Forum


Ricarica da presa d...
 
Notifiche
Cancella tutti

Ricarica da presa di corrente domestica  

Pagina 2 / 2
  RSS

(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2154
09/08/2020 1:25 am  

Ti consiglio di mettere i 6 KW monofase e considerando la potenza del fotovoltaico carichi tranquillamente a 7,4 KW (32A monofase) con Wall Connector, che è il massimo della vettura in monofase. Se c’è brutto tempo e quindi il fotovoltaico non produce, o di notte, ti basta abbassare a 26A (6 KW) direttamente dallo schermo dell’auto. Ovviamente, se stai consumando anche in casa per altri usi, devi abbassare l’assorbimento dell’auto di conseguenza.

Non mi dilungo sulle tolleranze di assorbimento... +10% continuativa e +30% per pochi istanti.

Attenzione anche al dimensionamento dei cavi, Wall Connector meglio se collegato direttamente al contatore.

Questo post è stato modificato 1 mesefa 4 tempo da Bonny85

RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6051
09/08/2020 4:52 am  

Difficilmente otterrai 9kW monofase, massimo 6kW (che poi sono reali 6,6kW).

Non considererei il fotovoltaico come fonte stabile, come già detto.

Comunque una volta che metti l’auto a 5kW, secondo me hai tutto quello che ti serve per la casa.


RispostaQuota
(@cronos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2902
10/08/2020 7:12 am  
Postato da: @stefanogu

3 ore al giorno gratuite

Dato che ci cascano tutti, è bene spiegarlo nuovamente: le 3 ore al giorno sono gratis solo per la componente energia!, che è tipo il 33% della bolletta.. è praticamente irrilevante


AndreaDFC hanno apprezzato
RispostaQuota
(@stefanogu)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 31
10/08/2020 10:04 am  
Postato da: @cronos
Postato da: @stefanogu

3 ore al giorno gratuite

Dato che ci cascano tutti, è bene spiegarlo nuovamente: le 3 ore al giorno sono gratis solo per la componente energia!, che è tipo il 33% della bolletta.. è praticamente irrilevante

Ecco!


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 124
11/08/2020 11:57 pm  

Ciao, ho letto anche il tutorial ma non sono certo di aver capito bene.

Alla consegna della model 3 avrò il

- tesla mobile connector: che mi permette di collegare l'auto ad una normale presa di corrente, o tramite un adattatore ad una presa blu 220v. Possibilità di ricarica massima 3kw, anche se ho un contatore da 6kw.

- cavo di tipo 2 per colonnine pubbliche.

Quindi se ho un contatore da 6kw, l'unico modo per sfruttarlo è quello di mettere un wall connector che mi permette di caricare massimo a 11kw, contatore permettendo. 

E' tutto corretto ? O posso caricare a 4,5/6 kw anche senza wall connector ?

Grazie


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6051
12/08/2020 1:22 am  

@albertobologna

tesla offre anche un adattatore per presa industriale monofase blu da 32 Ampere cioè fino a 7,4kW, contatore permettendo.


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 124
12/08/2020 1:44 am  

Sul sito Tesla c'è scritto che l'adattatore fornisce al massimo 3,7 kw. Sicuro dei 7,4 kw?

 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6051
12/08/2020 4:59 am  

@albertobologna

è quello da 16A allora. Pensavo che Tesla fornisse anche il 32, errore mio.


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 124
12/08/2020 7:20 am  

Ma esiste, non fornito da tesla, un adattatore per caricare a 7 kw senza montare un wall connector? 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5260
12/08/2020 7:30 am  

@albertobologna

Il connettore da 32A esiste,  non è presente nella lista di accessori ma è venduto da Tesla.......manda una richiesta via APP e avrai soddisfazione.


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2154

RispostaQuota
(@stefanogu)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 31
08/09/2020 3:40 pm  

Aggiornamento.

Ho installato la trifase da 10Kw con il wallbox tesla, carico a 16A in trifase e devo dire che ora si va alla grande, circa 50Km ogni ora. L'elettricista mi ha partizionato i carichi installato i vari magnetotermici e salvavita adeguati, 4 cavi da contatore enel alla al quadro comandi da 10 a doppio isolamento, per arrivare alla wallbox invece del 6. mentre il cavo che ha posato l'enel ha una guaina da 3 cm di diametro, con una portata MAX fino 30Kw in trifase senza problemi.


RispostaQuota
Pagina 2 / 2
Condividi: