Forum


Ai possessori di Pw...
 

Ai possessori di Pw2  

Pagina 1 / 3

Post: 13
Registered
(@marcotesla)
Active Member
Registrato: 2 annifa

Buongiorno a tutti.

Volevo fare un paio di domande a chi possiede la PW2;

- a che percentuale di autoconsumo siete?

- a quanto si aggirano i tempi di recupero della spesa fatta? 

 

Grazie e buona giornata a tutti...

 

Marco

17 Replies
Post: 32
Registered
(@giotechno)
Eminent Member
Registrato: 2 annifa

Ciao,  la percentuale di autoconsumo dipende dalla produzione di energia elettrica del FV. Se il FV produce nella giornata 25 kwh di cui 10 vanno alle utenze durante il soleggiamento i restanti 15 vanno alla PW2. Che poi verranno  utilizzati tra la sera e la notte puoi anche ottenere il 95-100% di autoconsumo. Ma questo potrebbe essere valido nella bella stagione. 

Io che sono già in possesso di una PW2 sono rimasto deluso di quanto dichiarato in specifica e che non corrisponde al vero.

Io ti consiglio di aspettare che si  chiarisce la situazione è che l'assistenza diventi più efficiente. 

Risposta
1 Risposta
Registered
(@marcotesla)
Registrato: 2 annifa

Active Member
Post: 13
Posted by: giotechno

Ciao,  la percentuale di autoconsumo dipende dalla produzione di energia elettrica del FV. Se il FV produce nella giornata 25 kwh di cui 10 vanno alle utenze durante il soleggiamento i restanti 15 vanno alla PW2. Che poi verranno  utilizzati tra la sera e la notte puoi anche ottenere il 95-100% di autoconsumo. Ma questo potrebbe essere valido nella bella stagione. 

Io che sono già in possesso di una PW2 sono rimasto deluso di quanto dichiarato in specifica e che non corrisponde al vero.

Io ti consiglio di aspettare che si  chiarisce la situazione è che l'assistenza diventi più efficiente. 

Ma è vero che si riesce ad abbattere la bolletta dell'80 %?

Risposta
Post: 53
Registered
(@paulcamo)
Trusted Member
Registrato: 2 annifa

Ciao, visto che vorrei acquistare anche io una PW2 sarei interessato a conoscere le discrepanze riscontrate da te, e se e' vero cio' che ho letto in alcuni forum che il pacco batterie non e' caricato direttamente con DC del fotovoltaico attraverso l'inverter ibrido cosa che mi sembra strana vista la perdita di efficienza che avrebbe.

purtroppo in tutta la documentazione on line non vi e' nulla di esplicito probabilmente perchè per chi e' del mestiere e' scontato.

Risposta
1 Risposta
Owner
(@rossovolpe)
Registrato: 2 annifa

Estimable Member
Post: 120

ciao Paul,

per lavoro mi occupo anche di queste cose. provo a risponderti qui di seguito: 

Ti confermo: PW2 lavora sulla parte di circuito AC, come molte altre batterie che permettono di "salvare" il vecchio inverter (sempre che ne valga la pena...).
Quindi l'energia proveniente dal generatore fotovoltaico (DC) dapprima viene trasformata dall'inverter classico ed esce in AC, per poi entrare nel PW2, essere "raddrizzata" nuovamente in DC e successivamente ritornerà in AC per essere utilizzata dalle utenze. L'inverter integrato nel PW2 è semplicemente il componente che permette all'accumulatore di caricarsi, nulla ha a che fare con l'inverter solare classico (quello che riceve le stringhe), che rimane imprescindibile.

Come giustamente osservi, la fisica non fa sconti e le perdite di efficienza sono proporzionali al numero di trasformazioni. 
Personalmente, sia su impianti nuovi che in retrofit, preferisco la scuola di pensiero che prevede l'accumulo lato produzione, soluzione votata alla massimizzazione dell'efficienza, che quindi carica direttamente in DC (sia integrato all'inverter che separato, a seconda delle necessità), valutando l'accumulo "a valle" solo quando il layout impiantistico esistente non permette alternative.
A dire il vero, la scelta stessa di prevedere un sistema di accumulo non è del tutto banale, e richiede generalmente un minimo di analisi del rapporto costi/benefici che tenga conto di fattore di utilizzo, potenza dell'impianto, età dello stesso, spazi disponibili, consumi stagionali, disposizione e configurazione del campo fv, ecc. per non rischiare di ritrovarsi con un sistema di accumulo troppo grande (e che non si carica mai del tutto o rimane scarico per molto tempo) o viceversa troppo piccolo (quindi costretto a moltiplicare i cicli di carica/scarica con conseguente invecchiamento precoce). 

Buona serata

Risposta
Post: 53
Registered
(@paulcamo)
Trusted Member
Registrato: 2 annifa

Non so come fosse nel passato, ma attualmente se uno imposta un impianto per avere un autoconsumo elevato la produzione immessa gli verra' pagata decentemente solo per la stessa quantita' che ha prelevato dall'enel quindi diventa decisamente poco conveniente regalare pagando cambio contatore ecc ecc.  😢 

 

Risposta
1 Risposta
Moderator
(@alexxx)
Registrato: 2 annifa

Prominent Member
Post: 872

Paul, lo scambio sul posto è la somma di due voci, e tu ne stai prendendo in considerazione solo una.
Da una parte c'è il contributo Cs (conto scambio): per ogni kWh che prelevo dalla rete ricevo una compensazione economica dal GSE.
Dall'altra parte ci sono le eccedenze (che tu non stai considerando): se cediamo alla rete più energia di quella che preleviamo, la differenza ci viene valorizzata a parte dal GSE.
Quindi se aumentiamo l'autoconsumo, è vero che diminuisce il contributo Cs, ma nello stesso tempo le eccedenze rimangono.
Nel caso estremo di autoconsumo 100% avremmo Cs=0 ma rimarrebbero le eccedenze.
Occorrerebbe fare degli esempi numerici per capire il reale impatto delle due voci sul totale, ma non sono ancora in grado di farli.
Infine non va dimenticato il beneficio principale dell'autoconsumo: l'abbattimento della bolletta della luce.
E più aumentano le tariffe (da gennaio +5%, ad esempio), più il beneficio è tangibile.

Risposta
Post: 53
Registered
(@paulcamo)
Trusted Member
Registrato: 2 annifa

Grazie per le risposte , entrambe utilissime e fanno chiarezza sugli ultimi dubbi che avevo , ho la fortuna di lavorare ed abitare nello stesso immobile e quindi di poter utilizzare al massimo l'energia prodotta dall'impianto ed ero gia' molto propenso ad evitare lo scambio sul posto da varie considerazioni fatte in precedenza sui miei consumi e costi aggiuntivi dello scambio nell'impianto oltre alla burocrazia.

Vorrei se riesco montare circa 10 kw di pannelli ed un accumulo tesla e se tutto va bene avro' anche da caricare una auto elettrica nel futuro , staremo a vedere .

Sto' gia' facendo test con le pompe di calore dei condizionatori ma utilizzandole solo con temperatue sopra i 4/5 gradi per evitare inutili stress agli stessi anche perchè la maggior parte della stagione fredda ha delle medie simili e il contributo in risparmio di gas dovrebbe essere avvertibile a fine stagione.

Grazie davvero a tutti  😀  👍 

 

 

Risposta
Pagina 1 / 3
Share:
Violet
Default
Pear
Black Emo
{violet}:grinning:
{violet}:wink:
{violet}:face:
{violet}:inlove:
{violet}:sweaty:
{violet}:surprised:
{violet}:lovekiss:
{violet}:laugh:
{violet}:formalsmile:
{violet}:displeased:
{violet}:cool:
{violet}:resent:
{violet}:nerd:
{violet}:screaming:
{violet}:amazed:
{violet}:sad:
{violet}:deceitful:
{violet}:starryeyes:
{violet}:evil:
{violet}:shocked:
{violet}:tears:
{violet}:sulky:
{violet}:smile:
{violet}:vomited:
{violet}:hi:
{violet}:afraid:
{violet}:crazy:
{violet}:rabid:
{violet}:fighting:
{violet}:nonoise:
{violet}:blushed:
{violet}:idontknow:
{violet}:scared:
{violet}:razz:
{violet}:kiss:
{violet}:eat:
{violet}:shutmouth:
{violet}:gape:
{violet}:suspicious:
{violet}:laughingoutloud:
{violet}:bruise:
{violet}:crying:
{violet}:pray:
{violet}:serious:
{violet}:excitement:
:)
:d
:wink:
:mrgreen:
:neutral:
:twisted:
:arrow:
:shock:
:???:
:cool:
:evil:
:oops:
:razz:
:roll:
:cry:
:eek:
:lol:
:mad:
:sad:
:!:
:?:
:idea:
:hmm:
:beg:
:whew:
:chuckle:
:silly:
:envy:
:shutmouth:
{pear}:happy:
{pear}:smile:
{pear}:laugh:
{pear}:laughingoutloud:
{pear}:crying:
{pear}:exhausted:
{pear}:nerd:
{pear}:surprised:
{pear}:veryhungry:
{pear}:wink:
{blackemo}:laughtertotears:
{blackemo}:gift:
{blackemo}:love:
{blackemo}:inlove:
{blackemo}:shamefaced:
{blackemo}:heart:
{blackemo}:crazy:
{blackemo}:anguished:
{blackemo}:bruise:
{blackemo}:easymoney:
{blackemo}:exhausted:
{blackemo}:vampire:
{blackemo}:shutmouth:
{blackemo}:wink:
{blackemo}:carnival:
{blackemo}:flowers:
{blackemo}:hotdrink:
{blackemo}:party: