Forum


Le strane metodolog...
 
Notifiche
Cancella tutti

Le strane metodologie di produzione di Tesla  

Pagina 1 / 2

(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  

@devix

Ci si continua a trincerare dietro al fatto che “Tesla è in continua evoluzione” ma la domanda a seguito da farsi è “a beneficio di chi?”. La risposta è semplice, ovvero  a beneficio dell’ultimo cliente, dell’ultimo risultato acquisito, dell’ultima auto venduta. 

Gli altri brand ci hanno insegnato che la vita media di un MY si aggira intorno ai 3/4 anni con relativa svalutazione e perdita di valore dei vecchi modelli a fronte dei restyling (o nuovi modelli).

Qua invece la continua evoluzione, spesso senza avvisi, causa in chi la macchina l’ha già presa, parecchi fastidi e malumori, sopratutto se le modifiche avvengono a pochi mesi (se non settimane) dopo aver avuto la propria in consegna. Ne è un esempio la mia storia del gancio traino, così come il fatto di aver pagato FSD per intero non scorporabile ma aver ricevuto HW2.5 (ok, tramite appuntamento avrei potuto aggiornarlo gratuitamente).

Sta di fatto che nel mercato dell’usato poi, oltre alla svalutazione standard di una normale auto, ci si va a scontare con una clientela in vendita esigente ed informata e sentirsi poi rispondere “eh ma non puoi montare il gancio” o “eh ma hai solo HW2.5” e così via. E domani invece, ci sarà chi avrà da ridire perché magari non ci sono i fari nuovi o la batteria da 82 bla bla. Ma la macchina la paga uguale tanto chi avrà queste modifiche così come chi non le avrà. Magari a distanza solo di qualche giorno...

Veniamo tutti un po’ trattati come dei beta tester e la cosa non è bella ne giusta. Ma a Tesla purtroppo non ci sono alternative e ci si deve inchinare a questo loro modo di fare le cose (sto svendendo la mia LR2019 full per prenderla nuova esclusivamente perché mi serve il gancio traino, vabbhe...).

Scusate per l’OT. Per quanto riguarda i fari e la batteria, con il mio VIN 830 speriamo di avere le ultime modifiche! 😂


esseciao hanno apprezzato
Quota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@cautery

Postato da: @cautery

Veniamo tutti un po’ trattati come dei beta tester e la cosa non è bella ne giusta. Ma a Tesla purtroppo non ci sono alternative e ci si deve inchinare a questo loro modo di fare le cose

Beh! le alternative ci sono, viviamo in un mondo vario.....il modus operandi di Tesla non è cosa di ieri ma son 10 anni che è cosi. Si potrebbe aprire una interminabile discussione se questo sia giusto o sbagliato. Non spetta al cliente decidere le politiche aziendali, sua facoltà è decidere se appoggiarle (acquistando) o declinarle, in base al ritorno l'azienda calibrerà. Il problema gancio traino è una grave mancanza del tuo riferimento Tesla su questo ci si aspetta più preparazione non si discute.

........trattati come dei beta tester........

In cosa a parte AP/FSD?


RispostaQuota
(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  

@noos

Oltre ad AP/FSD?

- HW2.5 > HW3

- carica cellulari cablato > carica ad induzione 

- batterie da 75 > batterie 77/82

- faro led > faro matrix

 

Altre ora non me ne vengono in mente, ma parlo di tutte quelle modifiche introdotte passo/passo piuttosto che in un vero e proprio restyling o MY, e che quindi giustifica il deprezzamento in funzione della mancanza di evoluzione dei componenti.

Son punti di vista!

Comunque no, alternative a Tesla per avere un’auto elettrica che permetta di essere auto unica ed andare ovunque senza pensieri no, non esiste (e lo sappiamo tutti)! 🤪


RispostaQuota
(@esseciao)
Eminent Member Registered
Registrato: 5 mesifa
Post: 37
 

@devix

Premesso il mio apprezzamento per i tuoi toni moderati (rispetto ad altri Mod) e confermato il massimo rispetto per tutte le opinioni espresse in questa sede, condivido in pieno il senso di smarrimento e finanche paradosso ingenerati in molti utenti da queste logiche produttive.

Diamo pure per assodato Tesla non sia paragonabile ad altri costruttori auto "tradizionali" ed i suoi prodotti siano più assimilabili ad un software che ad un hardware (per quanto stiracchiata tale interpretazione possa risultare...): in queste settimane stiamo assistendo al rilascio di quella che a tutti gli effetti risulta essere una "major release" e non un modesto bugfix di routine: corretto?

Restando nel paragone software: se tu acquistassi a caro prezzo la nuova versione "Gold" dell'Applicazione leader nel settore digital imaging per la gestione di librerie fotografiche e fotoritocco, motivato dalla presenza in quest'ultimissima release di un modulo riscritto ex-novo per "illuminazione notturna" (espressamente menzionato nel changelog) ed invece realizzassi solo ad anticipo versato e programma installato che il tuo modulo è quello vecchio ed il nuovo si trova solo in alcuni mercati esteri e/o nella versione "Platinum" (con importante sovrapprezzo), affermeresti ancora tutto questo non sia "assurdo"?

In altre parole, pur recando sulle spalle il greve peso del binomio minestra -> finestra, dovremmo anche ingoiare il rospo intero evitando di emettere gemiti per non turbare il sonno dei "giusti"?

Perdonate l'OT, cordialità.

 

p.s.1
https://twitter.com/MXSwitzerland/status/1334065057626550277

p.s.2 (LR/VIN834xxx ancora con vecchi fari)
https://twitter.com/tesla_adri/status/1334077898676899840

 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@cautery

Ti rispondo ma poi la chiudiamo, siamo fuori tema rispetto alla discussione.

HW2.5 > HW3

- carica cellulari cablato > carica ad induzione 

- batterie da 75 > batterie 77/82

- faro led > faro matrix

Mettiamola cosi, con le altre marche sai prima e fino all'annuncio del prossimo restyling cosa ci sarà, nel mondo Tesla scopri il gusto della caramella soltanto assaggiandola.

Si può osservare che con le prime si può stimare quello che potrà ( a grandi linee) essere il valore della vettura sul mercato dell'usato a distanza di 3/4 anni mentre con Tesla si sollevano dubbi....strano però che di usate se ne trovano veramente poche (ok la produzione è recente).

Ma tu come produttore ti preoccuperesti del valore di rivedibilità del mezzo o del valore dell'innovazione sul mezzo? (puoi rispondere in un solo post poi finiamo pf).


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3491
 

Ho diviso il tutto che mi sembrava + opportuno. Riprendendo però il post di @swithanangel mi auguro della coerenza che però mi sembra di non notare. Hai fatto un PS riguardo al volante riscaldato che non è menzionato da nessuna parte ma all'apparenza presente (come del resto i fari). Ricordo che FA FEDE quanto firmato in fase di acquisto della vettura. Riporto la parte di contratto:

I fari NON sono menzionati come del resto la dimensione della batteria.

Quindi cosa facciamo per lo stesso motivo dei fari ci dovremmo arrabbiare perchè ci hanno dato un volante riscaldato ma che non volevamo.

Non sto difendendo le scelte di Tesla sia chiaro. Ritengo ci debba essere un troncamento preciso da un modello all'altro. Però leggendo sempre quel contratto + incentivi che possono saltare e 2 fari che volendo potrebbero essere cambiati onestamente vedo il bicchiere mezzo pieno in favore del ritiro dell'auto.

Se la politica scelta da Tesla non piace li si può dire non ci sono alternative: si sceglie altro.


RispostaQuota
(@esseciao)
Eminent Member Registered
Registrato: 5 mesifa
Post: 37
 

@zizio82

Coerenza su cosa? Per il bene del Forum, si possono evitare attacchi personali?
Ho espressamente evitato di farlo (con cognizione di causa), quindi davvero non ci sono scuse!

Il thread aperto ieri verte solo sui fari e non sul volante riscaldato (o qualunque altro aggiornamento), proprio perché quelli rappresentano per me un valore aggiunto in termini di sicurezza attiva ben maggiore di altre migliorie!

Chiudo definitivamente la polemica, palesemente inutile.


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3491
 

@swithanangel

Ho diviso apposta il topic per non sporcare quello dei fari sui quali ho espresso libertà di scegliere quello che ritieni + opportuno fare ma ho aggiunto il MIO PARERE e come del resto quello di ALTRI non moderatori.

Questo topic l'ho aperto riguardo alle visioni che ognuno ha in merito alle metodologie di Tesla. Onestamente sei tu che hai menzionato i volanti e per DISCUTERE ho portato la coerenza. Mi spiace ti sia offeso non era mia intenzione e vedo i miei toni portati al ragionamento e non a prendermela con le persone.


esseciao hanno apprezzato
RispostaQuota
(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  

@zizio82

 

Se io dell'auto non ho bisogno con urgenza, sinceramente, visto che me lo sono già preso nel bofice la prima volta ed aver perso il gancio di traino che per me era indispensabile, questa volta sono disposto ad aspettare se per qualche settimana di differenza posso avere l'ultima evoluzione di faro e (soprattutto) batteria.
Il faro di sicuro non sarà intercambiabile perchè verrà fuori qualche storia (plausibile) del tipo che se l'auto non è nata con la gestione del faro nuovo non può essere poi aggiornata.

 

Comunque, chi vivrà vedrà!

 

p.s.: io per esempio ne ho già rifiutata una in quanto ho messo per iscritto che l'auto la volevo immatricolata esclusivamente con la targa 333 e che, come per altre auto in mio possesso (4C targa 444, 911 targa 911), ero disposto ad aspettare; consegna slittata di un mese, ora vediamo che mi dicono per fari e batteria! Laughter To Tears  


RispostaQuota
(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  
Postato da: @noos

@cautery

Ti rispondo ma poi la chiudiamo, siamo fuori tema rispetto alla discussione.

HW2.5 > HW3

- carica cellulari cablato > carica ad induzione 

- batterie da 75 > batterie 77/82

- faro led > faro matrix

Mettiamola cosi, con le altre marche sai prima e fino all'annuncio del prossimo restyling cosa ci sarà, nel mondo Tesla scopri il gusto della caramella soltanto assaggiandola.

Si può osservare che con le prime si può stimare quello che potrà ( a grandi linee) essere il valore della vettura sul mercato dell'usato a distanza di 3/4 anni mentre con Tesla si sollevano dubbi....strano però che di usate se ne trovano veramente poche (ok la produzione è recente).

Ma tu come produttore ti preoccuperesti del valore di rivedibilità del mezzo o del valore dell'innovazione sul mezzo? (puoi rispondere in un solo post poi finiamo pf).

Una “caramella” che assaggia sempre e solo l’ultimo arrivato, solo perché si inseriscono modifiche continue senza preavviso, quando per mettere l’anima in pace al cliente ed essere più corretti verso chi la tua caramella l’ha già comprata (a cifre di un certo tipo) basterebbe apportare modifiche solo con cadenza di MY e non ad cazzum, perché perdonami, ma in questo momento avere fuori una MY2021 con diverse configurazioni di fari, batterie e chissà cos’altro, la trovo un’assurdità (contando che poi che tu abbia o non abbia le modifiche, sempre gli stessi soldi gli dai). 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 5 annifa
Post: 5836
 

@cautery

Secondo il tuo modo di intendere MY....non credo che coincida con il loro...almeno nei fatti.


RispostaQuota
(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  

@noos

No esatto, loro stanno facendo un po’ quello che vogliono. In questo momento un cliente che va in concessionario ed ordina la sua Model 3, può riceverla in 6 “configurazioni diverse” in base a fortuna. Per l’utente medio, poco importa, ma per noi un pelo più informati (talvolta anche troppo), può essere un problema.

Se trovi giusta questa cosa, giustificandola con “la continua evoluzione di Tesla”, pace. Abbiamo visioni diverse! Così come Tesla rispetto agli altri marchi! 🤣


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3491
 

@cautery

Però questa cosa mi incuriosisce ma credo anche altri utenti ed avrebbe dei "risvolti" clamorosi. Cioè ma tu hai pagato la presunta penale in caso di non ritiro della vettura con le spese sostenute da parte loro? Perchè altrimenti vorrebbe dire "vedere" la macchina prima dell'immatricolazione cosa che genererebbe una strage per Tesla ma che non ho mai visto fare da parte di nessun produttore di vetture! Oppure ti fidi del commerciale che dovrebbe vedere la vettura e a quel punto annulli perdendo la sola caparra di 100 euro. Sbaglio qualcosa nel ragionamento generale o mi manca qualche tassello?


RispostaQuota
(@cautery)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 318
Topic starter  

@zizio82

In fase di ordine avevo espressamente chiesto di non immatricolare l'auto fin tanto che non fosse stata disponibile la targa 333. Al momento della consegna dell'auto 26/11 la targa in questione non era disponibile e di conseguenza è stata passata ad altro cliente, venendomi assegnata un'altra auto, ora in consegna 22/12, senza alcuna penale.

Ora, essendoci questa problematica di fari/batteria, ho chiesto di essere informato se quella in cosegna avrà o meno queste migliorie. Nel caso non le dovesse avere, dato che sto cambiando auto per una questione analoga ma ben più importante (gancio traino), sinceramente questa volta mi romperebbe alquanto le palle tirare fuori ancora soldi e per qualche settimana trovarmi con delle cose in meno. Se mi diranno che perderò i 100€ di caparra, pace.

 

Per il discorso targa, nessun altro marchio di auto mi ha mai fatto problemi nell'attendere un determinato numero. Ad auto pagata, a loro poco importava tenerla ferma x settimane, ed io sono sempre stato disposto ad attendere (ognuno ha le sue manie). Tesla invece ha bisogno di immatricolare più auto possibili ora perchè ha dei target molto alti da raggiungere entro fine anno, quindi ci sta che "passino" le auto al cliente successivo (avendone parecchi in attesa).

Questo post è stato modificato 1 mesefa da Cautery

Zizio82 hanno apprezzato
RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7594
 

Se vogliamo l'ultimo modello, non compreremo mai nulla, in nessun campo.

La cosa importante e' avere quello per cui si e' pagato, nulla di meno, ma probabilmente qualcosa di piu'.

Non ho assolutamente criticato la scelta di rifiutare l'auto per i fari. Ognuno, a norma di legge, puo' scegliere cosa fare e Tesla in particolare, ti permette di "perdere" solo 100E rispetto alle caparre che di solito di versano (per la mia seconda Model S usata, ho versato subito 4k).

Per quanto riguarda la continua evoluzione, beh, e' appunto EVOLUZIONE!!! Trovo un discorso particolarmente egoista pretendere che nuovi utenti debbano aspettare 1, 2 o 3 anni per avere una tecnologia gia' disponibile. Nel particolare, Tesla rimane nella propria posizione di predominio nel mercato elettrico grazie alla continua evoluzione.

Cosa farete quando cominceranno a produrre 3 e Y con le nuove batterie integrate nel telaio? Probabilmente saranno esattamente le STESSE auto, ma costeranno meno e avranno un bell'upgrade di autonomia (non 10 o 20km in piu', ma 100 o 200...).

Nel mondo ICE siamo abituati a tecnologie ormai vecchie, che migliorano di pochissimo (mezzo km/litro?). L'elettrico ha appena iniziato la sua evoluzione, quindi bisogna farci l'abitudine. Se OGGI non si puo' accettare per vari motivi (incertezza del valore futuro, invecchiamento precoce), meglio comprare una ICE e ripensare all'elettrico in 5 anni.

Io sono alla mia terza Tesla, tutte comprate usate e rivendute, quindi non venitemi a parlare di valore, difficolta' di rivendita e compagnia bella. Il giorno stesso in cui stavo vendendo l'auto (febbraio 2019), Tesla ha deciso di tagliare sostanziosamente i prezzi di S e X e ci ho realmente perso 10k.... Incazzato? Un po', ma me ne sono fatto una regione.


Bicio hanno apprezzato
RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: