Forum


Tesla Wall Connecto...
 

Tesla Wall Connector o Zappi??  

Pagina 2 / 2

Post: 52
Registered
(@fabiuzz)
Trusted Member
Registrato: 8 mesifa

Perchè scegliere? Mettile entrambe in vista della futura ev 🙂

Risposta
Post: 8
Registered
(@nenomis)
Active Member
Registrato: 8 mesifa

Ciao a tutti, pure io sto valutando Zappi. Nel mio caso ho un fotovoltaico che produce 3,5kWh di picco e un contratto domestico di 4,5kWh monofase. Ricarico talvolta di giorno, talvolta di notte.

Non ho capito che differenze ci sono tra il vecchio ed il nuovo Zappi, se non 2-300€ di differenza.

Risposta
1 Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1627

Alcuni componenti che andrebbero nell'impianto sono già integrati, ma in ogni caso penso che non vendano più il vecchio quindi non penso che tu ci possa fare molto

Il punto è se la differenza ti vale la spesa e se ne hai necessità o meno, quanto conta per te la comodità

Ti faccio un mini riassunto che possa aiutarti a ragionare bene sulla cosa:

- dipende dal conto che hai con il fotovoltaico, se è scambio sul posto in genere risparmi circa 10cent ogni kwh che autoconsumi rispetto a buttarlo in rete ( su per giu ), quindi prova ad ipotizzare quanti kwh potresti autoconsumare l'anno, moltiplicalo per almeno 5 anni e vedi cosa ti esce, a questo punto riducilo di almeno un 30% almeno visto che in ogni caso anche con il wall connector tesla se la carichi di giorno in ogni caso sfrutti il fotovoltaico, solo non lo sfrutti così bene

- il wall connetor di Tesla ha un pulsantino per aprire la porta di ricarica, cosa che non ha Zappi, il che a volte è veramente una seccatura, non tanto quando lo devi connettere perchè in genere sei appena sceso dall'auto e la macchina è sbloccata, ma quando devi scollegarlo perchè devi o usare l'app o entrare in auto e sbloccare dal touch screen

- esteticamente non c'è paragone, il wall connector è un altra storia

- zappi evita che ti scatti il contatore ( sempre ), quindi se la sera per caso ti parte il condizionatore o simile sei sempre tranquillo che non ti salti e non devi aumentare la potenza di casa o modulare perchè ci pensa lui, ed è un certo plus non irrilevante, in sostanza se ti serve puoi caricare alla massima potenza disponibile, cosa che con il wall connector non è possibile perchè non sai quanto è la massima potenza disponibile e quindi o potenzi il contatore e al diavolo lo spreco di soldi ( ma se lo fai va conteggiato nel conteggio di prima sulle differenze di prezzo ) oppure accetti di caricare a meno del massimo ( il che spesso è più che abbondante e sufficiente, ma è bene chiarirlo )

 

Risposta
Pagina 2 / 2
Share: