Forum


Fattura Elettronica...
 

Fattura Elettronica Tesla  

Pagina 2 / 2

Post: 637
Registered
(@bonny85)
Honorable Member
Registrato: 4 mesifa

Fattura elettronica dell'acconto ricevuta a 9 giorni dall'ordine.

Per ora andiamo bene!

Risposta
Post: 79
Registered
(@jabba)
Trusted Member
Registrato: 4 mesifa

Per quanto riguarda le ricariche ai Supercharger qualcuno sa come avere fattura elettronica ?

Grazie

Doppia domanda e doppia risposta rimossa nell'altro post. Lolli_

Risposta
1 Risposta
Owner
(@lorenzo)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1080

io le ricevo nel my tesla

Risposta
Post: 79
Registered
(@jabba)
Trusted Member
Registrato: 4 mesifa

Si ma non c’è ne codice fiscale ne partita iva

Risposta
3 Risposte
Registered
(@bonny85)
Registrato: 4 mesifa

Honorable Member
Post: 637

L'auto è intestata a partita iva fin dall'acquisto iniziale?

Risposta
Registered
(@jabba)
Registrato: 4 mesifa

Trusted Member
Post: 79

Si

Risposta
Registered
(@bonny85)
Registrato: 4 mesifa

Honorable Member
Post: 637

Se hai fornito il codice univoco per la fatturazione elettronica in fase di ordine e regolarmente ricevuto le fatture elettroniche di acconto e di saldo, non ti resta che contattare l'assistenza e chiedere come mai le fatture dei supercharger non ti arrivano tramite il sistema di interscambio.

Risposta
Post: 93
Registered
(@mikko)
Trusted Member
Registrato: 5 mesifa

@Jabba hai risolto ? Comunque neanche a me arrivano tramite SDI ...

Sono intestate a me e non all'intestatario della M3 (una Sas), ho provato a fare una mail per richiedere chiarimenti, vediamo se riescono a risolvere a breve !

Risposta
1 Risposta
Registered
(@jabba)
Registrato: 4 mesifa

Trusted Member
Post: 79

No nessuno mi ha più detto niente!

Risposta
Post: 637
Registered
(@bonny85)
Honorable Member
Registrato: 4 mesifa

Idem fatture acquisto auto ricevute regolarmente via SDI, mentre quelle dei supercharger risultano intestate a me persona fisica e non a partita iva e sono solo visualizzabili in PDF (ovvero non servono a nulla).

Ricaricando prevalentemente da casa non mi lamento perché deduco il 50% della bolletta come uso promiscuo (ho il mio studio con partita iva all’interno dell’abitazione). Sulle fatture del supercharger potrei dedurre solo il 20% dell’imponibile e il 40% dell’iva.

Risposta
Pagina 2 / 2
Share: