Forum


Spread the love
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

brescia orleans londra e ritorno - eurotunnel  

  RSS

Man
 Man
Estimable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 179
15/06/2017 12:57 pm  

tra na cosa e l'altra circa 3000 km in 4 giorni, carburante offerto da tesla, SC visitati diversi alcuni con ottimi servizi a fianco, altri un po' meno, DC visitati pochi, alcuni improponibili tipo quello di Harrods a londra che ti chiede 25 £/ora per il parcheggio, altri neanche sulla mappa tesla (quasi tutti i parcheggi sotterranei di londra hanno possibilità di caricare, parecchi sulla mappa tesla come DC e 4 SC solo in centro)

la valle della loira è molto ben servita come del resto tutta europa ormai.

però una segnalazione per chi volesse usare eurotunnel; occhio ai cerchi, lo spazio è veramente poco e le tesla sono veramente larghe (MX più di tutte).

quando salite e scendete non provate nemmeno a stare nel binario, ma salite sul marciapiede laterale all'interno del treno, altrimenti i vostri cerchi avranno il ricordo e se sono neri sarà molto evidente.

all'imbarco shuttle: Sc dalla parte francese ne avete uno all'interno dell'area eurotunnel soggetta a check in e uno invece fuori con libero accesso; dalla parte inglese invece ne avete uno solo all'interno dell'area soggetta a check in

Sc london Westfield nel centro commerciale, sempre molto affollato di tesla, ne ho contate 16, parcheggio middle (occhio perché è gigantesco il parcheggio 24/7, in orari apertura Cc farsi timbrare nello store tesla a piano terra il biglietto per l'ora gratis, altrimenti si paga il parking)

Edited: 2 mesi fa

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh


RispondiQuote
Devix
Reputable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 442
15/06/2017 2:36 pm  

Bel viaggio, complimenti!!!
Anche a me è capitato di fare 1700km in 4 giorni in Francia. Questa è l'ennesima riprova che oltre alla macchina elettrica, bisogna investire sulla struttura!!!
Come sempre grande Tesla


RispondiQuote
Lolli_
Reputable Member Moderator
Registrato:7 mesi fa
Posts: 402
15/06/2017 4:57 pm  

Bel viaggio! complimenti! immagino esperienza molto gradevole e comfortevole!
quanto è stato il consumo medio?

Cinquecento 1.1 Hobby - Azzurro Capri Metallizzato - Delivery 1997
Switch to Tesla: ASAP


RispondiQuote
Lorenzo
Reputable Member Registered
Registrato:1 anno fa
Posts: 395
15/06/2017 7:07 pm  

Caspita ! Itinerario fantastico. Ho visto che problemi di punti di ricarica zero .... Tesla n.1

😀 Prenotata Model 3 il 1/4/16 ore 12 - RN 1085 ... Elon ... Fast 😀---  Powerwall 1 in funzione da novembre 2016 ---  tanta voglia di lei... sarà 3 o S ???


RispondiQuote
Man
 Man
Estimable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 179
15/06/2017 7:11 pm  

consumo medio ? boh; non mi pongo il problema sinceramente. 24000 km all'attivo con una media totale di 229, i trip non li azzero praticamente mai perché poi finisce che mi intrippo sui numeri e non mi godo il viaggio; avendo un solo neurone mica lo posso impegnare a ragionare sui consumi, mi guardo in giro che vivo meglio.

il tragitto totale invece cambia molto a seconda dell'ora del giorno in cui lo fai calcolare alla vettura. alla partenza mi faceva fare il belgio e zurigo, mentre la sera prima della partenza, simulando il percorso mi faceva fare il percorso più breve francia basilea lugano (100 km in meno circa).

credo dipenda molto dal traffico che legge in quel momento, quindi per viaggi lunghi credo sia meglio verificare prima di partire le varie opzioni di tragitto senza supercharger e senza traffico e forzare un pochino la mano nel caso la proposta del navi (traffico + Sc) sia non adeguata in funzione anche degli orari presunti di transito nelle grandi città. inoltre facendo ricalcolare con frequenza il tragitto perché da solo non cambia, ne strada, ne fermate ai SC, cosa che invece diventa necessaria attualizzando durante il percorso;

su 1300/1400 km circa, credo, boh, in un colpo solo di ieri ho accorciato il tempo stimato inizialmente di circa 2 ore

quello che invece ho appurato è che l'aumentare della velocità in autostrada corrisponde spesso ad un aumento del tempo totale di percorrenza, sono rarissimi i casi in cui conviene temporalmente andare oltre i limiti, anzi spesso è più conveniente, sempre in termini di tempi, tenere una media di 110/120 kmh. oltretutto ci si stanca meno, si usa AP e si vede un mondo interessante....  e alla fine si arriva pure prima.....   sto mondo inizia a girare alla rovescia.

 

 

Edited: 2 mesi fa

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh


RispondiQuote
MicheleCT
Trusted Member Registered
Registrato:3 mesi fa
Posts: 79
15/06/2017 9:18 pm  

Domanda da neofita: perché si arriva prima andando piano? Perché si perde meno tempo a caricare?

Aspettando la Model 3...


RispondiQuote
Devix
Reputable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 442
15/06/2017 10:15 pm  

Dipende dal posizionamento dei SC. A volte conviene andare più veloce e arrivare più scarico.
Bjorn aveva fatto un test sul tema


RispondiQuote
Man
 Man
Estimable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 179
16/06/2017 9:02 am  

come dice devix. in funzione del posizionamento dei SC sul tragitto può accadere che abbassando la velocità riesci a caricare al successivo SC sulla mappa e arrivi più scarico, quindi carichi più velocemente; mentre se in ogni caso al successivo non ci si arriva, velocità sostenuta con l'obbiettivo di arrivare al SC con il 10 % di residuo se possibile.

inoltre caricando sempre fino a 80% si ottimizza il tempo, perché fino a 75/80% la potenza di carica rimane su valori alti, poi prosegue la diminuzione verso valori in kw più bassi.

più facile a farlo che a spiegarlo, una volta abituati diventa automatico; 2 sguardi alla mappa e decidi al volo, poi ti basi sulle indicazioni che ti appaiono mentre viaggi.

la macchina ti fornisce una valanga di indicazioni come esempio mantieni velocità di xxx per arrivare alla meta quando sei vicino ad arrivare vuoto, sia sul display grande che sul cruscotto (sono diverse perché usano calcoli diversi prob, ma comunque sempre molto conservative), ma sono appunto indicazioni, se vuoi le segui, altrimenti le usi come riferimento; quando invece la macchina calcola che non ci arrivi perché hai esagerato l'alert diventa rosso, lei prova a ricalcolare per cercare un SC più vicino e se non lo trova ti dice la velocità che devi tenere per arrivare a quello programmato.

se poi la ignori, ti arrangi e rimani a piedi, usi il power bank, la prolunga, la torcia elettrica o suoni il campanello della prima abitazione che incontri assicurandoti di avere tutte le riduzioni di spina possibili.

oppure telefoni a Div@h

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh


RispondiQuote
Ste
 Ste
Prominent Member Admin
Registrato:7 mesi fa
Posts: 791
16/06/2017 9:25 am  

Complimenti, bel viaggio.

Sul discorso andare veloci / andare piano. A meno che i SC non siano molto distanti, sempre meglio andare veloci. Io ho attraversato tutta la Germania molte volte, e conviene sempre andare veloci, il più possibile compatibilmente con i limiti e le condizioni di strada e traffico.

Quello che faccio io è arrivare al SC con pochissimi km residui (2% circa) e caricare abbastanza per raggiungere il SC dopo, a meno che non sia uno di quelli più vecchi e lenti o troppo piccolo. Poi mi piazzo a 150 con AP, e gli ultimi km se ho riserva di carica e sempre compatibilmente con limiti e condizioni vado a 170-180. Provato in tantissimi attraversamenti ed è il metodo più veloce. Non carico mai oltre il 60-70% a meno che sia fermo a pranzo. Ovviamente funziona bene in Germania dove i SC sono attaccati all'Austostrada e non ci sono caselli. Nei SC italiani tra uscita dall'autostrada, svincoli etc i tempi si allungano.


Man and danielepetroni liked
RispondiQuote
Man
 Man
Estimable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 179
16/06/2017 12:00 pm  

ha ragione ste, però io sono ancora noob ed arrivare al 2% al SC mi mette ansia già 80 km prima, quindi evito; magari se vedo che arrivo non vuoto, accelero gli ultimi 70/80 km.

da considerare anche, vero, distanze Sc da autostrada; in francia ne ho trovati diversi anche negli autogrill (aire sulla mappa), mi pare anche in germania.

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh


RispondiQuote
Admin
Active Member Admin
Registrato:8 mesi fa
Posts: 11
16/06/2017 5:29 pm  

Bel viaggio davvero ... magari prox volta dillo che passi da Lugano che ci becchiamo al Supercharger!
Grazie per la dritta eurotunnel ... preziosi consigli di viaggio


RispondiQuote
Man
 Man
Estimable Member Owner
Registrato:7 mesi fa
Posts: 179
16/06/2017 8:31 pm  

ho caricato a Egerkingen, ma ero in largo anticipo, visto che c'eravate oggi in tanti al movenpick.

poi ho caricato a monte ceneri, pensavo di trovare qualcuno di voi per l'aperitivo, ma non c'era nessuno, ma proprio nessuno visto che erano le 3 di notte.

vi metto una foto del cerchio messo meglio 😛

MS 90D | 143 KWp FV | Sogno PowerPack 400KWh


RispondiQuote
  
Working

Please Login or Register