Forum


test percorrenza M3...
 
Notifiche
Cancella tutti

test percorrenza M3 LR  

Pagina 1 / 2
  RSS

(@ciappino)
Trusted Member Registered
Registrato: 10 mesifa
Post: 99
28/10/2020 8:59 am  

Mia esperienza con la M3 LR 2020, piede di fata e mani di velluto - aka autostrada @106km/h max con eap, eccetto piccole eccezioni fino a 115-120 per brevi sorpassi e strade extra urbane con sufficiente rispetto dei limiti.

inizio test giovedì 22/10/2020
------
progressivo 0 km, pila 90%
progressivo 31 km, pila 82%, trip: usati 6 kWh, consumo 177 Wh/km, app energy indica 333 km
progressivo 166 km, pila 50%, trip: usati 24 kWh, consumo 145 Wh/km, app energy indica 283 km
progressivo 200 km, pila 46%, trip: usati 29 kWh, consumo 144 Wh/km, app energy indica 253 km
progressivo 232 km, pila 39%, trip: usati 34 kWh, consumo 144 Wh/km, app energy indica 210 km
progressivo 278 km, pila 25%, trip: usati 41 kWh, consumo 149 Wh/km, app energy indica 109 km
------
fine test mercoledì 28/10/2020
progressivo 311 km, pila 16%, trip: usati 47 kWh, consumo 150 Wh/km, app energy indica 72 km

Per quanto sia spannometrica la misura, in partenza la batteria al 90% conteneva circa 67-68 kWh quindi dovrebbero essere rimasti +/- 20 kWh: non me la sono sentita di andare avanti per via della pila diventata gialla e messaggio di avvertimento batteria scarica quindi...
ho dato alla belva il Polase = l'ho messa in carica 😀

Ciao


Pavodonosor, Supermd1977 e riuma97 hanno apprezzato
Quota
(@umbgangi)
Estimable Member Registered
Registrato: 8 mesifa
Post: 101
28/10/2020 2:30 pm  

Grazie per il resoconto.

Potresti aggiungere la versione del firmware? In questo modo sarebbe più facile capire - ripetendo il test, anche solo in parte - se i prossimi aggiornamenti avranno ripercussioni sull'autonomia. Smile


RispostaQuota
(@ciappino)
Trusted Member Registered
Registrato: 10 mesifa
Post: 99
28/10/2020 6:26 pm  

@umbgangi

certo: v10.2 (20.40.4)

ciao


RispostaQuota
(@weirded)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 annifa
Post: 42
28/10/2020 9:56 pm  

@ciappino buono, dai, io con auto uguale alla tua (a parte il colore dei sedili 😉) con l'arrivo del freddo a 130 km/h sto sui 190 wh/km


RispostaQuota
(@bonny85)
Noble Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 2374
28/10/2020 11:10 pm  

A 130 km/h costanti dovresti fare corca 370 km col 100% di batteria.

Con il tuo piede di fata, facendo l’adeguata proporzione (consumo dal 90% al 16% = 74% di batteria per 311 km) avresti fatto   420km, ci puó stare.

Il consumo con l’arrivo del freddo dipende molto dall’impostazione del riscaldamento e se si fanno percorsi brevi o lunghi (cambia appunto il consumo per portare in temperatura l’abitacolo appena si sale).

Questo post è stato modificato 4 settimanefa da Bonny85

RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 6 mesifa
Post: 155
29/10/2020 12:15 am  

Io i 100 in autostrada non riesco proprio a farli, è più forte di me

 


RispostaQuota
(@supergus)
Estimable Member Registered
Registrato: 1 annofa
Post: 195
29/10/2020 1:19 am  
Postato da: @albertobologna

Io i 100 in autostrada non riesco proprio a farli, è più forte di me

 

Io faccio “fatica” anche a fare i 130 . . . LoL   LoL   LoL  


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7078
29/10/2020 3:21 am  

Purtroppo questi dati lasciano un po' il tempo che trovano. Innanzitutto il consumo non tiene in considerazione i "servizi" quando l'auto è ferma. Per esempio il riscaldamento/raffreddamento della batteria. Oltre a questo c'è la dissipazione del calore che però dipende a sua volta da molti fattori.

Il valore che indichi poi con l'app energy dipende dal tipo di strada (e velocità) che hai percorso negli ultimi 15/25/50km quindi non è troppo veritiero.

Il miglior modo per assottigliare tutti questi fattori di disturbo è un viaggio particolarmente lungo (diciamo almeno dal 90% al 30%) senza soste. Facendo poi la proporzione ci si può avvicinare alla capacità della batteria.

Anch'io con la prima Model S mi segnavo tutto, poi dopo un paio di mesi ho smesso.

Ora non guardo neanche più la % di batteria Wink  


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3204
29/10/2020 8:55 am  

Piccolo addendum giusto per gli amanti del 130 km/h e + (che sono fuorilegge vorrei ricordarlo). E' simpatica prendere questa velocità come OBBLIGO di percorrenza sulle autostrade... nella realtà non è così. Gli svantaggi, oltre che sulla sicurezza e lo stress generato dalle situazioni, sono da girare verso consumi drasticamente + alti rispetto al fattore tempo totale. Vi faccio un esempio pratico:

300 Km.

Tempo a 113: 2 ore e 39

Tempo a 121: 2 ore e 28

Tempo a 129: 2 ore e 19

Percorrenza in km da tabella Teslike:

A 113: 521 km

A 121: 480 km

A 129: 429 km

Io faccio parte delle prime 2 fasce. Raggiungo la destinazione 20 minuti dopo ma potenzialmente faccio quasi 100 km in più di autonomia! Per raggiungere un compromesso giusto tra velocità / tempo di percorrenza / ricarica da un test fatto tempo fa da Bjorn in Germania si dovrebbe andare a 170 km/h, con soste al SuC in grado di garantire le massime performance (10% fino al 60% dove il picco è + alto).

Fate voi i conti sulla convenienza finale... io onestamente preferisco mettere in saccoccia km da poter usare e arrivare a destinazione meno stressato. Poi ovviamente come sempre uno è libero di fare quello che vuole!


angus, anthropic_principle e fabro77 hanno apprezzato
RispostaQuota
(@fabro77)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 47
29/10/2020 9:01 am  

@zizio82

Prima della M3 ho guidato sempre e solo auto a benzina, varie delle quali ad alte prestazioni: non mi aspettavo che una volta seduto sulla Tesla le mie abitudini di guida cambiassero quasi d'incanto, all'improvviso, eppure adesso in autostrada spesso lascio fare al cruise control adattativo ed ho abbassato le mie medie di almeno 10 Km/h, con tanto di guadagnato in termini di consumi e stress. Non so quanto sia dovuto all'effetto calmante della propulsione elettrica e quanto sia indotto, anche inconsciamente, dalla maggiore attenzione all'autonomia della batteria: comunque sia, non mi lamento. 😀 


Pavodonosor, BiAnCa, Noos e 2 persone hanno apprezzato
RispostaQuota
(@albertobologna)
Estimable Member Registered
Registrato: 6 mesifa
Post: 155
29/10/2020 9:12 am  

D'accordissimo con te sul test di Bjorn e ancora più d'accordo sul discorso più lenti = più relax e meno stress. 

Sono uno che precedentemente, anni e anni fa viaggiava molto veloce per almeno 1000 km e all'arrivo lo stress era talmente alto che non valeva il recupero di quell'ora sul tragitto.

Credo che i 130km orari in autostrada siano una giusta velocità che forse alzerei persino a 140/150 nei punti autostradali migliori come Rimini-Milano. Purtroppo l'autonomia della batteria a quelle velocità cala drasticamente e come hai detto tu, la convenienza è stare a cavallo dei 110.


RispostaQuota
(@zizio82)
Famed Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 3204
29/10/2020 9:17 am  

@fabro77

Beh il fattore autonomia fa tanto! Lo svantaggio dell'elettrico, se così possiamo definirlo, è la sosta di ricarica che richiede del tempo rispetto al classico "mi fermo, riempio e riparto". Se poi però si mette da parte il lato belva e si prende il lato umano viene fuori che diventiamo un po' formichine in fatto di km, che magari se mi fermo un attimo per riposarmi non succede nulla ma ne va della salute e che se ci metto 20 minuti in + MAGARI non è un dramma!


RispostaQuota
(@fabro77)
Eminent Member Registered
Registrato: 2 mesifa
Post: 47
29/10/2020 9:25 am  

@zizio82

Forse non faccio testo perché personalmente ho la fortuna di non viaggiare praticamente mai con l'acqua alla gola, quindi i 115-120 km/h autostradali con la M3 sono sempre più che sufficienti ai miei scopi: parimenti, non ho fin qui avuto ansie da autonomia né la preoccupazione di perdere troppo tempo a ricaricare. Credo quindi che nel mio caso sia proprio l'effetto della macchina, che invoglia a godersi il viaggio chiacchierando o ascoltando musica: di contro, con altre auto mi capita di trovare i tratti autostradali davvero noiosi, ed a quel punto l'istinto di tenere medie più alte per accorciarli è molto più presente.


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
(@ciappino)
Trusted Member Registered
Registrato: 10 mesifa
Post: 99
29/10/2020 9:46 am  

@devix

è vero, l'app energy sotto diversi aspetti adesso la guardo anch'io come una cosa scenica, ma ciò che conta davvero - quando si arriva al messaggio di batteria scarica - sono i chilometri spannometrici che prevede si possano ancora percorrere, e quelli sì che aiutano. Sicuramente hai visto che ho sempre trascritto i dati del trip per primi assieme a quelli dell'icona % batteria, e quelli sono sicuri.
A me il "test" serviva per rendermi conto di quanta batteria si mangia nel mio avanti-indietro, visto che i miei giri sono in genere sempre quelli; a dire il vero, mi aspettavo di riuscire a caricare ogni 5 giorni, cioé circa 350-400 km prima della riserva, ma con questa prova fatta in attenzione estrema ho visto che invece devo ricaricare ogni due, e io giro nella pianura padana - qui è piatto-piatto - e di solito sono molto meno fatato e vellutato nella guida! Ultimamente avevo il tarlo del dubbio che mi rodeva, cioè che la mia M3 avesse meno percorrenza delle M3 stesso tipo.
Ok, pietra sopra: quando farà freddo, la caricherò una volta al giorno!
Va bene...
Ciao.


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Newsmodder
Registrato: 4 annifa
Post: 7078
29/10/2020 1:51 pm  
Postato da: @ciappino

Ok, pietra sopra: quando farà freddo, la caricherò una volta al giorno!

Ma si, infatti l'utilizzo deve essere proprio questo. Arrivi a casa e attacchi, la mattina è pronta.


Pavodonosor hanno apprezzato
RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: