Forum


Tesla abbassa i pre...
 
Notifiche
Cancella tutti

Tesla abbassa i prezzi in Cina  

Pagina 1 / 2

Post: 7078
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Tesla conferma l'obiettivo a lungo termine, rendere l'auto elettrica sempre più di massa.

Già qualche mese fa, con la crescita della GigaShanghai, il prezzo della Model 3 era calato.

Da giovedì (indiscrezione) è previsto un altro calo.

SR+ da 271.550CNY (34.000€) a 249.000CNY (31.300€) quindi 2.700€ in meno (-12,5%)

RWD LR da 344.000CNY (43.200€) a 309.000CNY (38.800€) quindi 4.400€ in meno (-9,8%)

Non so come funzioni la tassazione (se va aggiunta come negli USA o se è compresa) in Cina, ma la cosa ci fa ben sperare per la GigaBerlin.

Etichette discussione
8 Risposte
Post: 1541
Moderator
(@pontamarco)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

Che io sappia in Cina esiste un'aliquota fissa al 10% per le auto (0% per i motocicli elettrici, non so se, in futuro, verrà estesa anche alle auto).

Comunque, a rigor di logica, essendo fissa e obbligatoria per tutto il territorio (a differenza degli U.S. dove ogni stato fa da se), dovrebbe essere inclusa.

Dico dovrebbe perchè non ho nulla di certo e dipende molto se il calcolo è stato fatto all'americana (l'iva non conta).

Che io sappia stanno progressivamente togliendo gli incentivi ad oggi rimasti solo per le vetture con autonomia superiore ai 250km ma, comunque, ridotti al 60%.

Da noi sembra che, invece, gli incentivi rimangano, quindi, concordo, c'è da ben sperare, eccome!!

Risposta
Post: 1250
 ElMu
Founder
(@elmu)
Noble Member
Registrato: 5 annifa

Al contrario di tutte le case che continuano ( o continuavano ) ad alzare i prezzi, consegnandoti un auto pressapoco sempre uguale, questi continuano ad abbassare i prezzi dandoti un auto certamente al Top della tecnologia 

Incredibile!!!

Risposta
Post: 3086
Moderator
(@cronos)
Famed Member
Registrato: 5 annifa
Postato da: @elmu

questi continuano ad abbassare i prezzi dandoti un auto certamente al Top della tecnologia 

Mi aspetto che in genere tutti i prezzi si abbassino, poi inizieranno a rimanere stabili aumentando però di range e di 'optionals' inclusi per mantener il distanziamento di gamma, sarà solo l'auto da 25000$ ( 30000 più probabile da noi ) che continuerà a calare il più possibile ( ma sarà un calo molto più lento per ovvie ragioni )

Risposta
Post: 7078
Newsmodder
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Cosi' per gioco, fantaprezzi.

Mettiamo che la Model Y LR in Europa potra' costare 61.500Euro alle condizioni di oggi (batterie). Considerando che il prezzo in USA e' sceso mentre in EU non e' stato aggiornato. Ottenuto con semplice proporzione con il prezzo americano in rapporto alla differenza di prezzo della Model 3.

Ammettiamo che le nuove batterie abbaino una riduzione di costo del 30% e un incremento di autonomia del 30% (prendendo meta' dei miglioramenti dichiarati nel Battery Day).

Oggi la Model Y ha 75kWh e 315 miglia (purtroppo il valore WLTP non e' realistico).

Ammettendo che la sola batteria possa costare 10.000E (quindi 133E/kWh at pack level).

Volendo mantenere la stessa dimensione di batteria, avremmo un costo di 7.000E (10.000 - 30%), ma un potenziale aumento di autonomia a 409 miglia (316 + 30%). Questo e' dato dal risparmio di peso stimato tra il 40 e il 50% (Sandy Munro docet).

Una MY con 409 miglia potrebbe potenzialmente costare 58.500E (-5%)

Se invece Tesla volesse mantenere la stessa autonomia, le basterebbe una batteria piu' piccola, diciamo circa 53kWh (75kWh - 30%). Il costo di 53kWh sarebbe 4900E (133E - 30% moltiplicato 53kWh).

Una MY con le stesse specifiche di oggi potrebbe costare 56.400E (-8%).

Cosi' giusto per buttare giu' due numeri. Chissa' se la Y europea avra' da subito le nuove batterie, prodotte direttamente a Berlino (sarebbe la cosa piu' logica).

Risposta
Pagina 1 / 2
Condividi: