Forum


Pompe di calore
 

Pompe di calore  

Pagina 3 / 6

Post: 3220
 Noos
Moderator
(@noos)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

Hai un po' di dubbi da fugare, insisto sul consulto con il progettista...temo invece che ci sia ancora parecchio da rosicchiare......

Torno a ripetermi, sono denari spesi bene!!

Risposta
Post: 3220
 Noos
Moderator
(@noos)
Famed Member
Registrato: 3 annifa

Ti butto li an che un'alternativa......tipo biomassa!!!

Risposta
Post: 625
Moderator
(@alexxx)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

Noos, non stiamo parlando di una vecchia casa da 200 mq con spifferi ovunque, vetri singoli, zero isolamento, termosifoni e caldaia a cherosene.
Io in un anno spendo poche centinaia di euro di gas; metti che per la pompa di calore aria-acqua spenda 5000 €: hai voglia ad ammortizzarli.
E' anche vero che solo con le detrazioni fiscali recupererei 3250 € in 10 anni.
A proposito, ho buttato lì 5000 €: è una cifra verosimile o sono su Marte?

Risposta
Post: 1399
Moderator
(@cronos)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

La caldaia richiede un checkup biannuale obbligatorio, devi contarlo tra i costi che vai ad eliminare.
I 5000 penso siano verosimili, per il gas tieni conto che chiaramente poi puoi eliminarlo del tutto - comprese le quote fisse - altrimenti non ha senso, immagino tu abbia già il piano ad induzione per esempio.
Anche tu spendessi solo 400€ annui + 50 di controllo ( 100 ogni 2 anni ), considera un aumeno di 100€ in bolletta energetica annuale ( che probabilmente sarà meno ), avresti 350 ( con di risparmio annuale che su 10-15 anni è tanta roba... con l'incentivo al 65% avoja..

Risposta
Post: 49
Founder
(@micgal63)
Eminent Member
Registrato: 4 annifa

Ciao Alexxx sto rifacendo casa anche io ed ho appena fatto qualche calcolo con un termotecnico.
Io dai conti fatti ho preferito mettere anche una caldaia a condensazione in aggiunta alla PDC pechè in inverno l'efficienza della PDC ( dovuta agli sbrinamenti ed alla temperatura esterna ) fa a farsi benedire. 

Oltre ai suggerimenti di Noos più che corretti aggiungo che uno dei vantaggi di una pompa di calore con sistema di recupero di calore è quello di permetterti in estate, di fare raffrescamento e recuperare l'energia che normalmente sarebbe dissipata in aria per produrre ad esempio acqua calda sanitaria.

Anche io ho un impianto FV ed una batteria Tesla, la cosa importante è cercare di sfruttare l'energia solare quando disponibile per stoccare acqua calda o fredda a seconda delle esigenze. Cosa comunque non facilissima e non banale, ma sicuramente utile.

 

Risposta
Pagina 3 / 6
Share: