Forum


Problemi ricarica d...
 
Notifiche
Cancella tutti

Problemi ricarica domestica  


Post: 7
Registered
(@kit23)
Active Member
Registrato: 2 mesifa

Buongiorno, sono la "novellina" Kit23 (auto appena presa e appena registrata qui!) e vi chiedo questo: finora ho sempre ricaricato l'auto al SuperCharger, volendo però capire se in caso di emergenza posso ricaricare anche da casa oggi ho provato a collegarmi con il cavo in dotazione e l'adattatore, in garage ho una presa normale come quelle di casa. L'auto però (che era impostata come di default per ricarica a 16 ampere) non ha iniziato a ricaricare, il monitor mi diceva "pronta per ricaricare" dopo che avevo collegato tutto ma non partiva... come mai? Ho controllato che i cavi fossero connessi bene e mi sembrava di si... è una questione di impostazioni dell'auto che devo modificare? Oppure dipende dal mio impianto elettrico? E in questo caso cosa devo verificare? Grazie dell'attenzione!

5 Risposte
Post: 122
Owner
(@albertoz)
Estimable Member
Registrato: 2 annifa

Buongiorno e benvenuta

 

io controllerei la messa a terra della presa

Risposta
Post: 4365
Moderator
(@scanred_x)
Famed Member
Registrato: 5 annifa

Carissima,

oltre al giusto cenno di controllare la presa di terra (da parte di un elettricista e con tester),

 gratis e immediato: controlla anche la polarità, ossia inverti il lato in cui inserisci la spina nella presa nel muro. La presa infatti è simmetrica (puoi inserire la spina in un modo o sottosopra) ma l'auto accetta solo la polarità positiva da un lato (e non dall'altro).

Inoltre abbassa il limite di ricarica, da 16A lato auto dallo schermo portala a 6 o 7 A, per non sovraccaricare e riscaldare presa e cavi a muro alla prima prova di ricarica casalinga. Poi, se tutto va bene e parte, potrai leggermente alzare, magari arriverai a 10A, ma controllando costantemente la prima volta se si scaldasse troppo qualcosa (presa, cavi, spina, ecc). Ricordo infatti che gli impianti casalinghi raramente sono stati costruiti per assorbimenti continui e cospicui come la ricarica di un'auto elettrica... Prudenza quindi alla prima volta...

Scan

PS: oltre alla registrazione, al primo post è gradito da Regolamento una breve presentazione nella apposita sezione PRESENTIAMOCI: https://www.teslari.it/forum/presentiamoci/

Grazie!

Risposta
Post: 2926
Moderator
(@cronos)
Famed Member
Registrato: 4 annifa

una nota.. non è che devi caricare in emergenza a casa, la norma è proprio che ricarichi a casa!

è più economico ed estremamente più comodo

Risposta
1 Risposta
Registered
(@azu)
Registrato: 11 mesifa

Estimable Member
Post: 116

Sottoscrivo tutto quanto hanno detto @scanred_x e @cronos

La ricarica casalinga, ove possibile, è sempre la più comoda, economica e quella che conserva meglio la batteria.

Aggiungerei che in vista di una ricarica casalinga quotidiana per molti anni, spenderei qualcosina per una verifica dell'impianto elettrico domestico (segnatamente la linea che dal contatore porta alla presa usata per la ricarica).

In vista di un uso quotidiano sarebbe ottimo (a mio parere assolutamente necessario, ma so che non tutti condividono) anche installare una presa da 16A di tipo industriale (cosiddetta "blu") certamente più "robusta" di quelle per uso domestico anche se esse hanno nominalmente la portata sufficiente.

A mio avviso, anche se l'impianto è recente, è sempre utile dedicare una linea all'auto, ma non è strettamente indispensabile.

Non è uno spreco di denaro, sono interventi generalmente di costo modesto (se non lo fossero, significa che a maggior ragione sono necessari"!!), che salvaguardano tanto l'auto che l'impianto domestico che magari "regge" ugualmente, come si dice, ma è sottoposto ad un uso intenso che lo fa invecchiare e potrà portare a problemi nel medio/lungo termine a causa del riscaldamento dei conduttori delle giunzioni e delle prese che provoca l'invecchiamento degli isolamenti.

Ovviamente tutto ciò per la ricarica quotidiana; per ricariche occasionali, se l'impianto è ben fatto, limitare l'assorbimento a 5/6A è più che sufficiente.

 

Risposta
Post: 7
Registered
(@kit23)
Active Member
Registrato: 2 mesifa

Ringrazio molto tutti e 3! Ora riferisco tutto questo al mio elettricista e vediamo di metterci a posto! 

Si, scusate, non avevo letto che era gradita la presentazione, l'ho appena lasciata nella sezione apposita...  eh, ci prenderò la mano!

 

Buona giornata!

Risposta
Condividi: