Forum


Novità Ricarica ENE...
 
Notifications
Clear all

Novità Ricarica ENELX  


Post: 42
Registered
(@mega-quattro)
Eminent Member
Registrato: 11 mesifa

Enel X: maggiori costi per chi occupa le colonnine più del necessari

Quello dell'occupazione “indebita” delle colonnine di ricarica è un tema molto sentito dai proprietari delle auto elettriche. Per iniziare a fare ordine sulla questione, nel recente aggiornamento dei termini e delle condizioni dell'App JuicePass - in vigore dal 1° marzo - Enel X ha introdotto degli appositi “corrispettivi addizionali”, addebitati se si occupa più del necessario il punto di ricarica. Ma vediamo come funziona questa misura

L'importo del corrispettivo addizionale è indicato nella scheda di dettaglio della singola stazione di ricarica pubblica interessata e si differenzia in base alla tipologia di presa usata. In particolare, l'extra-costo è applicabile per la ricarica mediante prese Tipo 2 (o Mennekes) e Tipo 3a dal lunedì alla domenica (festivi inclusi) dalle 8:00 alle 22:00. Per le prese CHAdeMO e Combo CCS2, invece, è valido tutto il giorno dal lunedì alla domenica (festivi inclusi).

La maggiorazione sarà addebitata all'automobilista una volta decorsi 30 minuti dal termine della sessione di ricarica, per ogni minuto successivo finché non si rimuove la presa. In caso di addebito, l'importo potrà essere visualizzato dal cliente in tempo reale sull'App in un'apposita scheramata e, al termine della sessione di ricarica, anche nella sezione “Le mie ricariche”. GrinningGrinning  

 

10 Replies
Post: 198
Registered
(@paolo-f-b)
Estimable Member
Registrato: 1 annofa

E chi occupa il posto con un DIESEL ?

Risposta
4 Risposte
Registered
(@paolosam)
Registrato: 6 mesifa

Reputable Member
Post: 281

@paolo-f-b Esatto ! Basterebbe una camera collegata alla stazione di ricarica e allo SCADA di stazione. Si legge la targa, una interrogazione al PRA verifica se si tratta di una ICE o un EV e multa a casa, tipo Autovelox.

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2450

@paolosam

un conto è una tariffa di occupazione, un altro è una multa

a meno che non ci sia una regolamentazione apposita e una procedura tipo 'enel manda l'info alla polizia che poi fa la multa' enel chiaramente NON può fare multe.. mi pare una cosa abbastanza ovvia no?

 

Risposta
Registered
(@paolosam)
Registrato: 6 mesifa

Reputable Member
Post: 281

@cronos concordo e forse ho semplificato troppo, il concetto è che dopo il controllo PRA, Enel avverte i vigili urbani, i quali in base al referto fotografico fanno la multa.

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2450

@paolosam

In teoria è tutto facile e se il mondo fosse un posto dove si segue il buon senso, sarei d'accordo con te, ma ho come il sospetto che non possano fare multe usando una foto ( altrimenti basterebbe mettere una telecamera in ogni parcheggio per portatori di handicap per risolvere il problema definitivamente )

ma sarebbe bello se funzionasse così

 

 

Risposta
Post: 198
Registered
(@paolo-f-b)
Estimable Member
Registrato: 1 annofa

Poi ci sono quelli che hanno sì una EV o una ibrida plugin ma la parcheggiano nelle colonnina senza metterla in carica.... questi come li becchi?

Risposta
2 Risposte
Registered
(@laponite)
Registrato: 3 annifa

Estimable Member
Post: 193

@paolo-f-b

Nello stesso modo suggerito sopra...

 

Risposta
(@robertocorsico)
Registrato: 1 annofa

Reputable Member
Post: 354

@paolo-f-bnon li becchi io sono riuscito in parte a ovviare il problema comprando un cavo tipo 2 lungo 10 mt, quindi anche se la colonnina è occupata se riesco a parcheggiare vicino mi attacco lo stesso 

 

Risposta
Post: 27
Registered
(@katalyn4me)
Eminent Member
Registrato: 1 annofa

Per qualsiasi auto che non sta ricaricando si possono chiamare i vigili.  Ho dovuto fare così a Roma 2 sett. fa. Sono arrivati in 20 min, hanno fatto le multe per 2 auto e li hanno rimosso. Problema risolta. 

Risposta
1 Risposta
Registered
(@paolosam)
Registrato: 6 mesifa

Reputable Member
Post: 281

@katalyn4me Concordo, lo ho fatto anche io (vedi il post sul forum Bonanza su Enel X). Il vero problema è ad esempio, sei al centro di Roma, Enel X in via Boncompagni doppia e tripla fila di parcheggiati abusivamente (ed è costante davanti a quella Enel X), provi, ma arrivano dopo 50 minuti se va bene.

Questo con effetto che magari le auto che parcheggiano abusivamente se ne sono già andate, senza contare il fatto che magari non hai 50 minuti da attendere sempre. Wink  

 

Risposta
Share: