Forum


Problemi impianto
 
Notifiche
Cancella tutti

Problemi impianto  

Pagina 1 / 4

Post: 17
Registered
(@elyben)
Active Member
Registrato: 1 annofa

Buon pomeriggio,  ho un impianto coi pannelli solari e Powerwall2 da agosto dell'anno scorso ed all'inizio avevo problemi nelle ore più calde dove si spegneva tutto poi piano piano ripartiamo sia i pannelli solari che la batteria più volte al giorno. Con l'inverno non c'è più stato nessun problema mentre ora ho riscontrato che i problemi iniziano quando la batteria è piena o quasi nel momento che da in rete la corrente. L'installatore ha detto che l'impianto va benissimo e che c'è la tensione troppo alta che manda in "tilt" l'impianto che si spegne per preservarsi. Io avevo già fatto abbassare la tensione della casa l'anno scorso dopo i primi problemi.

È possibile che l'alta tensione dia problemi solo quando io do in rete la corrente in più?

Ringrazio chi mi risponderà. 

Buona giornata

Elisa

52 Risposte
Post: 4901
Moderator
(@devix)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

@elyben ciao, ti chiedo gentilmente di presentarti nell'apposita sezione.
Per il tuo problema, sul forum ci sono un paio di persone con competenze tecniche adeguate, aspettiamo una loro risposta.

Risposta
Post: 25
Registered
(@ruggibrante)
Eminent Member
Registrato: 3 annifa

Ciao, non sono un "esperto" ma ho avuto un problema simile al tuo, per altro in due fasi distinte Smile
In primis era un problema dato dal cavo di sezione non sufficiente che andava dal contatore al quadro elettrico a cui è collegato l'inverter dei pannelli solari. Se il powerwall era carico e non c'erano carichi abbastanza elevati in casa l'inverter leggeva una impedenza troppo alta e si riavviava.
Cambiato il cavo e risolto.
Dopo quasi due anni l'inverter ha dato segni di squilibrio ed è stato sostituito da un solaredge hd-wave che però non voleva saperne di funzionare con vicino un powerwall 2. In questo caso tesla mi ha sostituito in remoto il firmware del powerwall mettendone uno HI (alta impedenza) e si è risolto tutto.

In bocca al lupo!

Risposta
3 Risposte
Registered
(@wmga01)
Registrato: 6 mesifa

Active Member
Post: 17

@ruggibrante @elyben

Ciao, purtroppo mi devo aggiungere pure io all'elenco delle persone con lo stesso problema.

Ho Contratto da 6kW, inverter SolarEDGE SE6000, e da Novembre, grazie all'incentivo di Regione Lombardia un Powerwall2.

da qualche settimana ho iniziato a vedere lo stesso comportamento che Elisa ha descritto

MI succede la stessa cosa di Elisa, la mattina il FV carica la batteria e dopo le 13-14 iniziano i problemi, non appena immetto in rete 4-5kW l'Inverter si blocca e si riavvia e va avanti cosi per un paio di ore finche la produzione non scende e quindi altrettanto quanto immesso.

Pensavo fosse legato alla temperatura dell'Inverter che ho visto arrivare a 70 gradi dal pannello ma adesso mi sembra di capire che non e' proprio cosi.

@Ruggibrante, "In primis era un problema dato dal cavo di sezione non sufficiente che andava dal contatore al quadro elettrico a cui è collegato l'inverter dei pannelli solari. " con questo tu intendi la sezione dei cavi che vanno dall'inverter al contatore bidirezionale?

grazie mille per aiuto.

Provero' anche a contattare Tesla per far mettere il FW HI

Risposta
Registered
(@ruggibrante)
Registrato: 3 annifa

Eminent Member
Post: 25

@wmga01 nel mio caso il contatore bidirezionale è al cancello, mentre quadro elettrico, inverter e powerwall sono nel garage ad un 50 metri di distanza. L'elettricista mi ha sostituito il cavo che dal contatore bidirezionale arriva al quadro elettrico, immagino che il resto dei cavi fosse già correttamente dimensionata.

Risposta
Registered
(@wmga01)
Registrato: 6 mesifa

Active Member
Post: 17

@ruggibrante grazie mille, Io ho contatore in strada, poi cavo interrato di circa 50m che entra in casa, e poi li ho tutto. Temo di avere anche un giunto che complichera' non poco le cose.... vediamo cosa mi dice installatore...grazie ancora

 

Risposta
Post: 1219
Moderator
(@alexxx)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

Sì, decisamente sembra un altro caso di impedenza troppo alta. Ultimamente ne stiamo registrando un bel po' qui nel forum.

@ruggibrante ti ha già spiegato bene le due possibili soluzioni: aumentare la sezione dei cavi e/o farsi installare un firmware dedicato da parte di Tesla. Io se potessi scegliere opterei per l'aumento della sezione dei cavi, se c'è spazio nelle condotte. Se l'impedenza alta è verso la rete allora bisogna chiamare in causa il distributore di rete (tipicamente e-distribuzione).

Senti il tuo installatore e tienici informati sugli sviluppi!

Risposta
Post: 4726
 Noos
Moderator
(@noos)
Famed Member
Registrato: 4 annifa

Ciao, leggo tuttavia che hai dovuto fare abbassare la tensione di alimentazione della casa, suppongo rivolgendoti al tuo fornitore di energia.

Il quale, se lo ha fatto, tanto in regola non era.

Le soluzioni proposte in merito all'impedenza sono valide, tuttavia considera di fare ricontrollare nuovamente la tensione di linea (immediatamente a valle del contatore).

Parti da li, giacche più semplice per arrivare alla soluzione firmware e, se la cosa non si risolve, del cambio linea elettrica se necessario.

Risposta
Pagina 1 / 4
Condividi: