Forum


Notifications
Clear all

Powerwall e Zappi - come configurarli ?  

Pagina 2 / 4

Post: 64
Registered
(@franzbrandi)
Trusted Member
Registrato: 3 annifa

Quarto caso: c'è un po' di sole, la Powerwall 2 è carica.

Come da programma eco, tutto il surplus energetico proveniente dal rinnovabile è riversato prioritariamente sull'auto, compreso quello già accumulato precedentemente con la batteria. Il programma eco impedisce il prelievo dalla rete se c'è un surplus di energia disponibile maggiore di 1,3 kW.

L'app Tesla mostra che c'è scarsa produzione dal sole (1 kW) nonché un flusso di 5 kW dalla batteria alle utenze domestiche (tra cui c'è la Zappi), allo stesso tempo non c'è nessun prelievo dalla rete, come da programma eco della Zappi.

 

L'app Zappi mostra che sta caricando 5,6 kW e la batteria sta cedendo circa 5 kW. Ovviamente c'è qualcosa che non le riporta: deve esserci una fonte ulteriore di energia, che disconosce (è il solare che sta producendo 1 kW). Ma a lei va bene così: sta caricando al massimo disponibile non prelevando nulla dalla rete.

 

Risposta
Post: 259
Registered
(@bignick)
Reputable Member
Registrato: 10 mesifa

ma è vero che Tesla se Zappi disattiva la carica per mancanza di produzione con fotovoltaico si addormenta e non carica più dopo la successiva riattivazione ?

Risposta
7 Risposte
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2450

@bignick

dipende da quanto è lungo il periodo di 'addormentamento', ma sì

è una gran rottura perchè rende il tutto relativamente poco affidabile in particolare nei periodi in cui hai tanti accendi/spegni perchè sei vicino alla soglia tra carico/non carico ( es: inverno io ho i condizionatori che si mangiano quasi tutta l'energia e i 1,5kw non sempre li ho a disposizione, magari li ha per mezz'ora poi non più per 5 minuti, poi di nuovo li ha per mezz'ora - oppure d'estate quando il sole va e viene e i condizionatori si mangiano tutta o quasi la produzione )

io se ho realmene necessità della carica ( il più delle volte lo attacchi anche se non c'è un reale motivo giusto per mantenerla ad un buon livello anche se hai fatto chessò solo 30km ) ogni tanto verifico da cellulare se carica, se non carica appena entri nel menu riparte

 e chiaramente se ne ho veramente necessità lo mando in modalità eco ( e non eco + ) per cui se scende sotto la soglia dell'1.5 importa, se produci di più, aumenta

se poi so che non ce la farebbe nemmeno così chiaramente gli dico di importare tutto quello che può e tanti saluti

Risposta
Registered
(@franzbrandi)
Registrato: 3 annifa

Trusted Member
Post: 64

@bignick

Quello che dici è vero solo con l'impostazione eco+ (ossia 100% da rinnovabile).

È un problema di compatibilità noto tra Zappi e model 3. Come hai già detto, se la carica si sospende (o meglio, se la produzione da FV è inferiore ad una certa soglia, mi pare 1.3 kW, dato che le wallbox non caricano meno) e l'auto va in sleep, la carica non riparte quando torna energia sufficiente da FV.

Myenergi, la ditta che produce Zappi, dice che è un problema che può risolvere solo Tesla, con un loro aggiornamento.

Ad ogni modo è una modalità che non userei mai, la produzione da FV è troppo imprevedibile, specie sopra quella soglia. Con la modalità "eco" (senza plus) massimizzi ugualmente la produzione da FV e se non c'è sole, la macchina carica ugualmente al valore soglia (prelevando eventualmente dalla rete), e con ciò la carica non si interrompe.

Di notte ho impostato un boost automatico, in modo che se di giorno non c'è stato sufficientemente sole, la carica sarà completata a max velocità prelevando da rete (a tariffa ridotta notturna), così in ogni caso la macchina al mattino sarà pronta

 

Risposta
Registered
(@bignick)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 259
Postato da: @franzbrandi

@bignick

Quello che dici è vero solo con l'impostazione eco+ (ossia 100% da rinnovabile).

È un problema di compatibilità noto tra Zappi e model 3. Come hai già detto, se la carica si sospende (o meglio, se la produzione da FV è inferiore ad una certa soglia, mi pare 1.3 kW, dato che le wallbox non caricano meno) e l'auto va in sleep, la carica non riparte quando torna energia sufficiente da FV.

Myenergi, la ditta che produce Zappi, dice che è un problema che può risolvere solo Tesla, con un loro aggiornamento.

Ad ogni modo è una modalità che non userei mai, la produzione da FV è troppo imprevedibile, specie sopra quella soglia. Con la modalità "eco" (senza plus) massimizzi ugualmente la produzione da FV e se non c'è sole, la macchina carica ugualmente al valore soglia (prelevando eventualmente dalla rete), e con ciò la carica non si interrompe.

Di notte ho impostato un boost automatico, in modo che se di giorno non c'è stato sufficientemente sole, la carica sarà completata a max velocità prelevando da rete (a tariffa ridotta notturna), così in ogni caso la macchina al mattino sarà pronta

 

Grazie delle preziose info Franz, mi dicevano però che c'è modo di risolvere impostando in qualche modo la modalità sentinella, ti risulta ?

Risposta
Registered
(@franzbrandi)
Registrato: 3 annifa

Trusted Member
Post: 64

@bignick

Probabilmente si, perché in sentry la macchina non va in sleep. Però il sentry consuma tanto. Per me il gioco non vale la candela

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2450

@franzbrandi

Esigenze diverse, problemi diversi 😀

Io in inverno uso la modalità 'consuma tutto quello che puoi' e tutte le altre stagioni sono praticamente fisso in eco+

Io sono però un caso particolare visto che lavoro da casa quindi l'auto ha tutto il giorno per ricaricarsi senza problemi e non viaggio nemmeno tutti i giorni quindi non ho assolutamente fretta, di norma l'auto quando la prendo è sempre carica tra il 70 e l'80% che è quello che voglio

Il punto è che non centra la modalità eco+, ma centra semplicemente il fatto che se stacca, stacca e non sempre riparte, è un problema di Tesla, ne sono convinto anche io, semplicemente va in sleep e non si accorge che torna disponibile la potenza, lo risolveranno? bah non saprei, magari tra poco introducono il sistema che gestisce la carica da fotovoltaico usando i sensori del powerwall quindi magari dato che ci sono ( se non fanno un hack apposta per i loro prodotti ) risolvono anche questo mettendo una modalità apposta 'ogni tanto verifica se c'è carica a disposizione'

Io questo problema lo ho anche con la modalità normale perchè d'inverno io sono sempre al limite come scrivevo, io ho un contatore da 4,5 e consumo tra i 2.5 e i 3.5, quindi a tratti ho gli 1.5 necessari per farlo partire ( se già si accontentasse di 500w per partire avremmo già risolto i nostri problemi ma tant'è ), sì, se io aumentassi a 5 o a 5.5 avrei sicuramente risolto il problema, ma alla fine va bene così

dico solo che il problema c'è anche se accendi il forno, non è un problema di eco+

 

Risposta
Registered
(@franzbrandi)
Registrato: 3 annifa

Trusted Member
Post: 64

@cronos

chiaro, se il consumo di casa è eccessivo, la Zappi anche se impostata in "fast" scende ma se la carica finisce sotto soglia (1.4 kW mi pare) si interrompe. Non è un problema di Zappi, tutte le wallbox autoregolanti fanno così, credo proprio che non sia possibile caricare a valori inferiori di tale soglia, tramite wallbox (dovrebbero essere 6 ampere)

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 2450

@franzbrandi

è una limitazione del type2 mi pare quello del 1.5kw, è chiaro che non è un problema di zappy, etc, ribadisco solo che non è un problema dell'eco+ è un problema logico: ogni volta che viene bloccata la ricarica da quel problema se sta fermo troppo a lungo, tutto qui

 

Risposta
Post: 259
Registered
(@bignick)
Reputable Member
Registrato: 10 mesifa

Buongiorno a tutti arrivata finalmente la model 3, ora però sono alle prese con lo Zappi, iniziamo con il primo problema, non riesco a configurare l'HUb, lho attaccato al cavo di rete ma la spia server rimane rossa, a volte per pochi secondi diventa blu, se cerco di registrare dall'app il nuovo Hub mi risponde "Invalid Credential"

c'è qualcuno che mi può aiutare per cortesia ?

come Activation Code ho specificato"Zappi" come specificato nella schermata 2/4 delle Information, è corretto ?

 

Risposta
2 Risposte
Moderator
(@spimas)
Registrato: 1 annofa

Honorable Member
Post: 634

ciao @bignick,

hai zappi 1 (vecchio modello) o zappi 2 (nuovo)?

Dal messaggio "invalid credential" sembrerebbe che non sei loggato correttamente ma non ti so aiutare molto di più poichè io non uso l'hub al momento; forse in futuro quando installero il FV, ma per ora ancora no.

ti direi di seguire le istruzioni del manuale alla lettera, anche se almeno per la mia versione erano poco più di una linea guida...

 

 

Risposta
Registered
(@bignick)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 259

Zappi-207-TW, non so dirti se è nuovo o vecchio, il problema è che non ho manuale di istruzioni, la spia server rimane rossa

Risposta
Post: 259
Registered
(@bignick)
Reputable Member
Registrato: 10 mesifa
Risposta
4 Risposte
Moderator
(@spimas)
Registrato: 1 annofa

Honorable Member
Post: 634

@bignick

hai questa (nuova)?

Zappi nuova con cavo

 

Risposta
Registered
(@bignick)
Registrato: 10 mesifa

Reputable Member
Post: 259
Moderator
(@spimas)
Registrato: 1 annofa

Honorable Member
Post: 634

@bignick quindi modello nuovo.

se non hai il manuale dell'hub (e non c'è neanche sul sito), non ho idea di come accoppiarlo allo zappi e sul manuale di questo non mi sembra ci sia granchè.

hai già fatto il pairing?

Dal manuale zappi in inglese pg24

Pairing Devices
Devices are 'paired' by selecting Pairing Mode on each device (one device must be set to master).
1. On the slave unit, select Pairing Mode from the Advanced Settings/Linked Devices menu or by
pressing the pair button if the device is a harvi or hub.
2. Now select Pairing Mode on the master device.
3. You will now see the SEARCHING FOR SLAVES screen and zappi will be searching for other devices which
are on the same channel and are in Pairing Mode. Any devices found are listed along with their unique serial
numbers.
4. Select the device you want to add by highlighting the appropriate device using the buttons and
The device will then be added and the screen will return to the previous menu.
5. The DEVICES screen will then show, listing all the devices in the network. The recently added device will be
able to be configured after the UPDATING message disappears.

Risposta
Moderator
(@spimas)
Registrato: 1 annofa

Honorable Member
Post: 634

eventualmente se chiede la password, quella di default è 0000

Risposta
Post: 259
Registered
(@bignick)
Reputable Member
Registrato: 10 mesifa

non me la cavo benissimo con l'inglese ma ora ci provo

Risposta
Pagina 2 / 4
Share: