Forum


Video esilarante (e...
 
Notifiche
Cancella tutti

Video esilarante (e delirante)  

Pagina 1 / 5

Post: 7078
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Oggi il Greg ci delizia con un nuovo clickbait su Tesla. Ha capito che fa un sacco di click quando parla male di Tesla ai suoi seguaci.
Che dire?
E' molto probabile che Tesla tra 10 anni verrà assorbita da qualche altra casa, su questo concordo, ha assolto la sua missione, ma il resto...
L'idrogeno??? Ma non sa veramente niente.
Tesla non fa R&D??? Questo è il meglio assoluto.
Di solito lo commento, ma per questo non vale neanche la pena.

31 Risposte
Post: 84
Registered
(@fabiotesla)
Trusted Member
Registrato: 11 mesifa

Mah, devo dire che  più che il video mi hanno stranito i commenti. Molti seguaci del Greg sembrano trogloditi come quelli che lui critica, erano là ad augurare il fallimento della Tesla (e perchè? tanto in tasca a loro non viene nulla).

Il Greg lo conosciamo, è molto netto nelle opinioni e parecchie volte ci prende. Ma se vi ricordate aveva già predetto il fallimento della Tesla, invece è ancora là e sta aprendo nuovi stabilimenti...

Tra i suoi seguaci ve ne sono parecchi disinformati (per non dire di peggio), nessuno ha capito quale pericolo potrebbe essere l'idrogeno su autovettura... Poi che abbiano creato automobili funzionanti va bene, anche lo Shuttle era funzionante e nel 1986 fece il botto! 

Molto più facile creare una rete di rifornimento elettrica che ad idrogeno...

Risposta
Post: 537
Owner
(@robertocorsico)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

in effetti non è il caso di commentare, certo non ci vuole molto a dire che Tesla può fallire, ci è andata molto vicino almeno due volte forse tre, ma da li a parlare di idrogeno ce ne vuole, nessuno ha spiegato al genio che l'idrogeno in forma liquida è altamente esplosivo??? e quindi quale ritardato mentale se ne va in giro a 130kmh con una bomba sotto il sedere?? 

Risposta
Post: 537
Owner
(@robertocorsico)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

ricordate lo ZEPPELIN tanto idrogeno e non era compresso allo stato liquido Shocked  

Risposta
Post: 26
Registered
(@m-demaria)
Eminent Member
Registrato: 3 annifa

Il problema minore dell’idrogeno è forse la sua elevata reattività con l’ossigeno. Il vero problema è la sua produzione che è un processo a basso rendimento; inoltre produrre idrogeno per alimentare delle fuel cell che producono energia per alimentare dei motori elettrici è uno spreco assurdo: molto più efficiente motore elettrico +batteria.

Lo stoccaggio dell’energia in idrogeno compresso è, ad oggi, una follia...

però l’auto ad acqua suona bene nella massa, soprattutto tra chi non conosce  nulla di termodinamica...

Risposta
2 Risposte
Newsmodder
(@devix)
Registrato: 4 annifa

Illustrious Member
Post: 7078

Esatto, il punto è proprio questo. Chi parla di idrogeno non conosce minimamente il processo produttivo. Vuol dire diventare schiavi di un’altra industria del rifornimento quando invece l’energia te la produci a casa.
Comunque Greg non è uno stupido, secondo me ha capito che sparlando di Tesla ai suoi troglos, attira più click.
Aspetto con ansia il video sui difetti delle Tesla quando poi ha osannato la Model 3

Risposta
Registered
(@berpaniz)
Registrato: 2 annifa

Reputable Member
Post: 440

@devix

Tra processo di elettrolisi dell'acqua per ottenere idrogeno e riconversione in energia elettrica dell'idrogeno, alla fine resta 1/4 dell'energia elettrica di partenza, invece la carica e scarica di una batteria dovrebbe avere un efficienza dell 80% o comunque molto più elevata.

Altrimenti bisognerebbe produrre direttamente idrogeno, ci sarebbe due sistemi:

1) Idrogeno da solare

https://www.qualenergia.it/articoli/il-pannello-a-idrogeno-che-converte-direttamente-lenergia-solare-in-gas-rinnovabile/

 

2) Centrali nucleari ad alta temperatura

https://it.wikipedia.org/wiki/Reattore_nucleare_a_temperatura_molto_alta

 

Però il punto è che in laboratorio si possono fare molte cose, ma passare ad un prodotto commercializzabile è tutto un altro paio di maniche.

Si parla tanto, ma è già tanto se si vende qualche auto elettrica a batterie, figuriamo le auto a idrogeno.

Per quasi che queste "Divulgazioni" non servono tanto per promuovere nuove tecnologie, ma "Invalidare" quelle poche che sono già adesso commercializzabili senza aspettare tempi biblici.

Risposta
Pagina 1 / 5
Condividi: