Forum


Autonomia con fredd...
 
Notifiche
Cancella tutti

Autonomia con freddo e gomme da neve  

Pagina 1 / 5

Post: 35
(@freddi-battaglia)
Eminent Member
Registrato: 11 mesifa

Ciao a tutti, il freddo è arrivato ed ho appena cambiato le gomme, optando per delle Michelin Alpine 5 (gomma da 18). La mia impressione è una crescita dei consumi della mia M3 LR considerevoli, credo anche del 20% in più (con riscaldamento a 18 gradi e velocità sotto i 120km in autostrada oppure a regimi normali in città). 

Confortatemi voi...

56 Risposte
Post: 280
 Lux
Registered
(@lux)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

Non ti conforto, l'aumento dei consumi è di quell'ordine di grandezza se non di più; io ho i 19" ed ho le estive, da aprile fino ad ottobre il mio consumo era 152 Wh/km, adesso con clima impostato in manuale sui 18° ad intensità 1 faccio dai 170 in su (190 in giorni di pioggia come oggi), se aumento la temperatura a 19° o 20° con intensità automatica vado tranquillamente oltre i 200 Wh/km. Inoltre parte dell'energia serve per il riscaldamento delle batterie, ad esempio dall'ultima ricarica che ho fatto, partendo dall'80% fino al 37%, ho consumato 27 kWh per fare solo 140 km, c'è una sensibile diminuzione dell'autonomia.

Risposta
Post: 6
Registered
(@dylandog32)
Active Member
Registrato: 1 annofa

Anche a me è aumentato il consumo con gomme invernali e basse temperature (impostato a 19° automatico) da circa 160 a 220/230 kWh. SR+. C'è da dire che faccio sempre percorsi brevi quindi parto spesso da freddo.

Risposta
Post: 1672
 Ste
Admin
(@ste)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

I fattori in ballo sono tanti, ma con il freddo tutte le Tesla hanno sempre consumato un 10-20% in più e anche oltre. È normale e dipende dal riscaldamento di batteria e abitacolo. Ovviamente con tratti brevi l'impatto è più considerevole, nei viaggi lunghi meno.

Risposta
Post: 531
Owner
(@icemanhonda)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

Confermo pure io l'aumento dei consumi attorno al 10/20% in più rispetto al periodo caldo , Tesla avendo il riscaldamento a resistenza con il freddo consuma parecchio e questo incide non poco sulla media chilometrica . Non aiutano poi le gomme invernali e il riscaldamento batteria . Pure io avendo preso la macchina nel mese di Agosto non mi spiegavo l'aumento di consumi nel periodo invernale.Alla fine poi si impara a gestire la cosa e ci si regola di conseguenza se si deve affrontare un viaggio più lungo del solito.

Risposta
Pagina 1 / 5
Condividi: