Forum


rischio incendio  

Pagina 3 / 3 Precedente
  RSS

(@teslateo)
Prominent Member Moderator
Registrato: 2 annifa
Post: 839
04/01/2019 2:21 pm  

E soprattutto io non metterei sullo stesso piano dati convalidati da anni ed annunci altisonanti di imprese interessate. Sarebbe come paragonare una pubblicazione Scientifica con un annuncio pubblicitario

Se stai ordinando una Model S, X o 3 e vuoi richiedere un codice referral al forum Teslari, usa il link qui sotto
https://www.teslari.it/codice-referral-teslari/


BiAnCa hanno apprezzato
RispostaQuota
(@michel)
Active Member Registered
Registrato: 2 settimanefa
Post: 6
04/01/2019 4:29 pm  

è ovvio che non sarà la sola start up cinese ha soddisfare il fabbisogno futuro di batterie, non solo si Tesla, ma di tutto il settore EV in continua crescita. E' significativo invece il fatto che sia stata avviata la produzione e sicuramente, come dite voi, Tesla non starà a guardare avendo la possibilità di produrre batterie autonomamente. Come è anche vero che la concorrenza sta investendo in maniera massiccia e non è detto che l'attuale posizione di vantaggio competitivo di Tesla venga mantenuto nel tempo...si vedrà... e se dovessero esserci novità in merito fatemi sapere per favore

...io attendo

grazie

Ciao

 


RispostaQuota
(@scanred_x)
Famed Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 2591
04/01/2019 4:33 pm  

È un sito di informazione  ... Quindi se ci sono novità significative le leggerai prontamente e subito..

About attesa...Mmm..  Non fare come un mio conoscente che per attendere il computer quantico non ha ancora comprato un computer i7 o altro in casa.. Scan


Se stai ordinando una Model S, X o 3 e vuoi richiedere un codice referral al forum Teslari, usa il link qui sotto
https://www.teslari.it/codice-referral-teslari/


RispostaQuota
(@cronos)
Honorable Member Registered
Registrato: 3 annifa
Post: 693
05/01/2019 8:35 pm  

@Michel capisco che tu ti stia informando ora per la prima volta e ritieni che quello che mi hai linkato serva a smentirmi, ti darei anche ragione, ma vedi il fatto è questo, se cerchi articoli di 5 anni fa troverai gli stessi identici proclami

te ne linko uno tanto per darti l'idea dell'anno di cui parliamo

Batterie Bosch a stato solido pronte in 5 anni: doppia autonomia, prezzo più basso

ma potresti leggere gli stessi proclami per la guida autonoma o altro

Bosch, parlando proprio di quella notizia che ti ho linkato ha poi venduto il tutto, coincidenza? io non credo.

Il punto è che se leggi i giornali è sempre sensazionalismo all'ennesima potenza, senza nulla di concreto, e ribadisco quanto ti dicevo prima, anche supposto ( e non è così ) che la tecnologia sia pronta oggi, l'auto non la compreresti ancora per almeno altri 6 anni ( 3 per costruire le fabbriche - come tesla ha dimostrato con la gigafactory - nonostante stiano andando a rotta di collo ) e altri 3 prima che siano sul mercato e ci sia qualche dato statistico minimamente attendibile, quindi come vedi non c'è proprio alcun pericolo 'imminente', poi analogo discorso a quello che ti ha riferito scanred_x, posto anche che tu attendi 6 anni, sei finalmente pronto, batterie stato solido, super fighe, costi bassi etc, vuoi che nel mentre non ci sia una nuova tecnologia che promette doppia autonomia, costi più bassi, meno degrado, più velocità di carica etc? quindi che fai? attendi?

Ad un certo punto devi sederti e dire, quanto per me è 'abbastanza'? 500km di autonomia? 1000? 10.000? e ragionare se questo avverrà mai, perchè non voglio smontare un po' il tuo entusiasmo ma un auto con 1000km di autonomia probabilmente non la vedrai mai, perchè è assolutamente inutile, se arriverai ad avere una batteria che costa la metà e puoi metterne il doppio a pari prezzo, semplicemente non lo farai perchè sarà meglio mandare l'auto fuori con la batteria sui 500km e un prezzo di 5000€ più basso.
Semplicemente potresti avere una ricarica più rapida, però vorrei farti riflettere su questo: per ricaricare il doppio più veloce un auto devi immettere il doppio della corrente ( ed ecco la scoperta dell'acqua calda ) il problema è questo: quanto costa questa corrente? la risposta è: moltissimo perchè il costo ogni volta che raddoppi la potenza di carica va più che raddoppiando ( perchè richiede più potenza impegnata all'enel, perchè richiede caricatori più potenti, perchè richiede pacchi batteria ai supercharger per evitare correnti di picco fuori di testa se hai più auto in carica in parallelo ) etc
Questo vuol dire che le cose non possono migliorare? nient'affatto, solo che non ci sarà una rivoluzione che da oggi a domani risolve tutti i problemi, ma è, e sarà, graduale, per tanto non ti sveglierai una mattina e dirai 'oh, ora è tutto perfetto', ma ogni mese/anno ti avvicinerai, ma ogni mese/anno ti dirai 'migliorerà ancora'
Poi i soldi son tuoi etc, voglio solo farti riflettere un attimo su come stanno realmente le cose


RispostaQuota
(@marco3)
Trusted Member Registered
Registrato: 5 mesifa
Post: 67
05/01/2019 10:02 pm  

MOTORI: LA STRADA È PERICOLOSA, MA LA COLPA NON È TUTTA DELLE TESLA

Ciao date un occhio, sarebbe il caso di supportare questo articolo...

buona lettura


RispostaQuota
Pagina 3 / 3 Precedente
Share: