Forum


Alzare assetto Mode...
 
Notifiche
Cancella tutti

Alzare assetto Model 3 per agevolare le discese ripide  


Post: 8
Registered
(@ivannoia)
Active Member
Registrato: 2 mesifa

Buongiorno,

ho ordinato una model 3 LR in arrivo a novembre e vedendo la rampa che ho nei box molto probabilmente non ce la farei a scendere in quanto essa ha una pendenza di circa 12 gradi e la macchina ha un passo importante diciamo e toccherei circa a metà macchina se non prima.

Mi sono imbattuto in un sito, www.spaccer.com , è un azienda che produce spessori in alluminio anche per model 3, si parte da 12mm di rialzo fino ai 48mm per ogni assale.

qualcuno ha il mio stesso problema? qualcuno ha già usato questi spessori?

Grazie

5 Risposte
2 Risposte
Registered
(@pavodonosor)
Registrato: 2 mesifa

Estimable Member
Post: 113
Postato da: @ivannoia

Buongiorno,

ho ordinato una model 3 LR in arrivo a novembre e vedendo la rampa che ho nei box molto probabilmente non ce la farei a scendere in quanto essa ha una pendenza di circa 12 gradi e la macchina ha un passo importante diciamo e toccherei circa a metà macchina se non prima.

Mi sono imbattuto in un sito, www.spaccer.com , è un azienda che produce spessori in alluminio anche per model 3, si parte da 12mm di rialzo fino ai 48mm per ogni assale.

qualcuno ha il mio stesso problema? qualcuno ha già usato questi spessori?

Grazie

Ciao, stesso problema ma “Senior”. In arrivo versione Performance, piu bassa di 2 cm della tua. Sto studiando inclinazioni etc. Risolverò con dossi sia prima che dopo la cuspide dove gratta ... e facendomi prestare una M3 settimana prossima giusto per fare delle simil prove. Certo che fra altezza e passo è davvero ostica.

Risposta
Registered
(@umbgangi)
Registrato: 8 mesifa

Estimable Member
Post: 101
Postato da: @ivannoia

e vedendo la rampa che ho nei box molto probabilmente non ce la farei a scendere in quanto essa ha una pendenza di circa 12 gradi e la macchina ha un passo importante diciamo e toccherei circa a metà macchina se non prima.

 

Ti consiglio comunque di fare una prova, se possibile noleggiando per qualche ora una M3. La pendenza della rampa, di per sé, non è indicativa: molto dipende da come sono fatti i raccordi all'inizio e alla fine della stessa.

Con un raccordo "a spigolo vivo" 12 gradi sono in effetti garanzia di strisciata, ma basta che l'angolo di atttacco sia sufficientemente smussato per fare in modo che rimanga qualche mm d'aria.

Risposta
Post: 2374
Moderator
(@bonny85)
Noble Member
Registrato: 2 annifa

Sconsiglio caldamente, metti semplicemente dei dossi artificiali sulla rampa! Ci vorrà qualche ora a posizionarli correttamente, poi li fissi con tasselli in metallo per calcestruzzo. Se in condominio devi richiedere l’autorizzazione.

Ti consiglio anche di farti prestare una Model 3 o noleggiarla un giorno per provare la rampa, giusto per non fasciarsi la testa prima del tempo.

Sulla mia rampa ho risolto entrando e uscendo leggermente in diagonale sull’angolo di attacco, ma raramente tocco ancora un poco quindi sicuramente metteró i dossi.

Risposta
Post: 101
Registered
(@umbgangi)
Estimable Member
Registrato: 8 mesifa

Anch’io ho optato per la soluzione dossi (prolungati peraltro con del polistirene estruso). 

Però @bonny85, potresti dirci perché sconsigli gli spessori? Se funzionassero sarebbero una soluzione un po’ più ad ampio spettro (rampe dei parcheggi interrate, buche infide, etc...). 

Risposta
1 Risposta
Moderator
(@bonny85)
Registrato: 2 annifa

Noble Member
Post: 2374

@umbgangi

Crei problemi con garanzia dell’auto, ne peggiori la stabilità ed è illegale se si tratta di componenti non omologati.

Personalmente non ho mai avuto problemi sulle rampe dei grossi parcheggi commerciali.

Risposta
Condividi: