Forum


Tesla in garage per un mese  

Pagina 1 / 2 Prossimo
  RSS

0

Salve

Chiedo a tutti gli esperti:

Se io mi assento per un mese e lascio la Tesla in garage, posso lasciarla collegata all' UMC oppure alla wallBox e poi gestisco da remoto la ricarica?? Eventualmente lasciando la telecamera accesa per verificare cosa succede intorno alla mia Tesla durante la mia assenza? E riesco pure a vedere le rigitrazioni della telecamera da remoto?

Grazie per la vostra sempre attiva collaborazione e competenza

In attesa di Model 3 Long-Range AWD

 
0

Sì puoi lasciarla connessa all'UMC, anzi è buona norma così non hai problemi di scarica della batteria

Non puoi però vedere la telecamera da remoto

 
0

Ciao lasciala pure attaccata con max 50% di limite ricarica e 5A Max corrente

 
0

Allora: imposta la carica attorno al 50% e lasciala collegata all'UMC impostando la carica attorno ai 3-4kW. Le batterie lasciate a lungo non utilizzarte stanno meglio se lasciate attorno al 50%.

Il giorno prima che prevedi di usare l'auto imposta il limite carica a 80% e sei a posto.

Telecamera da remoto che io sappia non puoi guardarla per ora.

Buone vacanze! Spero per te che ti cucchi 1 mese di relax..

Dal 29-11-2017 al volante di Tesla Model S 75D | argento | interni in stoffa | cerchi 19" | tetto panoramico apribile | sospensioni pneumatiche intelligenti | 47'173 km (28-11-2018 - 1 anno) | 196 Wh/km

 
0

Perfetto !! Risposte precise e veloci

Si in effetti andrò in vacanza poco prima dell'estate (in camper) dopo che appunto avrò ritirato (a marzo) la mia Model 3 nuova!!

Grazie 1000

In attesa di Model 3 Long-Range AWD

 
0

Ciao,

tutto corretto!

E, per sicurezza, lasci ad una persona di fiducia chiavi box ed eventualmente fob, nel caso che da remoto vedi che succede qualcosa d'anormale con la carica.... - e non come un certo @krouebi portare gli chiavi con te....

Cordiali saluti da Krouebi @ Tuy
Mitsubishi Outlander PHEV (2014-2016)
Model S 60D - dal 30/9/2016 al 31/3/2017 Model X 90D dal 31/3/2017

Un certo @kruebi ha forse dimenticato che l’auto si può aprire e chiudere ma anche autorizzare qualcuno a guidarla da remoto tramite app?  😀 

0

Cosa potrebbe succedere di anormale con la carica?

In attesa di Model 3 Long-Range AWD

 
0

Folgorazione incendio scoppio eventi legati alla trasmutazione dell'atomo eccetera eccetera... Stai sereno non succede nulla tanto da remoto con l'applicazione puoi aprire l'auto sbloccare la presa di ricarica consentire a qualcuno di guidarla far partire e fermare la carica... monitorare la temperatura e la batteria...

Insomma stai sereno e goditi tutte queste possibilità.

L'unica cosa che non puoi modificare da remoto sono gli ampere di ricarica per cui secondo me li imposti al minimo possibile e non ci pensi più una volta al giorno se proprio vuoi ci dai un occhio

 
0

Perché proprio al 50%? Io la lascerei all’80. Metti che hai un problema e non riesci più a caricare, con l’80% ti garantisci comunque un po’ di batteria al rientro.

Il 50% consigliato è per la stabilità chimica della batteria agli ioni di litio non per simpatia o altro 🙂

A queste batterie non fa bene restare a lungo "molto" cariche e "molto" scariche 🙂

0

Posso dare io dei dati, visto che sto facendo proprio questa esperienza.

Ho lasciato la mia MS75D ferma in garage con batteria caricata al 90% il giorno prima di partire.

Poi ho scollegato l'umc perchè mi hanno sempre consigliato di non lasciare apparecchiature elettriche sotto tensione quando non si ha la possibilità di tenere sotto controllo quel che succede.

Dopo 20 giorni di fermo la batteria si trova al 60%

In garage ci sono 5 gradi e l'auto è sempre connessa alla wi-fi.

Al contrario di @krouebi ho lasciato le chiavi dell'auto e del garage e l'umc pronto all'uso con le istruzioni a chi è rimasto a casa (in caso d'emergenza).

Lascio fare a chi è più bravo di me le dovute proporzioni tra una S75D e la M3 LR AWD, ma direi che un mese la puoi lasciare ferma, anche non collegata all'umc

 

MS75D Pearl White

 
0

Bè vedrò come fare, potrei anche caricarla al 70/75% staccare poi se vedo da remoto che si è "pericolosamente" scaricata sotto il 30% chiedo a qualcuno semplicemente di riattaccarmi il cavo UMC

Forse entrambe le soluzioni sono valide ... l'impianto elettrico è dedicato alla Tesla con cavo che parte direttamente dal contatore più un magnetotermico e differenziale non dovrei avere sorprese... terrò solo un occhio alle previsioni del tempo per eventuali temporali violenti per far staccare l'UMC... in garage non ho reattori nucleari o cose infiammabili ma solo uno scaffale e 2 M-Bike anch'esse elettrica.

In attesa di Model 3 Long-Range AWD

 
0

personalmente in un caso ho lasciato la vettura collegata alla presa di casa, limite carica 60% e corrente di carica limitata a 5 amp.

in un caso invece lasciata parcheggio aeroporto, perdita di carica 2% al giorno in inverno, quasi la metà in estate.

personalmente la corrente elettrica in casa non deve mai mancare, ci sono servizi che rimangono attivi sempre.

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh

 
0

Ma io non capisco.. abbiamo dei gioielli di PC con schermo da 17" con tanto di ruote e volante per andarci in giro (grazie the president! 😉 ) e.. la volete gestire manualmente lasciandola in garage carica all'80% (che non fa bene alla chimica delle batterie) e farvi seghe mentali quando siete in vacanza per controllare che non scenda pericolosamente sotto il 30%...

Insomma, collegate l'auto all'UMC e alla presa di casa, impostate la carica a 5A e al 50% della batteria (se volete fare i pignoli mettete 53-54%), dimenticatevi l'auto e godetevi le vacanze! Il nostro computer tiene sott'occhio la carica della batteria e quando questa scende sotto il 6-7% di quanto impostato fa partire la carica (per questo 53-54%). Così facendo la carica della batteria resterà sempre attorno al 50%.

Se poi in vacanza vi dovesse mancare la vostra cara amante a 4 ruote.. potete sempre "telefonarle" (smartphone, app Tesla) e chiederle coma sta. Neppure da dire che starà benone, in vacanza pure lei.  😋 

Questo post è stato modificato 2 settimanefa da TheDream

Dal 29-11-2017 al volante di Tesla Model S 75D | argento | interni in stoffa | cerchi 19" | tetto panoramico apribile | sospensioni pneumatiche intelligenti | 47'173 km (28-11-2018 - 1 anno) | 196 Wh/km

Sottoscrivo in pieno!

Augh fratello ma sii piu tenero e morbido 🙂

Ricordati che cose che a noi sembrano ovvie ora, 2-3-4 anni fa non lo erano e quindi meritano una certa comprensione 😉

Pagina 1 / 2 Prossimo
Share: