Forum


Integrazione con wa...
 

Integrazione con wall connector?  


Post: 2557
Moderator
(@devix)
Famed Member
Registrato: 2 annifa

Sono capitato per caso su un tweet molto interessante.
Erik, un noto youtuber, ha chiesto a Elon maggiore integrazione con il Wall Connector in modo da caricare attingendo solo corrente dalle powerwall e forse qualcosa si sta muovendo

6-D2599-E3-1-C60-4249-9-CAC-3-C04-B51-FD7-E4
image upload

2 Replies
Post: 27
Registered
(@marcober)
Eminent Member
Registrato: 2 mesifa

Da quel che capisco,lui vorrebeb fare il contrario di quel che dici...  vorrebbe caricare auto quando il FV produce (power goes out) senza scaricare powerwall..cioè avere la WB che modula in accordo con la produzione del FV.

il Powerwall penso intervenga quando il consumo domestico supera la produzione del FV, cioè legga il contatore di scambio con la rete e abbia obiettivo di tenerlo a zero..cioè evitare di immettere se si ha un eccesso di FV rispetto ai consumi (e dunque caricare accumulo) ed evitare di prelevare se si ha energia in accumulo (in tal caso prelevando da accumulo al fine di integrare la produzione di FV).

Oggi se uno collega Tesla carica alla potenza fissa impostata, che magari è ottimale ora (esempio il mio FV produce 4 kw, 1 o uso in casa e 3 li carico) ma che è variabile nel tempo.Se il FV cala allora sara la PW ad erogare quel che manca..ma la cosa è un po sciocca..nel senso che alla fine avremmo caricato un accumulo per caricare un altro accumulo..con doppie perite di ciclo...col risultato che poi magari abbiamo eccesso di energia nell'auto (rsieptto ai km da fare) e scarsità di energia per alimentare casa di notte

Gia esistono WB modulanti che, in assenza di accumuli domestici, adattano la potenza erogata all'auto con obiettivo di NON immettere kwh in rete e di NON prelevare kwh da rete..lasciando che sia la P a variare (e il tempo di carica ovvio), ma comunque con un obiettivo minimo di potenza di carica o di ORA di termine carica (o di energia caricata), al fine di dare comunque priorita al servizio

Avendo ANCHE un accumulo domestico occorre che la WB abbia anche una uscita che piloti l'accumulo PW..mettendolo in stand by salvo che (cosa improbabile) vi sia eccesso di energia (immissione in rete), in tal caso torna a caricarsi in parallelo all'auto..ma in caso contrario  non eroga in parallelo al FV sino a quando auto preleva (in questo modo energia nel PW sarà dedicaat solo alla casa e solo al termine della carica auto)

Risposta
Post: 2557
Moderator
(@devix)
Famed Member
Registrato: 2 annifa

Effettivamente mi sono espresso male.
Ho visto il video in cui Erik spiega la problematica.
Negli USA, in caso di tempesta hanno la possibilità in automatico di accumulare nel PW dalla rete in modo da avere backup se salta la luce per lungo periodo.
Erik chiede che in caso di interruzione di corrente, il Wall Connector stacchi in automatico la carica in modo da preservare il Powerwall per la casa.

Personalmente credo che via software, utilizzando il gateway, il Wall Connector possa caricare solo con produzione di FV anziché prendere dal Powerwall oppure ancora, impostare la ricarica notturna solo dal powerwall che, quando si scarica, blocca la macchina e non attinge dalla rete.
Il tutto in base alle esigenze di ognuno.

Risposta
Share: