Forum


Notifiche
Cancella tutti

Lunga prova M3P: considerazioni  

Pagina 2 / 4
  RSS

(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3244
28/10/2020 4:11 pm  

@cama70

So leggere bene e la tua affermazione da adito a molte interpretazioni.

Moderiamo i toni grazie.


RispostaQuota
(@supermd1977)
Estimable Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 126
28/10/2020 4:15 pm  

Bella recensione, grazie! Adesso però hai alimentato ancora di più la scimmia.. Non ci resta che attendere


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
(@cama70)
Reputable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 311
28/10/2020 4:19 pm  

@zizio82

 

moderiamo i toni? spero tu stia scherzando perchè io ho dato la mia idea senza insulti o aver offeso nessuno….o Secondo te non si possono esporre le proprie opinioni civilmente come ho fatto io?

 

giusto da Sapere perchè magari ho capito male io e qui si scrive solo per "lodare" l' auto


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3244
28/10/2020 4:46 pm  

@cama70

Uno che mi dice di imparare a leggere non lo vedo come tono molto amichevole ma va bene non ci siamo capiti e morta lì.

Non mi sembra che abbiamo lodato e cassato commenti negativi sulle vetture. Magari abbiamo cercato di contestualizzarli nel miglior modo possibile e di cercare di dare soluzioni. Evidentemente è una cosa che non passa e va di moda darci degli invasati.


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
(@pavodonosor)
Estimable Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 116
28/10/2020 6:11 pm  

@gene potrei sbagliare, fra novitá, poco tempo, etc... potrebbe assolutamente essere come dici tu, ora non mi ricordo... mannaggia. Diciamo che era la ricarica minima possibile, credo.


RispostaQuota
 gEnE
(@gene)
Noble Member Friend
Registrato: 4 annifa
Post: 1245
28/10/2020 6:53 pm  

@pavodonosor

La minima possibile sono 5 A; quindi poco più di 1 kW. Avrai letto male, nessun problema 😉


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
(@cama70)
Reputable Member Owner
Registrato: 1 annofa
Post: 311
28/10/2020 8:41 pm  

@zizio82

ti ho detto di imparare a leggere perchè mi hai accusato di aver detto

"Ora da qui a dire che tutte sono così, tutte sono schifose, ecc. ecc. ecc. ce ne passa".

 

Dimmi dove io ho affermato che siano tutte schifose. Se mi si accusa di una cosa mi da molto fastidio onestamente.

Spesso e volentieri, quando si fanno notare i difetti di una Tesla (e io posseggo una M3 SR+) arrivano i paladini di Elon mentre io cerco sempre di valutare esattamente la situazione senza farmi condizionare dal "cuore".

Tesla è una grande auto tecnologicamente ed ha il vantaggio degli aggiornamenti che le permettono di rimanere sempre aggiornata (almeno fino a che si può perchè dopo alcuni anni i modelli attuali non saranno in grado comunque di essere aggiornati) ma è una ditta molto giovane che deve migliorare nella "costruzione" del veicolo e quando leggo che guidare una M3 è molto comodo probabilmente si tratta di persone che non hanno mai guidato un' Audi o una Mercedes che a livello di comodità sono avanti anni luce. Non è importante? Dipende da quello che cerca uno da un' auto perchè se ci passo ore tutti i giorni per lavoro la comodità è molto importante, anche più delle prestazioni o degli aggiornamenti.

Se confronto la mia Model 3 alla Seat Ateca di mia moglie (e non la confronto alla Mercedes serie 3 che avevo l' anno scorso o l' Audi A4 precedente che sono comunque auto che hanno costi simili alla M3), a livello di qualità di materiali e di assemblaggio, Tesla deve lavorare ancora molto. Quando si legge sulle istruzioni dell' auto che quando si richiude il bauletto davanti bisogna farlo senza "forzare" e con le 2 mani apppoggiate centralmente e quando lo apri e ti accorgi quanto sia "fine" la carrozzeria si capisce che c' è molto da lavorare in questo senso....

Questo per dire che è bene elogiare i pregi di Tesla ma spesso si tende a sminuire le altre marche che costruiscono auto da decenni e che sanno benissimo che è importante anche la qualità costruttiva ed il servizio dopo vendita (e qui lasciamo perdere....) perchè il cliente (specialmente quello latino) vuole essere coccolato.

Non ultimo nei prossimi anni come possessori di Tesla avremo un grande problema perchè il buon Elon rischia di essere penalizzato dal suo successo.

La notorietà di Tesla è aumentata esponenzialmente (quante volte mi fermano per chiedere info, quante prove ho fatto fare ad amici e quante volte vedi bambini che ti vedono passare e guardano l' auto ammirati), e questo ha portato i volumi di vendita ad aumentare e aumenteranno ancora ma non stanno aumentando esponenzialmente i Supercharger (a fine settembre ho fatto un viaggio di 800 km e sia all' andata che al ritorno ho trovato i superchareger quasi completamente occupati, ed eravamo a settembre, mica durante le vacanze...). Se dovessero continuare ad aumentare i "clienti" credo che arriveremo a dover fare la coda per ricaricare (e se devo attendere 15-20 minuti amen, ma se devo attendere 1 ora la situazione cambia) e questo sarà un grosso problema. Il rischio è anche, che in Europa, si obblighi Tesla a "liberare" i propri Supercharger alle altre marche e questo sarebbe la fine del vantaggio di avere una Tesla.

Da ultimo, e questo lo specifico sempre a quelli che mi chiedono dell' autonomia dell' auto, bisognerebbe anche precisare (e faccio riferimento alla "class action" che stanno cercando di fare gli Olandesi) che ti consigliano di avere la ricarica delle batterie dell' auto tra il 15% e l' 85% per evitare un degrado troppo veloce e quindi la reale autonomia dell' auto in un utilizzo normale e conservativo è il 70% dell' autonomia copleta. Io ho un consumo di 12.3 Kw/100 km che con la batteria da 50 Kw dovrebbero essere ca 400 km ma in realtà se seguo il "consiglio" del range 15-85 sono 280 km prima di dover ricaricare che in autostrada diventano 200-220....

Buona serata a tutti


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5675
28/10/2020 8:56 pm  

@zizio82 e @cama70

Temo siate vittime di una incomprensione di fondo, leggere ( mi sembra siate entrambi 'imparati') scevri da interpretazioni magari mettendoci un po di empatia potrebbe aiutare. 😉 

 


RispostaQuota
(@weirded)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 43
28/10/2020 9:50 pm  
Postato da: @pavodonosor

2. la comodità dei sedili è incredibile. Anche con le gomme da 20 molto ribassate la macchina resta davvero comodissima. Lo dico provenendo da (in ordina da remoto a recente) A4 cerchi 18, BMW 3 Coupe cerchi 18, 3 Berlina cerchi 18, 5 Station cerchi 18, Tiguan con cerchi da 20 ma assetto elettronico, Giulia con cerchi da 19 ma assetto adattivo. La più comoda è la M3P con i 20", a parimerito con la Serie 5 con i 18. Questo mi stupisce davvero. A questo punto tale è la bontà dei sedili e dell'assetto che reputo eccessivo ogni timore di "durezza" di chi pensa di orientarsi verso i 18" o i 19" per questioni di comodità. Certo i 18" saranno ancora più comodi, ma stiamo a cercare peli dentro ad un uovo già glabro di suo.

Questa affermazione mi sorprende non poco devo dire... 😉

Sono passato ad una M3 con cerchi da 18" provenendo (ultima in ordine temporale, non sto a citare le precedenti) da una BMW Serie 5 con cerchi da 19" (e - onor del vero - sospensioni adattative) e devo dire che per me la M3 - a confronto con la BMW - é un 'pezzo di legno'... LoL  


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3244
28/10/2020 10:00 pm  

@pavodonosor

Ho preso le tendine con beneficio. Ne risente anche il calore interno alla vettura ma quello è ovviamente bypassabile con l'accensione clima da remoto.

Poi va da testa a testa eh... Io lo noto tantissimo. Ma anche la moglie che i capelli li ha...


RispostaQuota
(@pavodonosor)
Estimable Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 116
28/10/2020 10:08 pm  
Postato da: @gene

@pavodonosor

La minima possibile sono 5 A; quindi poco più di 1 kW. Avrai letto male, nessun problema 😉

Si esatto avevo impostato 5A... quindi il risultato era 1KWh non un Km Smile


RispostaQuota
(@pavodonosor)
Estimable Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 116
28/10/2020 10:21 pm  
Postato da: @weirded
Postato da: @pavodonosor

2. la comodità dei sedili è incredibile. Anche con le gomme da 20 molto ribassate la macchina resta davvero comodissima. Lo dico provenendo da (in ordina da remoto a recente) A4 cerchi 18, BMW 3 Coupe cerchi 18, 3 Berlina cerchi 18, 5 Station cerchi 18, Tiguan con cerchi da 20 ma assetto elettronico, Giulia con cerchi da 19 ma assetto adattivo. La più comoda è la M3P con i 20", a parimerito con la Serie 5 con i 18. Questo mi stupisce davvero. A questo punto tale è la bontà dei sedili e dell'assetto che reputo eccessivo ogni timore di "durezza" di chi pensa di orientarsi verso i 18" o i 19" per questioni di comodità. Certo i 18" saranno ancora più comodi, ma stiamo a cercare peli dentro ad un uovo già glabro di suo.

Questa affermazione mi sorprende non poco devo dire... 😉

Sono passato ad una M3 con cerchi da 18" provenendo (ultima in ordine temporale, non sto a citare le precedenti) da una BMW Serie 5 con cerchi da 19" (e - onor del vero - sospensioni adattative) e devo dire che per me la M3 - a confronto con la BMW - é un 'pezzo di legno'... LoL  

Ciao credo siano le sospensioni adattive a fare la differenza. La mia Serie 5 non le aveva adattive. L’ultima Giulia aveva le adattive ed era comodissima anche con i cerchi grossi... poi forse la memoria a breve termine è migliore di quella a lungo termine?! 😉


RispostaQuota
(@pavodonosor)
Estimable Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 116
28/10/2020 10:24 pm  
Postato da: @zizio82

@pavodonosor

Ho preso le tendine con beneficio. Ne risente anche il calore interno alla vettura ma quello è ovviamente bypassabile con l'accensione clima da remoto.

Poi va da testa a testa eh... Io lo noto tantissimo. Ma anche la moglie che i capelli li ha...

Zizio quindi mi consigli una tendina oscurante per l’estate? Di quelle che si fissano con gancetti ai montanti che sostengono il vetro? 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7150
28/10/2020 10:36 pm  
Postato da: @cama70

Da ultimo, e questo lo specifico sempre a quelli che mi chiedono dell' autonomia dell' auto, bisognerebbe anche precisare (e faccio riferimento alla "class action" che stanno cercando di fare gli Olandesi) che ti consigliano di avere la ricarica delle batterie dell' auto tra il 15% e l' 85% per evitare un degrado troppo veloce e quindi la reale autonomia dell' auto in un utilizzo normale e conservativo è il 70% dell' autonomia copleta. Io ho un consumo di 12.3 Kw/100 km che con la batteria da 50 Kw dovrebbero essere ca 400 km ma in realtà se seguo il "consiglio" del range 15-85 sono 280 km prima di dover ricaricare che in autostrada diventano 200-220....

Giusto che tu abbia le tue opinioni su comodità e assemblaggi. Ognuno vede quello che cerca.

Però nessuno ti vieta di usare tutta la batteria. E non è vero che usandola sempre dal 100% in giù si rovina. Puoi dire che magari (per stare sicuri) è meglio non usare l’ultimo 5% (magari troviamo un imprevisto per strada e siamo fregati), ma per il resto, possiamo usare l’auto senza troppe paranoie.

Vengo da 2 Model S con cui facevo regolarmente 5.000km al mese a alla partenza di ogni viaggio caricavo al 98-100%

Zero problemi.

Spesso sono le nostre convinzioni o seghe mentali che ci creano dei limiti.


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3244
28/10/2020 10:43 pm  

@pavodonosor

Ti consiglio di attendere e sentire poi come va. Magari hanno migliorato con una maggiore protezione e poi non serve...

Tanto a prenderle poi basta poco quindi non fasciarti la testa prima.


RispostaQuota
Pagina 2 / 4
Condividi: