Forum


IEC 60309 (industri...
 
Notifiche
Cancella tutti

IEC 60309 (industriale blu monofase) in esterno  

Pagina 1 / 3
  RSS

(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
10/08/2020 5:56 pm  

Ciao,

avendo posto macchina esterno in affitto vorrei evitare di installare wallbox e optare invece (magari inizialmente) per la blu monofase. Sicuramente chiederò indicazioni all'elettricista, ma per avere un'idea esistono con protezione per pioggia e intemperie? Qualcuno ce l'ha installata all'esterno?

Tra l'altro sono le stesse prese che usano i camper in campeggio, per cui credo che qualche soluzione ci sia... Thx!


Quota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6067
10/08/2020 6:32 pm  

Sono fatte apposta per l'esterno, no problem


RispostaQuota
(@teslateo)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2250
10/08/2020 9:10 pm  

Ci sono le versioni IP67, stagne.


RispostaQuota
(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
10/08/2020 10:51 pm  

Ok grazie! Non mi è invece chiaro se l'UMC2 è adeguatamente protetto in caso di pioggia. Se ho capito non va messo a terra per evitare allagamenti, ma se è appeso? Ho letto su forum americani di proprietari che l'hanno usato tranquillamente sotto pioggia battente...


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6067
10/08/2020 11:23 pm  

E' adatto a pioggia e neve, non ti preoccupare


RispostaQuota
(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
10/08/2020 11:35 pm  

Grazie a tutti per le risposte! Mi sono letto tutto il thread "Nuovo Caricatore UMC2 Monofase", e onestamente mi sono confuso, vorrei una conferma. Supponendo che le M3 consegnate oggi abbiano l'UMC2, vendono l'adattatore monofase 32A (blu) per questo? Mi sembra di aver capito di si, ma c'è qualche contraddizione nelle risposte. Penso di caricare a 2-3kwh (tanto per 50km mi basta) ma il connettore blu mi sembra più robusto ed eventualmente posso portarlo a 6kwh. Grazie!


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 5269

RispostaQuota
(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
11/08/2020 12:43 am  

Perfetto, grazie!


RispostaQuota
(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
12/08/2020 12:18 am  

Ma tutto il mio piano crolla! Ho letto oggi che la presa industriale non è utilizzabile in un posto auto aperto a terzi, anche se di proprietà. Mi sa che dovrò andare di wallbox. Quello che mi scoccia è che il posto auto è in affitto e la wallbox sarebbe allacciata al condominiale da 3kwh. Che spreco! Grrr...


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 6067
12/08/2020 1:20 am  

Beh avrai la comodità del cavo già pronto senza dover usare ogni volta l’UMC2.


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 125
12/08/2020 9:52 pm  

@mastro

Ciao, dove hai letto che non è possibile usare la presa blu in posti aperti a terzi?

Ho un posto auto recintato con una catenella all'interno di un garage con più posti auto. Quindi non potrei collegare la mia auto alla presa blu che è all'interno del mio posto auto recintato da una sola catenella? 


RispostaQuota
(@teslateo)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2250
12/08/2020 11:07 pm  

Se è recintato con catenella non è accessibile ai terzi. La possibilità fisica di accedere non coincide con la liceità di accesso....


AlbertoBologna hanno apprezzato
RispostaQuota
(@mastro)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 35
12/08/2020 11:15 pm  

Ciao Alberto,

premetto che non sono un legale, pertanto per non so dirti se la tua catenella potrebbe essere sufficiente. Da quanto ho capito un locale privato e chiuso è diverso da un posto auto in cui chiunque (bambini, vicini curiosi ecc.) possono aggirarsi. Nel caso di luoghi privati ma accessibili a terzi, l'unico modo di ricarica ammesso è il "modo 3". Brevemente, modo 1 = cavo elettrico che dall'auto va direttamente alla presa di corrente. Modo 2 = cavo con dispositivo tipo "mobile connector". Modo 3 = dispositivo di protezione con cavo fisso o connettore "adeguato" (che non è la industriale, ma ad esempio wallbox).

In particolare:

Modo 1 «…è consentito solamente in ambiti strettamente privati non aperti a terzi, quali, ad esempio, ambienti il cui l’accesso necessiti di chiavi, attrezzi particolari, ecc., in possesso solo del relativo proprietario»

Modo 2 (UMC + Industriale o altro): La premessa nazionale della Norma CEI EN 61851-1 indica implicitamente che il Modo 2 non è indicato per ambienti aperti a terzi.

Modo 3: Norma CEI EN 61851-1 indica «con riferimento ai Modi di carica in corrente alternata adottati in Italia… in ambiente aperto a terzi deve essere adottato il Modo di carica 3». Questa è la modalità normata per ambienti privati o pubblici ma accessibili a terzi.

Ora, il tuo spazio è "aperto a terzi"? E' delimitato ma da una barriera temporanea e aggirabile. Basta questo? Non lo so dire. Mi piacerebbe che lo fosse, mi sarebbe molto più comodo. Ma l'idea di un bambino che per qualche motivo si fa male perché incuriosito da una presa industriale con 32A mi preoccupa un po'. Non so nemmeno se basterebbe un box con chiave contenente presa e UMC da cui esca solo il cavo di ricarica.

Anzi, se mi aiuti a cercare maggiori riferimenti te ne sarei grato.

 

La normativa è la CEI EN 61851-1. Ti aggiungo alcuni link in propsito:

https://www.certifico.com/impianti/documenti-impianti/340-documenti-impianti-cei/5186-impianti-di-carica-per-i-veicoli-elettrici

https://ceimagazine.ceinorme.it/ceifocus/la-ricarica-dei-veicoli-elettrici-interoperabilita-sicurezza/

https://www.teknoring.com/guide/guide-edilizia-e-urbanistica/la-ricarica-domestica-delle-auto-elettriche/

https://www.voltimum.it/articolo/notizie-tecnico-normative/wall-box-norma

http://www.ecospazio.it/modi_ricarica.php

Online comunque ne trovi molti altri.

Spero di esserti stato utile.


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 125
13/08/2020 1:10 am  

Grazie mille per le ottime risposte. 

Il discorso di teslateo non fa una piega, ma qualora dovesse succedere qualcosa perché qualcuno entri nell'area recintata dalla catena per curiosare, magari sarebbero grosse rogne. 

Sono in attesa della model 3 quindi vi faccio una domanda (mastro magari troviamo una soluzione valida) :

Ricordo in qualche utilizzo e spero di non sbagliarmi, che per far arrivare corrente alla presa blu bisogna ruotare un interruttore (non so se è così per tutte) e l'interruttore ruota solo se c'è una presa collegata; e una volta che la presa è armata, il cavo non si sfila finché non la si disarma. Domani provo ad informarmi dal mio elettricista. 

 


RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 4 mesifa
Post: 125
13/08/2020 1:24 am  

Ecco cosa intendevo:

Una presa interbloccata, così come definita dalla Norma CEI EN 60309-4, è un particolare tipo di presa associata ad un apparecchio di manovra fisicamente connesso con un blocco meccanico che ne impedisce la chiusura qualora la spina non sia inserita nella presa; il blocco meccanico, inoltre, impedisce l’estrazione della spina quando l’apparecchio di manovra è in posizione di chiuso.

In questo modo le manovre di inserzione della spina nella presa e di estrazione della spina dalla presa possono avvenire solamente con la presa fuori tensione (a vuoto).

 

Quindi in fase di ricarica in questo modo si è abbastanza tutelati. In fase di non ricarica, basta mettere il quadretto della presa blu sotto chiave. 

Di seguito un link:

https://www.elettricoplus.it/quando-e-necessaria-la-presa-interbloccata/


RispostaQuota
Pagina 1 / 3
Condividi: