Forum


La Dual Motor in Italia con prezzi da 59.600 euro  

Pagina 2 / 2 Precedente
  RSS

(@onlyev70)
Estimable Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 103
05/12/2018 4:48 pm  

Be il pacchetto premium, sembrerebbe, per politica TESLA essere ormai incluso nel prezzo, vedasi MX e MS , quindi è probabile che anche la 3 segua la stessa linea, forse sarà optional sulla base.


RispostaQuota
(@dany82fi)
Eminent Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 20
05/12/2018 5:05 pm  

Ringrazio.. non possedendo nessuno dei due veicoli tra Model S e X..

Se fosse un veicolo a combustione interna nemmeno lo guarderei a queste cifre (o a quelle stimabili per i modelli inferiori).. diciamo senza vergogna che sperando di poter finanziare parzialmente il prezzo di acquisto, sono interessato alla MID Range.. anche se la convinzione di fare il passo più lungo della gamba e’ forte 😊.. ergo limature di prezzo grazie a piccole rinunce (tipo pacchetto premium di cui la domanda) e/o incentivi ben vengano


RispostaQuota
 Pepe
(@pepe)
Reputable Member Founder
Registrato: 3 annifa
Post: 390
05/12/2018 6:13 pm  

Model 3 Dual Motor a trazione integrale con batteria Long Range, sarà proposta con un prezzo di partenza di 59.600 euro

I clienti italiani potranno scegliere tra gli interni di eco pelle nera o bianca: ogni modello disporrà di sedili anteriori riscaldabili e regolabili elettricamente, quattro porte Usb, impianto audio premium a 14 speaker, tetto di cristallo oscurato e specchietti retrovisori esterni regolabili e ripiegabili elettricamente. Su tutti i modelli al centro della plancia è presente un impianto di infotainment da 15" tramite il quale è possibile controllare gran parte delle funzioni dell'auto e monitorare la velocità e altre informazioni.

Nel prezzo d'acquisto, per il primo anno, è inclusa anche la Premium Connectivity che permette di consultare mappe satellitari con aggiornamenti sul traffico e di accedere a servizi come gli aggiornamenti over-the-air e a Spotify. Per quanto riguarda la sicurezza, infine, su ogni esemplare saranno presenti diversi Adas come l'Automatic Emergency Braking, il Forward Collision Warning e il Side Collision Warning

Colori Midnight Silver e Deep Blue, saranno proposte con un sovrapprezzo di 1 600 euro, il Pearl White da 2.100 euro e il Multi Coat Red da 2.700 euro.

Di serie sono previsti cerchi di lega aerodinamici da 18" (da 20" sulle Performance) ma a richiesta, con un sovrapprezzo di 1.600 euro, sono disponibili anche dei 19" dal design più sportivo.

Ogni Model 3 disporrà di serie dell'hardware necessario per il funzionamento dell'Autopilot: con 5.400 euro è disponibile l'Enhanced Autopilot.

Tutti i clienti italiani della nuova Model 3 potranno accedere ai Supercharger pagando le ricariche. Il network di colonnine rapide del costruttore americano, che include 430 stazioni in tutta Europa con un totale di 3.600 punti di ricarica, sarà infatti utilizzabile con un contratto pay-per-use. La berlina dispone di un connettore CCS Combo, integrato lateralmente nel gruppo ottico posteriore sinistro, che permette di rifornire d'energia le batterie anche tramite colonnine di altri operatori, oltre che dalle classiche prese domestiche

La Performance avrà un prezzo di listino di 70.700 euro e proporrà un'autonomia (WLTP) di 530 km: lo 0-100 km/h sarà coperto in 3,7 secondi mentre la velocità massima sarà di 250 km/h.

MS 70D | Obsidian | Pano | Tan Leather | AP | Air Susp | Premium


RispostaQuota
 Jean
(@jean)
Eminent Member Registered
Registrato: 1 settimanafa
Post: 49
05/12/2018 6:44 pm  

Arrivato il tanto atteso prezzo italiano della piccola di casa Tesla 

59.600 € e 70.000 per la performance "almeno così riportano le prime notizie"

P.S Sono stato assalito da un dubbio tremendo....chiedo il parere di chi già possiede una Tesla S o X....alla luce della vostra esperienza, con un budget di 70/80 mila € , prendereste una model 3 performance nuova di zecca, o optereste per una S/X usata con supercharger gratuiti? 

 

 

 


RispostaQuota
(@lolli_)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 1026
05/12/2018 7:01 pm  

Partire con questo prezzo spaventa un po' tutti.. però in teoria aspettando, dovrebbero arrivare anche la Mid-range e poi anche le versioni standard e senza premium. appoggio @devix sui costi teorici della versione base da 35k $.

Ora, com'è giusto che sia, partono con le versioni più accessoriate per cercare di massimizzare i profitti, vedremo poi cosa succederà

Jean, io penso che dipenda dalle esigenze.. se vuoi una Model 3 al top, i prezzi ormai li conosci, se preferisci una model 3 con meno accessori devi aspettare, se invece vuoi un'auto subito e saresti disposto a scegliere un'usata e usi tanto i superchargers, allora ha senso la Model s.

Switch to Tesla: ASAP


RispostaQuota
 Jean
(@jean)
Eminent Member Registered
Registrato: 1 settimanafa
Post: 49
05/12/2018 7:58 pm  
Postato da: Lolli_

Partire con questo prezzo spaventa un po' tutti.. però in teoria aspettando, dovrebbero arrivare anche la Mid-range e poi anche le versioni standard e senza premium. appoggio @devix sui costi teorici della versione base da 35k $.

Ora, com'è giusto che sia, partono con le versioni più accessoriate per cercare di massimizzare i profitti, vedremo poi cosa succederà

Jean, io penso che dipenda dalle esigenze.. se vuoi una Model 3 al top, i prezzi ormai li conosci, se preferisci una model 3 con meno accessori devi aspettare, se invece vuoi un'auto subito e saresti disposto a scegliere un'usata e usi tanto i superchargers, allora ha senso la Model s.

I modelli mi piacciono molto tutti e tre "S X 3".....e prendendo la 3 performance anche le prestazioni sarebbero uguali.

Il dubbio sta proprio nel fatto se è meglio avere una macchina nuova di pacca ma senza benefit di ricarica, oppure una macchina che ha 3 o 4 anni, ma ti permette di scorrazzare allegramente in giro con pieni gratuiti?!?!🤔

Perchè per ora ancora si trovano S e X decenti e con supercharger illimitati....tra un anno/ un anno e mezzo potrebbero essere sparite!


RispostaQuota
(@teslateo)
Honorable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 552
05/12/2018 8:14 pm  

La model 3 performance mi pare avessero dichiarato che avrebbe goduto degli supercharger gratuite illimitate...
Infatti io sarei orientato verso questa soluzione se venisse confermata Tanto per cambiare per non prendere un'altra Model S la model-x Non mi entusiasma

Imho.Matteo.


RispostaQuota
(@cronos)
Honorable Member Registered
Registrato: 3 annifa
Post: 573
05/12/2018 8:28 pm  

Prima era così ma anche in America li hanno tolti


RispostaQuota
(@swisselectric)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 469
05/12/2018 8:36 pm  

Per la cronaca, i prezzi in Svizzera sono di 59400 CHF - 51000 Euro per la dual motor long drive, mentre la performance costa 71000 CHF - 61.000 Euro. Ordinabile da oggi per chi ha una prenotazione e possiede anche una S o X.


RispostaQuota
(@swisselectric)
Reputable Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 469
05/12/2018 8:41 pm  
Postato da: Jean

Arrivato il tanto atteso prezzo italiano della piccola di casa Tesla 

59.600 € e 70.000 per la performance "almeno così riportano le prime notizie"

P.S Sono stato assalito da un dubbio tremendo....chiedo il parere di chi già possiede una Tesla S o X....alla luce della vostra esperienza, con un budget di 70/80 mila € , prendereste una model 3 performance nuova di zecca, o optereste per una S/X usata con supercharger gratuiti? 

 

 

Il solo fatto che la Model 3 fa già 540 km con una carica secondo le normative WLTP vuole dire che la stai comparando non a una Model S 75 ma ad una Model S100.

I supercharger gratis sono molto vantaggiosi se fai tanti chilometri al giorno e lontano da casa: con prezzi di 0.25 Euro al kW, una carica di 50 kW costa 12,5 Euro: devi calcolare quante volte hai bisogno di una carica così importante per giustificare la scelta. Io avrò caricato si e no 1000 kW in 18 mesi presso i Supercharger cioè un risparmio di 250 Euro. Non è male, pero se fai due calcoli potrebbe non essere determinante la carica gratis, pur essendo un risparmio.

 


RispostaQuota
(@devix)
Prominent Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 997
06/12/2018 10:16 am  

Facendo un paragone strampalato:
La Model 3 è molto efficiente quindi consuma meno della S.
La long range è assimilabile a una 100, mentre la mid è assimilabile a una 75.

Confermo che le ricariche illimitate non ci sono più quindi dipende dall'utilizzo.


RispostaQuota
(@onlyev70)
Estimable Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 103
06/12/2018 12:31 pm  

Comunque va detto che si trovano MS 85 D tenute maniacalmente a circa 65000 euro, full optional, con pochi Km intorno ai 50K e immatricolazioni del 2016, quindi con batterie garantite ancora per 5 anni.

Oltre ad avere SC gratuiti, si hanno tutti i vantaggi di comodita che la S offre rispetto alla 3, ad esempio (per me) lo spazio di carico, per chi ci lavora non è poco, ha le sospensioni ad aria, e chi come me ha un garage con rampa d'accesso ripida ne trae benefici. Di contro ha un AP meno evoluto, ma ad oggi e per il prossimo futuro serve veramente il 2.5 ?

Io personalmente tra una M3 P e una MS 85 D, usata, tenuta bene, con pochi KM e SC gratuiti, un pensierone 😀 alla MS ce lo fare.


RispostaQuota
Pagina 2 / 2 Precedente
Share: