Forum


model s cerchi da 21  

Pagina 2 / 2 Precedente
  RSS

0

Nulla osta di tesla che ti rilasciano in due minuti. Stop.

Imho.Matteo.

 
0

D'altronde anche vero però che i cerchi me li hanno forniti loro. Se mi scrivi in privato ti posso anche girare la mail con il nulla osta

Imho.Matteo.

 
0

Cerco di rispondere alle domande di @aleale82. Ogni fabbricante di auto ha un set di cerchi omologati per l'auto che vende: ogni modello di cerchio ha la sua misura stampigliata su una delle razze (all'interno) compresi di diametro e larghezza canale in pollici e valore offset ET espresso in millimetri. C'è un altro numero, che lo si conosce con il nome di "categorico". Per Tesla ogni Model S/X ha omologate tutte le misure dei cerchi che hanno fabbricato per quel modello: esempio la mia 19 e 21 pollici con le rispettive misure di canale ed ET. Sulla Model S, non è omologato da Tesla il cerchio di 22" della Model X. Ora vediamo cosa succede. Parto dalla Svizzera solo per indicare le differenze.

Da noi in Svizzera, tutti i cerchi prodotti OEM - Original Equipment Manufacturer, in questo caso Tesla per il modello in particolare (SX) possono essere montati con il solo appuntamento dal gommista. Non si deve fare altro. Invece se il cerchio non è prodotto da Tesla devi avere un certificato di idoneità per montarli sulla tua auto e poi fare un controllo presso la nostra motorizzazione che trascrive sul libretto il tutto. Da noi la legge impone che il valore ET (offset) non può variare +/- 2% della carreggiata. 

In Italia, la cosa è un po' diversa, perché nel nostro paese trascriviamo sul libretto. Il fatto sta che non so come, non tutte le misure del costruttore sono indicate. Questo complica le cose, perché se sul libretto dice 19" e tu acquisti i cerchi Tesla originali di 21" - per la legge italiana NON SEI IN REGOLA. - UCAS - Ufficio Complicazioni Affari Semplici.

A qui ti tocca chiedere il nullaosta a Tesla per i 21", ma sia chiaro questo nullaosta è valido solo per il categorico Tesla e non per un cerchio di DIMENSIONI UGUALI ma prodotti da un'altra ditta, chiamiamola HappyWheels. Quindi la tua auto è in regola con i 21" dopo aver trascritto sul libretto il nullaosta Tesla e dopo aver montato i cerchi Tesla.

Ora tu hai trovato cerchi dalla HappyWheels che costano 1/5 degli originali. La HappyWheels ti deve dare un certificato NAD - che è il certificato italiano rilasciato dal ministero dei traporti - che indica l'idoneità ad essere montati sulla tua Tesla. Monti i cerchi e poi collaudo in motorizzazione. Il certificato NAD è obbligatorio dal 1/10/2015.

Anche se tecnicamente puoi montare i cerchi, legalmente non va bene: in caso di incidente l'assicurazione avrebbe diritto di rivalsa.

 

 

Questo post è stato modificato 6 giornifa da SwissElectric
 
Pagina 2 / 2 Precedente
Share: