Forum


Fiat Chrysler paghe...
 
Notifiche
Cancella tutti

Fiat Chrysler pagherà centinaia di milioni di € a Tesla per accorpare le due flotte in Europa  

Pagina 1 / 3

Post: 760
 Andy
Admin
(@andy)
Prominent Member
Registrato: 1 annofa

Articolo selezionato dal servizio The Update di Marco Montemagno

"L’accordo è dovuto al fatto che Fiat non rispetterebbe i limiti di CO2 previsti in Europa nel 2020. Per abbassare la cifra media di emissioni della propria flotta ed evitare multe salate, Fiat Chrysler annovererà le auto Tesla tra quelle che appartengono a FCA compensando le emissioni di anidride carbonica delle sue auto.

Fonte: https://www.theverge.com/2019/4/8/18300393/tesla-fiat-chrysler-credits-european-union-emissions-fines

Etichette discussione
23 Risposte
Post: 46
Registered
(@pierluigipd)
Eminent Member
Registrato: 1 annofa

Quindi abbiamo una Fiat?

Risposta
1 Risposta
 Andy
Admin
(@andy)
Registrato: 1 annofa

Prominent Member
Post: 760

🤣 🤣 🤣  no no tranquillo avremo sempre una Tesla

Risposta
Post: 2201
Moderator
(@teslateo)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

🤐

Risposta
Post: 1584
Moderator
(@lolli_)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

Davvero assurdo come sia possibile comprare questi pacchetti che fanno ridurre inquinamento della flotta.. solo virtualmente. non è  possibile.

Mentre, complimenti a "Monty" per il suo progetto. grandissimo estimatore dello Zio Elon!

@Andy ti ho modificato il post aggiungendo un'immagine così da renderlo adatto alla sezione News generale del forum!

Risposta
5 Risposte
 Andy
Admin
(@andy)
Registrato: 1 annofa

Prominent Member
Post: 760

Grazie mille @lolli_ 

Ho visto anche che mi hai spostato il post nella sezione news. Immagino sia ristretta solo ai moderatori?

Grande Zio Monty!!

Risposta
Moderator
(@lolli_)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 1584

Si, è ristretta ai moderatori perchè c'è un sistema automatico che va a postare direttamente su facebook e perchè sia "più bello" è meglio arricchire il post con una foto (e controllarli anche). 

Risposta
Moderator
(@bonny85)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 2079

Io lo trovo giusto... chi produce vetture inquinanti paga dazio! Chi produce vetture non inquinanti riceve dazio!

Risposta
Moderator
(@lolli_)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 1584

anche io trovo giusto che  chi inquina, paga. però preferirei se ci fosse un sistema per bloccare completamente le società che producono auto troppo inquinanti. perchè se guardiamo i soliti colossi automobilistici, anche se devono sborsare qualche miliardo, non hanno problemi perchè non gli mancano.. e continuano a fare quello che vogliono.

voglio vedere quanti arriveranno con le carte in regola nel 2021..

Risposta
Moderator
(@bonny85)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 2079

Quanto dici tu mi sembra eccessivo e sarebbe contro il libero mercato... fino a quando il consumatore le richiede è giusto che vengano prodotte, sebbene passi il criterio "più inquini più paghi"... inoltre ci sono già normative piuttosto stringenti tra EURO 6 e blocchi del traffico... poi vedrai che il mercato si aggiusterà all'elettrico, ma deve per forza essere graduale, per gestire centinaia di milioni di auto elettriche (a regime) servirà un cambio epocale nelle infrastrutture in tutto il mondo, e l'Italia in particolare parte più indietro degli altri (se non fosse per i supercharger...).

Risposta
Post: 4167
Moderator
(@scanred_x)
Famed Member
Registrato: 5 annifa

La legislazione Europea attuale lo consente e quindi entrambe lo hanno potuto fare.

Pensando in positivo chi non ha ottemperato alle norme ecologiche,  come Fca, deve ora sovvenzionare chi invece lo sta facendo, come Tesla.

Scan 

Risposta
2 Risposte
Moderator
(@lolli_)
Registrato: 4 annifa

Noble Member
Post: 1584

il lato positivo è che Tesla incassa qualcosa per il bene che sta facendo. che poi tutti sappiamo grazie a Tesla la "corsa" all'elettrico è stata accelerata notevolmente.

Grazie Elon!!

Risposta
Moderator
(@bonny85)
Registrato: 1 annofa

Noble Member
Post: 2079

Anche il grande Marchionne a 1:47 in questo video, seppur con seri dubbi sull'efficacia del modello economico di Tesla, riconosceva la rapidità con cui l'azienda innova, e la necessità per le industrie automotive tradizionali di incrementare il passo per non rimanere indietro:

Risposta
Pagina 1 / 3
Condividi: