Forum


Notifiche
Cancella tutti

MODEL S 90 d  

  RSS

(@obrini)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 116
29/06/2020 5:15 pm  

Sto per acquistare una Model s 90d del 2016 con pochi km. La vettura ha i cerchi da 21 e gli interni neri con tetto apribile. Purtroppo non ufficiale Tesla perché appena le mettono in vendita, c’è sempre qualcuno che mi ha anticipato. Per contro la vettura gode dei supercharger gratuiti (almeno cosi mi è stato detto)
Siccome la garanzia totale scade ad Agosto, cercherò di prenotare un intervento al service finché è ancora in garanzia in modo da sistemare eventuali magagne. La vettura si presenta bene tranne che per i cerchi che sono segnati a piu riprese non in modo grave ma ci sono graffi praticamente su tutti e 4.Ho notato che per configurare la app. è necessario essere già propretari. La Model S ha in uso la versione software 10.2 e diceva che era possibile effettuare un aggiornamento. 
Le auto che acquisto devono avere un impianto audio di buon livello (sono fissato su quello....) e Model S attualmente devo dire che è il migliore che abbia mai ascoltato. Ho provato con dei banali Mp3 che avevo su una chiavetta e li leggva senza problemi, poi ho provato degli mp4 dove pensavo leggesse l’audio ma dopo qualche secondo di ascolto si fermava la riproduzione. Ho provato Spotify ma nonostante il segnale Lte fosse presente non riusciva a connettersi e dopo qualche minuto ho lasciato perdere.

Non appena la ritirerò proverò ad effettuare una ricarica al supercharger. Chiedo ai già possessori se devo fare qualcosa (tipo abilitare account vari ecc.) o dovrebbe funzionare il tutto? Quali sono le prime cose da fare per un nuovo possessore che acquista Tesla gia immatricolata? Ogni suggerimento di qualsiasi natura è ben accetto.


Quota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 1751
29/06/2020 6:34 pm  

Interessante sarebbe sapere quanto è stato caricato ai SuC e quanto in AC. Le batterie da 75 e da 90 dopo aver caricato in DC (SuC o CHAdeMO) ca. 13'000 kWh diminuiscono la potenza di carica per proteggere le batterie, quindi serve più tempo per caricare ai SuC.

La mia 75D per esempio limita a 79 kW.


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5310
29/06/2020 6:44 pm  

Ho ho una X 90D del 2016 quindi paritetica alla tua.
Carico a 110kW ai SuC senza problemi.
Gli aggiornamenti sono praticamente settimanali ormai e anche la parte radio/spotify non è proprio affidabilissima nel senso che ogni tanto fa i capricci.

Il vecchio proprietario, dal suo account deve entrare in una sezione apposita per dissociare la macchina dal suo account.
Tu comunque, appena hai il libretto in mano (o il provvisorio) contatta Tesla e fattela associare al tuo account. Ci vogliono da 2 giorni a 2 settimane circa. Da quel momento potrai accedere all'app.

Ti consiglio di guidarla un po' ed eventualmente effettuare un "tagliando" entro agosto. Pagherai circa 400€, ma almeno se trovano qualcosa in garanzia te lo sistemano.


RispostaQuota
(@bladerunner)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 163
29/06/2020 9:01 pm  

@thedream

In realtà sembrerebbe che la limitazione sulla potenza di carica ai SuC possa attivarsi anche prima, e quindi questo argomento è ancora molto "nebuloso"... per esempio nel mio caso, Model S 90D del 2016, io sono finora a circa 10.500 kWh in DC e 11.000 kWh in AC, ma sono limitato a 95-96 kW max, e questo ormai da più di un anno... cioè fin da quando l'ho acquistata come usata ufficiale TESLA ad Aprile 2019..

Lunedì prossimo ho un intervento programmato al SC di Peschiera, e cercherò in tutti i modi di scoprire finalmente "la verità" su questo argomento ed in particolare sulla mia batteria !

BR


RispostaQuota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 1751
29/06/2020 9:59 pm  

@bladerunner

La riduzione in effetti non è "digitale" 1/0 ma scende poco a poco per stabilizzarsi (nel caso della batteria 75 a ca. 79 kW). Nel caso della 90 facendo la debita proporzione immagino si stabilizzi attorno ai 94-95 kW. 

@devix

Chiaramente se puoi ancora caricare a 110 kW significa che le ricariche effettuate in DC non sono ancora arrivate al punto di limitare la carica della tua batteria. Se hai occasione di accedere ai dati di carica (SC o app tipo ScanMyTesla) potresti verificare quanti kWh sono stati caricati in DC.


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5310
29/06/2020 10:20 pm  

@thedream
Non ho modo di controllare, ma finché la barca va...

Tra l’altro io non ho modo di ricaricare a casa e uso solo SuC. Staremo a vedere.
C’è da dire che la macchina aveva solo 27.000 miglia quando l’ho presa e ora ne ha 31.000.
Considerando la mia media di 360Wh/mi sono a circa a 11.000kWh caricati totali (non sapendo come ha caricato il precedente proprietario).
Io conto di fare circa 15.000mi/anno per 2 anni quindi altri 11.000kWh prima di venderla.
Vi saprò dire se avverto una riduzione.

Questo post è stato modificato 1 settimanafa da Devix

RispostaQuota
(@bladerunner)
Estimable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 163
29/06/2020 11:00 pm  

@thedream

Che la riduzione nella potenza max di carica non sia improvvisa ed a gradino lo posso immaginare e comprendere, ma il punto fondamentale è che nel mio caso la riduzione era già stabilizzata a 95-96 kW al momento del ritiro della macchina, ossia quando aveva circa 68.000 km, e quindi, ipotizzando un consumo medio di 200-220 Wh/km, questo significa che all'epoca la batteria aveva presumibilmente accumulato ben meno di 10.000 kWh (assumo circa 8.000 kWh) caricati in DC... un po' presto quindi per avere già subito la limitazione di potenza di carica al SuC.

BR


RispostaQuota
(@obrini)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 116
29/06/2020 11:22 pm  

Grazie a tutti delle info. La vettura ha 29k km. Ho visto che è possibile inserire il certificato di proprietà nel proprio account Tesla. Nel frattempo che che Tesla recepisca i documenti del nuovo proprietario, è possibile comunque caricare ai supercharger o devo aspettare?

E’ obbligatorio che il vecchio proprietario dissoci la vettura dal suo account oppure lo fa Tesla d’ufficio visti i documenti che ne attestino la proprietà? L’auto tiene in memoria i kwh incamerati dall’inizio?

Le vetture del 2016 avevano in dotazione il cavo Tipo 2 per le ricariche in AC?

Che tempi ci sono mediamente di attesa per eseguire il service?


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5310
29/06/2020 11:32 pm  

@obrini
La dissociazione dell'account è una cosa abbastanza nuova.
Se chiami Tesla comunque fanno tutto loro.
Il type2 non era compreso, ma si vendeva separatamente (circa 230€)
Per il service, dipende da quanto sono incasinati.
Io lo prenoterei subito.


RispostaQuota
(@obrini)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 116
30/06/2020 11:56 am  

Infatti l'auto non è dotata di cavo Tipo 2 anche se tesla mi ha detto che lo davano (e lo danno ancora) in dotazione.

Secondo voi una volta ritirata la vettura posso già accedere ai supercharger anche se non ho  ancora configurato la app?

 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5310
30/06/2020 1:41 pm  
Postato da: @obrini

Secondo voi una volta ritirata la vettura posso già accedere ai supercharger anche se non ho  ancora configurato la app?

Si certo, no problem


RispostaQuota
Condividi: