Forum


elevati consumi app...
 

elevati consumi appena dopo la partenza  

Pagina 4 / 6

Post: 241
Owner
(@cama70)
Estimable Member
Registrato: 3 mesifa

incuriosito dalla discussione, oggi dovendo fare un piccolo viaggio di 5 km, ho voluto vedere il consumo stimato (discesa e pianura all' andata, il contrario il ritorno, velocità media 50 km/h)

ho fatto 5 km questa mattina alle 8 con temperatura 4 gradi con acceso riscaldamento  (pensavo peggio il consumo con il freddo) e 5 km 30 minuti fa con temperatura 8 gradi con riscaldamento spento.

consumo medio sui 10 km  157 Wh/km

direi che non sia cosi tragico Wink   ed il problema consumi sussiste solo per viaggi cortissimi

Risposta
Post: 1288
Moderator
(@zizio82)
Noble Member
Registrato: 9 mesifa

E' un po' che seguo il thread ma sono stato un po' impegnato.

Al netto di tutte le possibili disamine che si possono fare, si tratta principalmente di imparare a conoscere la vettura ed adattarsi ai suoi comportamenti. La questione del riscaldamento è risaputa ed infatti è stra-consigliato (per chi ovviamente può) riscaldare in anticipo la vettura prima di poterla utilizzare in modo da non far calare la batteria e richiedere meno risorse in marcia. L'impatto sarà drasticamente minore...

Chi ovviamente non ha la possibilità (come me per esempio) farò i calcoli basandomi su questa problematica se tale si può definire...

Vediamola come un vantaggio piuttosto, chi ha la possibilità di pre-riscaldare la vettura in box? Il mio amico ha un XC90 Diesel... e può pre-riscaldarlo da remoto. Prova a pre-riscaldarlo in box col motore acceso! Smile

Risposta
Post: 399
Registered
(@berpaniz)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

Quindi niente di tragico, neanche considerando questo fenomeno del riscaldamento del pacco batterie.

Comunque, potendo, sarebbe meglio tenerla in un box piuttosto che lasciare l'auto all'addiaccio fuori durante la notte d'inverno, io avrei il box che fa parte del corpo fabbricato dell'abitazione, e anche se non riscaldato, d'inverno non scende mai sotto i 12/15*C.

Ma penso che è una considerazione che vale per tutte le auto, mi ricordo che qualche inverno fa, una notte aveva fatto particolarmente freddo e molta gente che aveva un diesel non è riuscita a partire per andare al lavoro, abito in provincia di Padova.

Secondo voi, se una M3 la parcheggio fuori in montagna d'inverno e durante la notte con temperature a -20'°C , poi la mattina parte senza problemi? Lo chiedo perché una volta sono andato a San Vigilio di Marebbe e la notte aveva fatto molto freddo, la mattina la mia Bravo a benzina era morta, parlo di tanti anni fa, la batteria non erogava neanche la corrente per accendere le luci spia del cruscotto.

Un amico che era con me aveva un diesel, stranamente la sua si è messa in moto, abbiamo fatto ponte e si è messa in moto anche la mia, poi lui l'ha spenta e non è più ripartita, allora con la mia siamo andati ad un distributore e con una tanica siamo tornati su e  abbiamo aggiunto benzina al suo diesel se non ricordo male, poi anche la sua e ripartita, insomma un'odissea in due.

Mi ricordo che l' auto era un blocco di ghiaccio, tutto congelato sterzo, cambio, parabrezza, ci è voluto un po per riscaldarla.Con una M3 cosa sarebbe successo? Supponiamo in questa ipotesi che fosse rimasta fuori la notte in egual modo e non allacciata ad una stazione di ricarica, ma comunque con sufficiente carica di batteria per esempio 50%?

Risposta
4 Risposte
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2175

@berpaniz

Se cerchi ci sono storie di gente che ha fatto queste prove, sostanzialmente se la parcheggi a -20 assicurati di essere connesso ad una presa della corrente, a quel punto puoi mantenere l'auto "calda" ( anche 5-6 gradi bastano ) così non ti si accumula nemmeno la neve, non ti si ghiaccia il tutto etc, salvo per i consumi è una favola rispetto ad altre auto sotto questo aspetto..

Risposta
Registered
(@berpaniz)
Registrato: 1 annofa

Reputable Member
Post: 399

@cronos

Quindi diciamo non c'è stare tranquilli a lasciare una Tesla fuori la notte a -20°C è un evenienza che può capitare se si va in montagna e non sempre gli Hotel o appartamenti hanno un garage sotterrano e/o una presa di corrente.

Per questa sorte di mantenimento, volendo lasciarla fuori e senza volerla caricare, ma solo tenerla in temperatura, basterebbe anche una prolunga a 220V?

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2175

@berpaniz

se lo fai in base alla qualità della prolunga, della presa, la lunghezza etc, abbassa la velocità di carica

Risposta
Moderator
(@zizio82)
Registrato: 9 mesifa

Noble Member
Post: 1288

@berpaniz

Non so se ti è capitato ma c'è un warning che appare se sei in certe condizioni di temperatura / percentuale di batteria.

Ovviamente più + bassa + rischi che si scarichi in maniera rapida. Motivo per il quale ti dicono collegala alla corrente per evitare di rimanere a secco o con brutte sorprese!

Ti posto un video di Bjorn a -36 🤣 

Risposta
Post: 30
Registered
(@allok)
Eminent Member
Registrato: 7 mesifa

ciao a tutti

Voglio essere chiaro: per me non è affatto un problema quello dei consumi elevati alla partenza con clima  freddo. E' solo una constatazione evidente e che ci fa conoscere meglio il mezzo.

Se subito alla partenza si apre la finestrella dei consumi e se la Temp. esterna è intorno per esempio a 10 gradi, la lettura mi risulta intorno ai 700/750 Wh/Km.  per scendere pian piano ai 600...500....400...300....250 nel giro di 1 Km. e scendere ancora a circa 200....180 dopo un altro Km.

Da questo punto in poi tutto dipende dalla guida ovviamente. Io spesso faccio tranquillamente 500 e passa Km. partendo da una carica al 100%.

Tutto qui

grazie e ciao

Risposta
1 Risposta
Registered
(@laponite)
Registrato: 2 annifa

Estimable Member
Post: 125

@allok

Le ICE hanno esattamente lo stesso comportamento, non vedo dove sia la cosa strana. La mia quando parto mi da 20 l/100 km per poi diminuire ed assestarsi.

Risposta
Post: 30
Registered
(@allok)
Eminent Member
Registrato: 7 mesifa

Ancora ciao a tutti.

Il freddo per le EV è forse un problema? 

Si pensi alla Norvegia allora dove se ho ben capito la M3 è l'auto più  venduta in assoluto. Forse per merito degli incentivi statali...? Può  essere.

Una cosa è certa è cioè che se da quelle parti la macchina è così  richiesta e diffusa allora significa che sicuramente funziona bene al di là  delle sovvenzioni..

Non ho ancora avuto esperienze in climi così  rigidi che da noi potrebbero verificarsi ad esempio in qualche località montana in periodo invernale.

Vedremo prossimamente quando andrò  a farmi una sciata sulle Alpi con amici curiosi di fare la gita a bordo di una Tesla.

Ciao

 

Risposta
1 Risposta
Moderator
(@zizio82)
Registrato: 9 mesifa

Noble Member
Post: 1288

@allok

Mi spiace ma continuo a non capire perchè deve essere considerato un problema.

Se prendo la Smart ForFour appena la accendo che è fuori al freddo e vado al lavoro mi dice che fa i 21 per 100 km. Il freddo per le Smart è forse un problema?

Non penso che nessuno si ponga questa domanda ma piuttosto pensa "eh è fredda si deve scaldare". Secondo me la maggior parte pensa questa cosa...

Risposta
Pagina 4 / 6
Share:
Violet
Default
Pear
Black Emo
{violet}:grinning:
{violet}:wink:
{violet}:face:
{violet}:inlove:
{violet}:sweaty:
{violet}:surprised:
{violet}:lovekiss:
{violet}:laugh:
{violet}:formalsmile:
{violet}:displeased:
{violet}:cool:
{violet}:resent:
{violet}:nerd:
{violet}:screaming:
{violet}:amazed:
{violet}:sad:
{violet}:deceitful:
{violet}:starryeyes:
{violet}:evil:
{violet}:shocked:
{violet}:tears:
{violet}:sulky:
{violet}:smile:
{violet}:vomited:
{violet}:hi:
{violet}:afraid:
{violet}:crazy:
{violet}:rabid:
{violet}:fighting:
{violet}:nonoise:
{violet}:blushed:
{violet}:idontknow:
{violet}:scared:
{violet}:razz:
{violet}:kiss:
{violet}:eat:
{violet}:shutmouth:
{violet}:gape:
{violet}:suspicious:
{violet}:laughingoutloud:
{violet}:bruise:
{violet}:crying:
{violet}:pray:
{violet}:serious:
{violet}:excitement:
:)
:d
:wink:
:mrgreen:
:neutral:
:twisted:
:arrow:
:shock:
:???:
:cool:
:evil:
:oops:
:razz:
:roll:
:cry:
:eek:
:lol:
:mad:
:sad:
:!:
:?:
:idea:
:hmm:
:beg:
:whew:
:chuckle:
:silly:
:envy:
:shutmouth:
{pear}:happy:
{pear}:smile:
{pear}:laugh:
{pear}:laughingoutloud:
{pear}:crying:
{pear}:exhausted:
{pear}:nerd:
{pear}:surprised:
{pear}:veryhungry:
{pear}:wink:
{blackemo}:laughtertotears:
{blackemo}:gift:
{blackemo}:love:
{blackemo}:inlove:
{blackemo}:shamefaced:
{blackemo}:heart:
{blackemo}:crazy:
{blackemo}:anguished:
{blackemo}:bruise:
{blackemo}:easymoney:
{blackemo}:exhausted:
{blackemo}:vampire:
{blackemo}:shutmouth:
{blackemo}:wink:
{blackemo}:carnival:
{blackemo}:flowers:
{blackemo}:hotdrink:
{blackemo}:party: