Forum


Quando Oggettivamente una Powerwall e' di troppo?? O no??  

Pagina 1 / 7

Post: 120
Registered
(@dany82fi)
Estimable Member
Registrato: 2 annifa

Allora innanzitutto buona sera.. vi chiedo il vostro parere per la questione espressa nel titolo del topic..

In famiglia siamo stati quasi pionieri del fotovoltaico, mettendo nella casa dei nonni in Calabria 2.5 kw nominali nel 2003 quando ancora non ti pagavano in detrazioni ma in bonus energia sulla vendita (senza scambio) e vi posso assicurare ci siamo andati parecchio sopra Grin

Come scritto nella presentazione siamo in procinto di installare un impianto da 4.3kw nominali ca in una seconda casa al mare sulla bassa costa Toscana.. impianto a sud (tetto e' una bussola) inclinazione perfetta e zero ombre.. 12 moduli sunpower da 360 W cad con moduli di monitoraggio annessi con scambio sul posto.

L'immobile e' di recente acquisto quindi non abbiamo uno storico sui consumi, se può essere utile con una linea in ingresso da 5.5kw non avendo la bolletta e leggere i consumi reali, mio padre mi ha detto di aver ricevuto per luglio agosto essendo stati li' in 5 dal 6/8 al 29/8 una bolletta di 121 euro (senza arretrati di bollette non pagate dal vecchio proprietario).. la casa e' assai vissuta da maggio a ottobre minimo 3/4 gg a settimana, e in media 2/3 giorni quasi tutte le settimane anche di inverno..

La domanda è': considerando lo scambio sul posto, con annesso conguaglio annuale, SENZA CONSIDERARE LA MODEL 3 che in futuro sarà usata per raggiungere la casa da Firenze(150 km all'andata e altrettanti al ritorno) in quanto se il prezzo della vettura raggiungesse cifre folli purtroppo non compreremo quindi diamola come non presente, aggiungereste 8600 euro di powerwall comprensivo di installazione (ovviamente 50%detraibile in 10anni) o no?? Attendereste? La evitereste?? L'installatore oltretutto dice che in caso di eventuale acquisto contestuale al FV limerebbe il prezzo attuale, e in caso di acquisto posteriore installazione aumenterebbe di qlc centinaio di euro.

Attendo vostri preziosi consigli e opinioni;)

Saluti Daniele

36 Replies
Post: 719
Moderator
(@alexxx)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

Ciao Daniele,

io utilizzo il PW2 da qualche tempo e ne sono soddisfatto.

La mia opinione è che un sistema di accumulo non è mai di troppo, perché il FV per sua natura è molto discontinuo. Puoi anche avere un mega impianto FV, ma quando cala il sole e accendi la luce, se non hai accumulato ti finisce tutto in bolletta.

Per non parlare del drammatico calo di produzione che si registra in autunno-inverno.

Ti hanno fatto un discreto prezzo, ma considera che acquistando direttamente da Tesla io ho speso meno. Inoltre l'installazione e la configurazione del PW2 si stanno rivelando alquanto complesse e rognose, per cui affidare il lavoro a chi la batteria l'ha pensata dà maggiori garanzie; o quanto meno assicurati che il tuo installatore sia ben preparato e abbia la certificazione Tesla.

Non mi dilungo oltre, spero di essere stato utile. Ci aggiorniamo!

Risposta
1 Risposta
Registered
(@dany82fi)
Registrato: 2 annifa

Estimable Member
Post: 120

Ti ringrazio per la risposta.. io ho preso il powerwall tramite tesla, loro mi hanno fatto chiamare dal loro installatore ufficiale appunto perché avevo specificato di aver appunto bisogno di impianto fotovoltaico, quindi sono tranquillo sulla certificazione Smile Mi scuso per non averlo specificato prima..

Sono convinto che sia utile un accumulo, poi alla fine model 3 o no, sicuramente compreremo una macchina elettrica magari più avanti se non confermiamo la prima, quindi farebbe comodo un pw2 anche per quello...

Il solo dubbio era che non è una prima casa, anche se una seconda casa abbastanza vissuta tutto l’anno, senza considerare comunque il discorso ecologico che da solo ripaga ambiente e animo Smile

 

Risposta
Post: 719
Moderator
(@alexxx)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

Dimenticavo una considerazione sullo scambio sul posto: è un palliativo.

Tu sei abituato al conto energia, e quello sì rendeva bene.

Io ho il FV da maggio e recentemente ho ricevuto il primo anticipo semestrale dello SSP.

Al netto delle spese varie ho incassato la bellezza di... 16 (sedici) euro.

Risposta
1 Risposta
Registered
(@dany82fi)
Registrato: 2 annifa

Estimable Member
Post: 120

Grazie di questa ulteriore precisazione Smile

Risposta
Post: 1262
Registered
(@lolli_)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

Ciao, ti dico la mia. innanzitutto ottima scelta per i 360 Sunpower, una vera bomba.
detto ciò secondo me ha senso perchè comunque nei giorni in cui non ci sei la batteria accumula e nel momento in cui arrivi vai in totale autonomia. in ogni caso anche con la batteria avrai sempre l'SSP perchè una volta al 100% l'energia viene buttata comunque in rete. dipende poi quanto consumi in 24h o comunque nel tempo che stai lì ma secondo me dovresti farcela ad andare in autonomia al 100%. in inverno poi dato che c'è meno sole ecc.. la batteria ci mette più tempo a caricarsi, ma dato che tu per alcuni giorni non ci sei, fa benissimo in tempo e ti trovi nuovamente ad utilizzare la tua energia Smile
il prezzo è buono, io avevo sentito 6 mesi fa un installatore terzo a Tesla, 10000€ prezzi folli.
facci sapere cosa decidi!

Risposta
Post: 1993
Moderator
(@cronos)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

@Alex: direi che devi almeno fare un anno prima di dire "ho ricevuto 16 euro", ti forniranno 16 euro 3 volte l'anno ( o 2 adesso non ricordo esattamente ) e sono 'anticipi' ( che non servono a niente se non a rendere incomprensibile il tutto ), il vero conguaglio ti arriva praticamente l'anno dopo, o un anno e mezzo dopo, generalmente se riacquisti tutto quanto hai mandato fuori ( come è norma ) ti arriva un bonifico da 350€ circa per un impianto da 3kw, quindi palliativo.. non proprio. Detto questo ti dico qualcosa che ancora magari non sai e che non ti piacerà: dovrai pagare ogni anno una cinquantina d'euro ( non ricordo la cifra esatta ) perchè ti fanno il grande onore di misurarti la produzione.
Chiaramente non è paragonabile agli altri ma..

Detto questo il calcolo per la batteria in realtà è relativamente banale
Quanto paghi il kw?
A quanto vendi il kw?

Ora, se tu paghi il kw 0.2€, e lo vendi a 0.12€, vien da se che ogni kw accumulato son 0.08€ risparmiati.

Il tuo preventivo è di 8600€, 50% in detrazione quindi devi recuperare 4300€ di costo ( gli altri li recuperi in tasse )

4300/0.08 ( supponendo quindi che tu riesci ad avere un autoconsumo 100%, cosa improbabile, ma diciamo che è così ), ne vien fuori che il powerwall si sarà recuperato dopo 53750kwh
Facendo conto che ti duri 20 anni ( diciamo che sia così ) presuppone che andrai alla pari se e solo se recuperi 53750/20 -> 2687kwh annui, che su per giu è quanto puoi aspettarti in una casa dove non ci sei praticamente mai e hai 3kw di pannelli

In parole povere: una follia.

Attendi qualche anno, quel centinaio d'euro che pagheresti in più li recuperi con il calo dei prezzi delle batterie che sicuramente avverranno

Poi chiaramente tutto il discorso fotovoltaico batterie etc è un terno al lotto, cosa farà il gse? cambierà le carte in tavola? come varierà il costo dell'energia? aumenterà? se sì, allora la batteria/fotovoltaico ha sempre più senso, calerà come dicono tanti perchè ci saranno più rinnovabili? allora ne ha meno, il prezzo di vendita aumenterà rispetto al prezzo di acquisto perchè si ridurranno i costi fissi? allora meglio, aumenteranno i costi fissi per far fronte alle innovazioni sulla rete? male

Risposta
Pagina 1 / 7
Share:
Violet
Default
Pear
Black Emo
{violet}:grinning:
{violet}:wink:
{violet}:face:
{violet}:inlove:
{violet}:sweaty:
{violet}:surprised:
{violet}:lovekiss:
{violet}:laugh:
{violet}:formalsmile:
{violet}:displeased:
{violet}:cool:
{violet}:resent:
{violet}:nerd:
{violet}:screaming:
{violet}:amazed:
{violet}:sad:
{violet}:deceitful:
{violet}:starryeyes:
{violet}:evil:
{violet}:shocked:
{violet}:tears:
{violet}:sulky:
{violet}:smile:
{violet}:vomited:
{violet}:hi:
{violet}:afraid:
{violet}:crazy:
{violet}:rabid:
{violet}:fighting:
{violet}:nonoise:
{violet}:blushed:
{violet}:idontknow:
{violet}:scared:
{violet}:razz:
{violet}:kiss:
{violet}:eat:
{violet}:shutmouth:
{violet}:gape:
{violet}:suspicious:
{violet}:laughingoutloud:
{violet}:bruise:
{violet}:crying:
{violet}:pray:
{violet}:serious:
{violet}:excitement:
:)
:d
:wink:
:mrgreen:
:neutral:
:twisted:
:arrow:
:shock:
:???:
:cool:
:evil:
:oops:
:razz:
:roll:
:cry:
:eek:
:lol:
:mad:
:sad:
:!:
:?:
:idea:
:hmm:
:beg:
:whew:
:chuckle:
:silly:
:envy:
:shutmouth:
{pear}:happy:
{pear}:smile:
{pear}:laugh:
{pear}:laughingoutloud:
{pear}:crying:
{pear}:exhausted:
{pear}:nerd:
{pear}:surprised:
{pear}:veryhungry:
{pear}:wink:
{blackemo}:laughtertotears:
{blackemo}:gift:
{blackemo}:love:
{blackemo}:inlove:
{blackemo}:shamefaced:
{blackemo}:heart:
{blackemo}:crazy:
{blackemo}:anguished:
{blackemo}:bruise:
{blackemo}:easymoney:
{blackemo}:exhausted:
{blackemo}:vampire:
{blackemo}:shutmouth:
{blackemo}:wink:
{blackemo}:carnival:
{blackemo}:flowers:
{blackemo}:hotdrink:
{blackemo}:party: