Forum


Notifiche
Cancella tutti

Clima acceso via app con auto collegata a TWC  

Pagina 1 / 2

 Pepe
(@pepe)
Reputable Member Newsmodder
Registrato: 5 annifa
Post: 422
Topic starter  

Riscaldamento acceso via app con M3P collegata a TWC (Wall box Tesla) e con ricarica terminata.
L'auto preleva energia dalla batteria e non dalla rete! Strano, no?
Quando avevo la MS ed ero senza Wall box, in queste condizioni prelevava energia sempre dalla rete per non scaricare inutilmente la batteria.

Domanda: È la Wall box o nuovo FW o la M3 che non fa prelevare energia dalla rete?

Succede così anche a voi?

... appena posso provo a collegare la M3P alla rete bypassando la wall box...

Stay charge


Quota
(@berarde)
Trusted Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 56
 

Model s, a me l'ha sempre prelevata dalla batteria, per questo non utilizzo più questa funzione! 

 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@berarde

Allora, anche per te qualcosa non va! 


RispostaQuota
(@berarde)
Trusted Member Owner
Registrato: 3 annifa
Post: 56
 

Beh, al momento poche cose tutte risolte! 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7588
 

Le mia Model S hanno sempre preso dalla rete.


RispostaQuota
(@icemanhonda)
Prominent Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 930
 

Confermo che anche la mia quando parte il riscaldamento preleva dalla rete.

Ovviamente se la richiesta del riscaldamento è maggiore rispetto a quella che può erogare la wall box la differenza verrà presa dalla batteria della vettura.


RispostaQuota
(@swisselectric)
Noble Member Friend
Registrato: 4 annifa
Post: 1026
 

Confermo anch'io la nostra Model S, ha sempre prelevato dalla rete per scaldare o raffreddare l'abitacolo: da tenere in considerazione che il riscaldamento parte con un consumo pari a 3.6 kW per poi scendere a circa 1.7 kW, se il vostro wall charger non è capace di erogare queste potenze per via delle limitazioni dell'impianto elettrico, allora dovrà prelevare dalla batteria, la potenza del mio wall charger è di 11 kW quindi bastano ampiamente per poter scaldare senza usare energia dalla batteria. 


RispostaQuota
 Pepe
(@pepe)
Reputable Member Newsmodder
Registrato: 5 annifa
Post: 422
Topic starter  

Aggiornamento:

confermo anche la M3 preleva da rete se collegata a TWC per la climatizzazione !!

Suppongo mi faccia lo scherzo per cui ho aperto il topic poiché, nonostante la ricarica sia impostata al 90%, talvolta arriva fino a 91%; in questa situazione ho notato che la ricarica da rete parte solo quando la % di carica è uguale o minore della % impostata. Quindi per qualche minuto preleva dalla batteria per poi passare alla rete.

Probabile bug sw che risolveranno coi prossimi upgrade.

stay charge

 

 


RispostaQuota
(@pavodonosor)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 143
 
Postato da: @swisselectric

Confermo anch'io la nostra Model S, ha sempre prelevato dalla rete per scaldare o raffreddare l'abitacolo: da tenere in considerazione che il riscaldamento parte con un consumo pari a 3.6 kW per poi scendere a circa 1.7 kW, se il vostro wall charger non è capace di erogare queste potenze per via delle limitazioni dell'impianto elettrico, allora dovrà prelevare dalla batteria, la potenza del mio wall charger è di 11 kW quindi bastano ampiamente per poter scaldare senza usare energia dalla batteria. 

Accipicchia, 3.6 KW? Che é un reattore a fusione? ...un appartamento intero solitamente ha un totale max di 3.5KW... 1.5 metri cubi di macchina ciucciano la stessa quantitá per scaldare l’abitacolo. ASTONISHMENT e mutismo. Ce ne faremo una ragione, presumo. 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@pavodonosor

OT

3,5 kW sembrano tanti  ma non ci scaldi certamente un'appartamento inoltre per le vetture, non solo tesla, il sistema di condizionamento (il riscalmento ne fa parte) é considerato un sistema a tutt' aria ovvero tutta l'aria viene prelevata all'esterno. 

Benché l'abitacolo sia solo di un paio di mc o anche meno, nella realtà si parla di volumi ora ovvero quante volte viene cambiata l'aria dell'abitacolo in un'ora........

Unisci il salto termico in/out (che può essere anche di parecchi gradi sotto zero) con i volumi e ti ritrovi con un bel carico termico che si traduce in kW necessari.

Fine OT. 


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2477
 
Postato da: @noos

@pavodonosor

OT

3,5 kW sembrano tanti  ma non ci scaldi certamente un'appartamento 

Veramente io con due pompe di calore classe A+++ in pieno inverno scaldo l’appartamento con circa 0,6 KW elettrici (2 KW termici). Ora che non fa ancora molto freddo me ne bastano la metà.

Il sistema di condizionamento delle Tesla è estremamente potente e sovradimensionato, molto ‘americano’ 😁. Infatti d’estate se messo al massimo porta tranquillamente la vettura a 15 gradi quando fuori ce ne sono 35 e l’auto al sole, test fatto personalmente. anche in riscaldamento è ugualmente potente.

 

Questo post è stato modificato 3 mesifa 2 tempo da Bonny85

RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7588
 

Confermo che Model S e Model X arrivano a 6kW per la climatizzazione e il range mode le limita a 3kW. Ovviamente di picco.

Non parliamo di PdC ma di resistenze quindi tutta un'altra storia.

Questo post è stato modificato 3 mesifa da Devix

RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@bonny85

Faccio riferimento all'appartamento medio non certo in classe A che sono, a tutt'oggi, forte minoranza nel panorama generale. 

Non quando fuori hai - 20. Se riesci a scaldare casa con 0,6kWh a - 8°C buon per te........questo significa che hai una casa che va ben oltre la classe A.

Sarei tuttavia curioso di sapere quale macchine hai installato, marca e modello.

Sovradimensionato? Ti ricordo che le vetture vanno a finire in paesi dove i - 30°C sono "normalità". 


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2477
 

@noos

Casa mia è in classe A1 e qui d’inverno è già tanto se fa -5 di notte e di giorno raramente sottozero. Ritengo l’impianto di climatizzazione sovradimensionato, penso che possa reggere anche nel Sahara, come ho detto ho provato con auto (nera) al sole e 35 gradi fuori scende anche sotto i 15 gradi in abitacolo! Ovviamente ho provato via app altrimenti congelavo 🤣

Questo post è stato modificato 3 mesifa 2 tempo da Bonny85

RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

Bene, basta così. Siamo ampiamente OT. 


RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: