Forum


Diesel Green... ma ...
 
Notifiche
Cancella tutti

Diesel Green... ma dai!  

Pagina 1 / 2

Post: 1415
Moderator
(@itepo)
Noble Member
Registrato: 2 annifa
Etichette discussione
9 Risposte
Post: 7145
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Beh dai, c'e' qualcuno su YouTube (tale Masterpilot) che si ostina a dire che l'aria che esce da un diesel euro 6 e' piu' pulita di quella che entra….. Sentito gia' in 2 video.

Risposta
3 Risposte
Registered
(@liv59)
Registrato: 3 annifa

Trusted Member
Post: 99

@devix

sarà...il problema a quanto pare è l'inquinamento rilasciato durante la rigenerazione del DPF che inquina in maniera spropositata. Come un fumatore che mette tutti i mozziconi nel posacenere della macchina e quando è pieno al primo semaforo apre la portiera e lo svuota Displeased (cosa che ho già visto fare parecchie volte)

Risposta
Newsmodder
(@devix)
Registrato: 4 annifa

Illustrious Member
Post: 7145

Era esattamente quello che volevo approfondire. Tutte le particelle catturate dal filtro, che fine fanno poi?

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 5 annifa

Famed Member
Post: 3120

@devix

Non vengono incenerite a temperature più elevate?

Mi pare sia questa la favoletta..

Risposta
Post: 1062
 Man
Moderator
(@some)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

da come la sapevo io la questione del diesel è che con il fap si filtrano le particelle di maggior dimensione, purtroppo però quelle piccole non vengono filtrate e possono allegramente essere emesse e poi stagnare ad un'altezza dal suolo di 90/160cm

sui diesel senza fap invece si emettevano le grandi particelle che catalizzavano anche quelle piccole su se stesse, inglobandole prima di essere emesse.

il fap trattiene le particelle grandi che poi elimina riducendole in piccole con la temperatura principalmente, quindi più fap circolano,  più particolato si produce.

il nostro corpo ha una capacità di filtraggio dell'aria, lo stadio più esterno può filtrare le grandi particelle, ma non le piccole che finiscono direttamente nei bronchi.

ho semplificato di molto, ma il concetto è semplicemente che, riguardo le polveri sottili, l'introduzione del Fap ha generato un problema dovuto al fatto che il nostro organismo non è evoluto per gestire la dimensione delle particelle che esce dai Fap.

quindi il diesel può avere qualsiasi colore, anche verde (green), ma il ciclo attuale della combustione produce scorie dannose per natura e comportamento.

Risposta
Post: 7145
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Effettivamente da quanto ho letto, il FAP fa piu' danno che altro.
Cattura le PM10 e quando e' pieno, automaticamente si pulisce a temperature intorno ai 600 gradi (400 per il gruppo Peugeot) per rilasciare particelle ancora piu' piccole.
Insomma, a me sembra un imbroglio bello e buono.

Risposta
Post: 3120
Moderator
(@cronos)
Famed Member
Registrato: 5 annifa

Infatti lo è, solo che al momento non vengono misurate le particelle più piccole e dannose per noi quindi è come se per magia le molecole scomparissero 

Risposta
Pagina 1 / 2
Condividi: