Forum


rischio incendio
 

rischio incendio  

Pagina 3 / 10

Post: 525
Owner
(@whitestar)
Honorable Member
Registrato: 1 annofa

Interessante articolo che non avevo ancora letto, grazie gEnE.

Non che ce ne fosse bisogno, ma ora mi sento ancora più tranquillo..

Risposta
Post: 112
Owner
(@altair45)
Estimable Member
Registrato: 7 mesifa

Pare che il problema non sia tanto nella probabilità di incendio di un’auto con batteria al litio, quanto nella difficoltà nel spegnere l’incendio stesso, in questo servizio di Report si parla di quanto accaduto con una Tesla in Austria (dal minuto 2:50 in poi)

 

Risposta
1 Risposta
Registered
(@michel)
Registrato: 6 mesifa

Active Member
Post: 6

Grazie Altair 45, in effetti il video conferma che le informazioni da me apprese sono corrette, ossia con lo sviluppo delle batterie allo stato solido avremo:

- eliminato l’infiammabilita delle batterie al litio attuali;

- aumentato la velocità di ricarica;

- aumentata la densità...quindi migliorato l’autonomia

....non mi resta che aspettare ancora qualche tempo e poi non avrò più scuse per non comprare un’auto elettrica!

Comunque la risatina del vigile del fuoco alla domanda se comprerebbe un’auto elettrica è una pessima pubblicità 

grazie a tutti e a risentirci...fra qualche anno

Michel

Risposta
Post: 1745
Moderator
(@teslateo)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

È più difficile da spegnere ma è meno esplosivo quindi meno pericoloso.

Avevo visto quel servizio di Report... non è inesatto ma è incompleto

Risposta
Post: 3130
 Noos
Moderator
(@noos)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

Si cerca di ridurre al minimo il rischio di incendio, tuttavia il rischio non potrà mai essere pari a 0, dovendo scegliere tra un liquido a media o alta capacità di incendio e una batteria molto lenta nel propagare l'incendio penso che la scelta sia già fatta.

Risposta
Post: 3130
 Noos
Moderator
(@noos)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

@michel, questo significa che che al momento le ICE le potresti considerare più sicure sotto questo aspetto?

Risposta
2 Risposte
Registered
(@michel)
Registrato: 6 mesifa

Active Member
Post: 6

secondo la ricerca fornitaci da un vostro membro  le statistiche dei VVF  parlano, nel 2015, di circa 22k incendi di auto su un parco circolante di circa 26mln che corrisponde ad uno 0,085% di incidenza statistica...non si hanno ancora dati statistici significativi sulle EV, per cui difficile giudicare.

Assumendo che passando da una vettura a combustione ad una elettrica non ci siano differenze legate al rischio incendi (tutto da dimostrare statisticamente) rimangono tutte le altre limitazioni legate all'attuale stadio tecnologico delle batterie (autonomia limitata, lentezza di ricarica, ecc) e alla rete infrastrutturale ridicola per quanto riguarda le stazioni di ricarica, almeno in Italia.

Oltre a quanto appena citato è evidente che quando entreranno in produzione, su larga scala, le batterie allo stato solido , l'obsolescenza delle attuali vetture sarà tale che causerà una svalutazione eccessiva delle stesse.

Detto ciò ovviamente rimango della mia idea, ossia è necessario aspettare ancora qualche anno,  ma sono contento di essermi confrontato con voi possessori, e un po' pionieri, della futura era delle EV.

Un grazie a tutti

Michel

 

Risposta
Registered
(@ilmetu)
Registrato: 6 mesifa

Eminent Member
Post: 25

Le auto elettriche non sono più propense a prendere fuoco delle auto classiche anzi, forse è il contrario. 

leggete questo articolo della CNN :  https://money.cnn.com/2018/05/17/news/companies/electric-car-fire-risk/index.html

"The propensity and severity of fires and explosions from ... lithium ion battery systems are anticipated to be somewhat comparable to or perhaps slightly less than those for gasoline or diesel vehicular fuels," according to the results of an in-depth investigation into the relative fire risks of the two types of vehicles conducted by Battelle for the National Highway Traffic Safety Administration last fall.

il miglior modo per comparare i veicoli tesla ai veicoli a benzina / gasolio in questo momento è contare i km/ miglia percorse, dato che ci sono molte più auto classiche che EV (anche se il calcolo è precario, sarebbe meglio attendere ancora qualche anno) , in ogni caso :

Tesla ha circa 300.000 autovetture su strada con un totale di 7.5 miliardi di miglia , 40 sono le autovetture che hanno preso fuoco, facendo una semplice equazione si evince che sono 5 le auto che hanno preso fuoco per ogni miliardo di miglia percorso. In confronto le auto a Gasolio/ Benzina sono 55 ogni miliardo di miglia.

In ogni caso le batterie delle auto elettriche per prendere fuoco ci impiegano molto tempo, mentre per le auto a benzina è molto più rapido.

Sicuramente in futuro le auto elettriche saranno ancora più sicure di oggi, per via delle nuove tecnologie che abbracceranno le batterie. Ma per ora in ogni caso non mi preoccuperei.

Si sente parlare di Tesla che prendono fuoco molto spesso rispetto alle auto classiche, semplicemente perchè se una Tesla prende fuoco tutti i media ne parlano, se prende fuoco una auto a gasolio/ benzina è la normalità ... e non fa notizia ...

Risposta
Pagina 3 / 10
Share: