registered
(@onessela)
Registrato: 5 mesifa

Trusted Member
Post: 85

@stegarda forse prende male il link, basta che vai su youtube e cerchi "TeslaUSB - Automatic Dashcam Backups with Raspberry Pi"

P.S. Questo roadie mi sa che è la stessa cosa, confezionata meglio e con una app dedicata

P.P.S. da venerdì pomeriggio giro con la nuova "gattona".....una bomba.

 

Risposta
Post: 74
Registered
(@rampy77)
Trusted Member
Registrato: 9 mesifa

Ciao! Bello e interessante, ma non so quanto sia sicuro... può fornire una backdoor per intrufolarsi nel sw della teslina o sbaglio? Comunque idea ottima, io non essendo uno smanettone attenderò la versione "sicura" e costosa...

Risposta
Pagina 2 / 3
Share: