Forum


[In evidenza] Guida agli upgrade di batteria e caricatore  

  RSS

 Ste
(@ste)
Noble Member Admin
Registrato: 2 annifa
Post: 1287
18/01/2018 11:12 am  

Riassumo quali sono le batterie e i caricatori che possono essere aumentati di capacità via software.

 

Model S60 con batteria da 75 kWh

La Model S60 con batteria da 75 kWh è stata introdotta il 9 giugno 2016 per offrire una Model S base meno costosa e invogliare le tante persone che si sono messe in coda per la Model 3 ad acquistare una S subito. Il costo dell’upgrade da 60 a 75 kWh era inizialmente 9,000 $ o 10,200 €, poi abbassato a 7,000 $ il 13 gennaio 2017, ed è passato a 2,000 $ il 16 aprile 2017 quando la Model S60 è stata tolta dal listino.

La capacità della batteria da 60 è in realtà circa 62.5 kWh, mentre con l’upgrade passa a 72.6 kWh, dunque si guadagnano circa 10 kWh. La 60 “strozzata” ha anche il vantaggio che può essere sempre caricata al 100% senza conseguenze, mentre sbloccando a 75 è bene non caricare oltre il 90% se non quando si viaggia, come suggerito da Tesla e dall’auto.

 

Model S70 con batteria da 75 kWh

Le Model S70 con batteria da 75 kWh sono state vendute a partire da circa aprile 2016, e a maggio Tesla ha rivelato al pubblico la possibilità di fare l’upgrade, a un prezzo iniziale di 3,250 $ o 3,700 €, poi abbassato a 500 $ o 600 € ad aprile 2017 quando la Model S60 è stata tolta dal listino.

 

Model S40 con batteria da 60 kWh

Per un breve periodo Tesla ha anche venduto una S40 con batteria da 60 kWh sbloccabile via software.

 

Model X60D con batteria da 75 kWh

La X60D è stata venduta da luglio 2016 a ottobre dello stesso anno, quindi è stata tolta dal mercato prima della S60. Il costo dell’upgrade da 60 a 75 kWh era inizialmente 9,000 $, poi abbassato a 6,500 $ ad ottobre 2016 quando la X60D è stata tolta dal listino. Ad aprile 2017 quando l’upgrade della Model S60 è stato abbassato a 2,000 $, l’upgrade della Model X60D è stato abbassato a 4,500 $.

 

Model S facelift e Model X – upgrade caricatore

Il caricatore delle Model S facelift e Model X è da 16.5 kW ma in alcune versioni veniva venduto bloccato a 11 kW. Il costo per l’upgrade era 1,500 $ o 1,700 € prima dell’acquisto, 1,900 $ o 2,100 € dopo l’acquisto. Una curiosità: Tesla chiama l’aggiornamento “upgrade caricatore ad alta tensione”, in realtà la tensione non cambia, è la corrente che aumenta e di conseguenza la potenza.

Le Model S pre-facelift avevano un singolo caricatore da 11 kW che poteva essere affiancato da un secondo portando la potenza a 22 kW, per un prezzo di 2,000 $ più installazione

 

Nota: i prezzi in dollari sono senza le tasse che variano da stato a stato negli USA.

Ho fatto una ricerca veloce e non so tutti i prezzi delle opzioni in euro, chiedo aiuto alla comunità per rintracciare i prezzi italiani e completare l'articolo!

Questa discussione è stata modificata 2 settimanefa da DiV@h


Ugo Rossi, DiV@h e TeslaTaxi Modena hanno apprezzato
RispostaQuota
(@teslataximodena)
Estimable Member Founder
Registrato: 2 annifa
Post: 149
18/01/2018 8:10 pm  

Io ricordavo sulla S85D che c’era un upgrade per portarla da 85 a 90 pagando 4000€ circa,chiedo al service e il service recentemente e mi risponde che non c’è mai stato.

tutti bene grazie!!!!


DiV@h hanno apprezzato
RispostaQuota
 Ste
(@ste)
Noble Member Admin
Registrato: 2 annifa
Post: 1287
18/01/2018 8:49 pm  

Mi pare che non abbiano mai venduto batterie da 90 strozzate via software a 85 quindi il service ha ragione. Per far fuori le scorte di batterie da 85 le hanno invece installate su alcune 75 ma senza mai proporre la possibilità dell’upgrade...


RispostaQuota
(@divh)
Noble Member The President
Registrato: 3 annifa
Post: 2374
18/01/2018 9:24 pm  

Ste bellissimo post ... ci voleva un po’ di ordine visto che c’è veramente molta confusione e molte leggende metropolitane... sia mai che la mia 85D posso montare la batteria da 200kWh della Roadster in cambio di 2 referral? 🙂

Grazie di cuore per l’impegno che ci metti!

MODEL S 85D | MIDNIGHT SILVER MET| VIN 90xxx | DELIVERY - 14/08/2015 86'000 km // 204 Wh


RispostaQuota
(@nicovent)
New Member Registered
Registrato: 11 mesifa
Post: 1
22/01/2018 10:21 am  

Come si riconosce una S60 "originale" da una S60 "software limited" e da una S60 "battery upgrade" ?
Più in generale esiste una procedura per verificare il valore "usabile" della batteria (sia nella S che nella X)?


RispostaQuota
 Ste
(@ste)
Noble Member Admin
Registrato: 2 annifa
Post: 1287
22/01/2018 10:37 am  
Posted by: Nicola Ventura

Come si riconosce una S60 "originale" da una S60 "software limited" e da una S60 "battery upgrade" ?
Più in generale esiste una procedura per verificare il valore "usabile" della batteria (sia nella S che nella X)?

Ciao Nicola benvenuto. Raccontaci qualcosa di te nella sezione Presentiamoci del forum.

Quanto alla tua domanda, la S 60 non upgradabile è stata prodotta dal 2012 fino ad aprile 2015, ed ha il musetto ovale delle S primaserie. Le S 60 e 60D con batteria da 75 kWh sbloccabile sono state prodotte da giugno 2016 ad aprile 2017 come scritto sopra, e sono tutte facelift quindi con il musetto nuovo.

Immagino che per "battery upgrade" tu intenda quelle con batteria da 75 che sono state sbloccate. Se il proprietario non ha cambiato il badge dietro basta guardare il cruscotto dove su quelle sbloccate appare 75 o 75D.

La capacità usabile della batteria viene scoperta in genere da chi riesce ad hackerare il software e trovare il dato diretto come spiegato in questo articolo di electrek. Ne parliamo anche qui sul forum

È normale che la capacità usabile sia meno di quella totale, l'auto deve tenere una riserva di energia per non rovinare la batteria, quindi lo zero mostrato a cruscotto in realtà non corrisponde a batteria totalmente scarica.


RispostaQuota
 carlo
(@carlo)
Registrato: 10 mesifa
Post: 1
07/02/2018 11:19 am  

upgrade caricatore

come faccio a comprarlo su mytesla ..?


RispostaQuota
 Ste
(@ste)
Noble Member Admin
Registrato: 2 annifa
Post: 1287
07/02/2018 11:19 am  

In Europa non puoi, ti devi rivolgere al service center Tesla.


RispostaQuota
Share: