Forum


Non è che stiamo co...
 
Notifiche
Cancella tutti

Non è che stiamo comprando a scatola chiusa...di più  


 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 2149
Topic starter  

C’è chi ha fede in Dio e chi si affida a Tesla. Io tutte e due ma che con Tesla sto rischiando molto di più ma ormai sono in ballo e ... vada per l’all in 

Perché dico ciò? Perché ormai ho fatto l’ordine, mi sono impegnato per 78000 euro e nonostante ciò ogni volta che parlo con Tesla vendite Italia per tutte le domande che faccio la loro risposta è: ‘è troppo presto ‘ 

 

A me sta bene perché me la sono voluta ma se per un momento provo ad astrarmi la domanda che mi faccio è: io mi impegno sul certo 78000 e loro... è troppo presto per sapere ... ma sperem ben 🙏


Quota
(@teslateo)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2414
 

Intanto finora ti sei impegnato per 2000 o 3000.

Poi potrai provare l'auto per 3 giorni e se non sei convinto restituirla senza rimetterci nulla.

Scusa se è poco...

In alternativa puoi sempre aspettare.

Considera che siamo pionieri, per fortuna o purtroppo... a seconda dei punti di vista


RispostaQuota
(@berpaniz)
Reputable Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 440
 
Postato da: gico

C’è chi ha fede in Dio e chi si affida a Tesla. Io tutte e due ma che con Tesla sto rischiando molto di più ma ormai sono in ballo e ... vada per l’all in 

Perché dico ciò? Perché ormai ho fatto l’ordine, mi sono impegnato per 78000 euro e nonostante ciò ogni volta che parlo con Tesla vendite Italia per tutte le domande che faccio la loro risposta è: ‘è troppo presto ‘ 

 

A me sta bene perché me la sono voluta ma se per un momento provo ad astrarmi la domanda che mi faccio è: io mi impegno sul certo 78000 e loro... è troppo presto per sapere ... ma sperem ben 🙏

Hai voluto toglierti una soddisfazione, non dovresti darti tanta pena. Potrebbe anche essere una scelta rischiosa con una qualche percentuale di possibile errore, ma l'auto ha il suo bel valore che sia poi esattamente 78k€ è da vedersi, ma di cero non vale molto meno, insomma potresti un giorno lamentarti di questo e di quello che offrirà la concorrenza, va be potrebbe voler dire che potevi forse spendere 20k€/30k€ di meno, non mi sembra un potenziale grande sbaglio, nella vita a volte si sbaglia per importi molto superiori.Se ci rimugini troppo sopra rischi di rovinare il regalo che ti sei voluto fare.


franz liszt hanno apprezzato
RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 2149
Topic starter  

ed infatti è così siamo pionieri e ci sta tutta e sono convinto della scelta che ho fatto ma la parte razionale di me (sono pur sempre un capricorno), vorrebbe un po’ di basi solide in più (nel mio caso ancora non so se potrò adattare totalmente l’auto per la mia guida da disabile e nemmeno loro lo sanno è questo che mi fa incazzare 😂)

auguri di buon anno


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7600
 

Gico, ti capisco, ma ti assicuro che nel 2013, quando in Italia hanno ordinato le prime Model S era mooolto peggio. Non ckerano che pochi Supercharger e l’unico service era una sorta di scantinato ad Assago (MI).
Vai tranquillo che hai fatto una grande scelta e un grande affare se come immagino hai preso la Model 3 Performance. Prova a configurare la paritetica Mercedes, Audi o BMW, spenderesti moooolto di più tra acquisto e mantenimento.

Ti ricordo che puoi usare un referral code, trovi il link per richiederlo nella mia firma


gico hanno apprezzato
RispostaQuota
(@berpaniz)
Reputable Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 440
 
Postato da: gico

ed infatti è così siamo pionieri e ci sta tutta e sono convinto della scelta che ho fatto ma la parte razionale di me (sono pur sempre un capricorno), vorrebbe un po’ di basi solide in più (nel mio caso ancora non so se potrò adattare totalmente l’auto per la mia guida da disabile e nemmeno loro lo sanno è questo che mi fa incazzare 😂)

auguri di buon anno

Ah capito sei quell'utente che ha espresso dubbi sull'adattamento per disabile, mi sembra impossibile che Tesla si faccia fregare da questa str.nzata, pensano di mandare razzi su Marte e non possono intervenire per un minimo di adattamento per un' auto per un disabile? Ma negli USA cosa fanno in proposito? Hai mai pensato di by passare tutto e scrivere al servizio clienti alla Tesla sede USA? Dico forse una fesseria e perché non scrivere direttamente a Elon Musk? Penso che se venisse sapere di una cosa del genere arriverebbe sicuramente qualche telefonata di fuoco dagli USA. Vedrai che troveranno una soluzione se no sai quanta cattiva pubblicità per loro.


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7600
 

Berpaniz mi sembri un po’ troppo aggressivo. Il problema si risolve sicuramente. È un’auto totalmente nuova che effettivamente nessuno conosce e non è neanche stata commercializzata in Europa!!!
Diamo tempo al tempo, immagino che le normative tra Italia e USA siano diverse


RispostaQuota
(@teslateo)
Noble Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 2414
 

Anche io conoscendo l'etica Tesla sono convinto che si faranno in quattro per risolvere questo problema Però effettivamente stiamo parlando di un'auto non ancora omologata in Europa... gli stessi esemplari che vediamo negli store sono esemplari americani che non possono circolare in Europa e per spostarli da un negozio all'altro li mettono in un carroattrezzi


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5841
 

Mi intrometto, gico ha scritto in america, da li hanno risposto che non è possibile, anche scusandosi.

A questo punto la domanda che mi pongo è non riguarda il poi ma il pre...possibile che in fase di progettazione non si sia tenuto conto di possibile disabilità?

Questo è il nocciolo!

Sappiamo bene che in fase di progettazione è più semplice tenere conto di eventuali fluttuazioni piuttosto che correre ai ripari in post produzione.

Il suggerimento di un tweet a Musk non è poi da scartare.


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 2149
Topic starter  
Postato da: Noos

Mi intrometto, gico ha scritto in america, da li hanno risposto che non è possibile, anche scusandosi.

A questo punto la domanda che mi pongo è non riguarda il poi ma il pre...possibile che in fase di progettazione non si sia tenuto conto di possibile disabilità?

Questo è il nocciolo!

Sappiamo bene che in fase di progettazione è più semplice tenere conto di eventuali fluttuazioni piuttosto che correre ai ripari in post produzione.

Il suggerimento di un tweet a Musk non è poi da scartare.

Wow, ma allora avete una memoria di ferro. Si proprio così. Ora però sembra che si siano pentiti e la stessa signorina che mi aveva risposto in modo così frettoloso dicendomi che non si poteva fare nulla ha ripreso la palla in mano e ha detto che ha interessato degli “alti” ingegneri. Così almeno si espressa. 

Staremo a vedere

Ecco perché ho detto che mi sembra una partita a poker

Per il resto è vero che la M3 è nuova ma la MS non lo è e gli stessi adattamenti che richiedo sulla model 3 ben potrebbero essere fatte sulla MS per cui non si giustifica queste risposte evasive che mi danno, parandosi dietro la novità di M3

vi farò sapere 

Ciao 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5841
 

@gico, ecco il punto, forse una mancanza di comunicazione tra il cervello e la mano,  il cervello potrebbe aver tenuto conto, la mano ha agito non tenendone conto o forse non informata dal cervello, in questo caso qualche sinapsi gli ha messi in comunicazione!

Rinnovo l'invito a tenerci informati......il tuo contributo in materia è importantissimo, sul forum non abbiamo esperienze in tal senso. 

Ti chiedo la cortesia di farlo nell'altro 3d il cui titolo è più indicativo.

Ancora grazie per il tuo apporto!


gico hanno apprezzato
RispostaQuota
Condividi: