Forum


Novità sulla diffus...
 
Notifiche
Cancella tutti

Novità sulla diffusione delle colonnine di ricarica  

Pagina 1 / 2

Post: 151
Registered
(@alccad)
Estimable Member
Registrato: 2 mesifa
10 Risposte
Post: 1432
Moderator
(@pontamarco)
Noble Member
Registrato: 4 annifa

Si, ne aveva accennato anche il sindaco del mio comune quando ho dovuto sorbirmi ore di campagna elettorare per farmi approvare il raduno dell'altra settimana.

Il problema (almeno per quello che ho riscontrato io sul mio territorio) è la totale ignoranza sull'argomento da parte delle giunte che, il più delle volte, si affidano a veri e propri "vampiri" che gli fanno spendere un sacco di soldi per attrezzature inutili e enormemente sovradimensionate, piazzate in posti assurdi, poco segnalate e molto altro.

Un'altro esempio che già ti fa notare le pecche di una regolamentazione che nasce, a mio avviso, già zoppa è la gestione dei comuni ad attrazione turistica: io vivo in una cittadina da 15.000 abitanti, quindi, secondo la legge, dovrei avere 15 colonnine, la stagione turistica sul lago di Garda comincia a Marzo e finisce ad Ottobre, per "riaccendersi" a Dicembre-Gennaio, in questi periodi si passa da 15k a 60k-80k presenze, con punte, in piena estate da 200.000 visitatori, aggiungo molti di questi arrivano dal nord europa con.....la Tesla!: a che servono 15 colonnine?

Teniamo presente anche che, almeno nella mia area e solo con Tesla, siamo già ad una trentina di possessori, fortunatamente siamo tutti o quasi in grado di caricare da casa, altrimenti addio colonnine "per gli altri"...

Che dire, hai ragione, è promettente, speriamo solo che facciano le cose per bene.

Risposta
Post: 59
Registered
(@3andrea)
Trusted Member
Registrato: 2 mesifa

il testo del decreto si era già visto in estate e sostanzialmente è stato confermato, speriamo nn resti lettera morta...

la prima misura che mi aspetto, che poi è anche la piu semplice da adottare, è proprio la riduzione del costo al kwh delle colonnine

a

 

Risposta
Post: 72
Registered
(@andreadfc)
Trusted Member
Registrato: 2 annifa

Fin che non vedo, non credo...

Concordo in pieno con quanto scritto da pontamarco, soprattutto per quanto riguarda l'ignoranza degli amministratori comunali che dovrebbero scegliere al meglio per tutti.

Vi faccio un esempio. Sull'altopiano di Asiagio, zona ben abitata e soprattutto ben frequentata dai turisti, ci sono da circa 1 anno due sole colonnine della Be Charge: entrambe in attesa del permesso di accensione da parte del gestore locale.

Domenica scorsa ripasso vicino a quella posta a Canove di Roana, sperando in un miglioramento. E invece tutt'altro: le colonnine sono state coperte da un telo in plastica, il cartello di divieto di sosta eccetto veicoli elettrici in ricarica è stato tolto e la segnaletica orizzontale è stata rifatta in bianco (quindi non più posti riservati). Mi pare di capire, quindi, che la speranza di avere almeno una colonnina di ricarica pubblica sull'altopiano di Asiago sia del tutto sfumata!

Ho allora scritto al Comune di Roana, di Asiago e all'ente turistico: mi ha risposto Asiago, specificandomi che "Il Comune si sta occupando già da tempo di questa problematica. Come era stata data notizia alla stampa locale, è stato pubblicato un bando per l’appalto del servizio di stazioni di ricarica auto elettriche per il Comune di Asiago (ancora presente sul nostro sito istituzionale), quindi confidiamo che, Covid permettendo, si arrivi presto alla conclusione della gara".

Dovrei essere ottimista, visto che non riescono ad attivare nemmeno le colonnine già installate e anzi le fanno dismettere prima ancora di essere usate una sola volta?

No, non sono ottimista, e infatti l'unica auto elettrica che ho mai preso in considerazione è la Model 3 di Tesla, visto che ha una rete di ricarica gestita in proprio.

Risposta
2 Risposte
Registered
(@3andrea)
Registrato: 2 mesifa

Trusted Member
Post: 59

@andreadfc

abitando ai piedi dell'altopiano mi son chiesto subito come mai non ce ne fosse nemmeno una (nemmeno DC a dirla tutta)

anche a Rosà ne hanno messe due, ma nn le vedo sull'app enel-x quindi presumo che siano ancora spente...

in compenso a Bassano sono in posizioni davvero ottime (mai usate e probabilemnte mai le userò, ma per chi viene da fuori...)

a

 

Risposta
Registered
(@andreadfc)
Registrato: 2 annifa

Trusted Member
Post: 72

@3andrea Mi pare di capire che, oltre che omonimi, siamo pure vicini: io sto a Povolaro (Dueville) 😉

Se ti può consolare, nel comune di Dueville ancora non ve ne è una e forse qualcosa apparirà l'anno prossimo.

Risposta
Post: 151
Registered
(@alccad)
Estimable Member
Registrato: 2 mesifa

Anche al mio paesello hanno messo una colonnina (con tanto di utilitaria elettrica, che sembra condivisa) ma senza istruzioni, di un marchio sconosciuto, a velocità infima e chissà quanto avranno speso!!

Sul discorso delle località turistiche effettivamente bisognerebbe fare una valutazione più ampia.

Risposta
Pagina 1 / 2
Condividi: