Forum


Consegna a domicili...
 
Notifiche
Cancella tutti

Consegna a domicilio e auto da rottamare  

Pagina 1 / 2

Post: 54
Registered
(@maxwell61)
Trusted Member
Registrato: 3 mesifa

Salve,

Volevo sapere se qualcuno che ha avuto la consegna a domicilio, ha avuto il contestuale ritiro dell'usato da rottamare. 

Se sì, era durante il lockdown Covid o in tempi normali?

Grazie delle info. 

10 Risposte
Post: 23
Registered
(@mevar1954)
Eminent Member
Registrato: 1 annofa

Sì per me durante il lockdown, ma mi sembra sia accaduto anche dopo. Ciao

Risposta
Post: 78
Registered
(@angus)
Trusted Member
Registrato: 4 mesifa

Io dopo (30/9).

Ciao ciao 

Angus 

Risposta
Post: 54
Registered
(@maxwell61)
Trusted Member
Registrato: 3 mesifa

Grazie ragazzi, ma l'indirizzo a cui vi hanno consegnato era quello dove avevate ufficialmente la residenza o altro?

Risposta
1 Risposta
Registered
(@umbgangi)
Registrato: 8 mesifa

Estimable Member
Post: 103

@maxwell61 Si può concordare. Nel mio caso abbiamo trovato un posto con un ampio piazzale a qualche km da casa, così da consentire sosta e manovre della bisarca.

Risposta
Post: 54
Registered
(@maxwell61)
Trusted Member
Registrato: 3 mesifa

Chiedo queste cose perchè il mio assistente è stato vago e non si è voluto impegnare (poi vediamo) ma mi ha messo ritiro al service di Bologna dicendo che ero residente a Bologna e dovevo ritirare lì, mentre io ho bisogno di consegna e ritiro rottame nelle Marche (mio reale domicilio dal Covid).

Spero di potermi accordare, ma comunque in questi giorni cambio residenza e la sposto nelle Marche causa Covid. Preferisco, e dovrei risolvere pure questo problema.

Risposta
2 Risposte
Registered
(@umbgangi)
Registrato: 8 mesifa

Estimable Member
Post: 103

@maxwell61 A me all'inizio il mio assistente aveva detto che non era possibile ricevere la consegna a domicilio, in un secondo momento mi ha detto che sarebbe stato possibile a fronte di una spesa extra di 1.000 € (sì: mille) e alla fine, visto che in Tesla volevano per forza consegnare entro il 30.09 (e io non avrei potuto fisicamente ritirare l'auto a Padova entro quella data), mi hanno quasi "obbligato" ad accettare la consegna gratuita a domicilio. 

Non so onestamente quanto margine decisionale abbiano i singoli assistenti, ma diciamo che l'esperienza che ho vissuto mi fa pensare che l'impossibile stia altrove. Smile

Risposta
Registered
(@fabro77)
Registrato: 2 mesifa

Eminent Member
Post: 47

@umbgangi 

Stessa trafila mia: dapprima consegna a domicilio fuori discussione, poi possibile, infine caldeggiata ed anzi "imposta" (a costo zero) per far uscire l'auto nel mese di Settembre. 😆 

Risposta
Pagina 1 / 2
Condividi: